HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Brasile 2014

ESCLUSIVA TMW - Damascelli: "Siamo un paese che finge soltanto di cambiare"

25.06.2014 13.02 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 13018 volte

Ai microfoni di Tuttoemrcatoweb Tony Damascelli commenta la disfatta della Nazionale e le dimissioni di Cesare Prandelli: "Il gesto di Prandelli è da sottolineare poiché questo non è un paese di dimissionari. Forse a parole non nei fatti. Prandelli ha fatto quello che non hanno mai fatto in politica, nello sport. Un gesto di dignità. La sua reazione è stata molto umana e coerente col proprio impegno. Lo stesso dicasi per Abete, che non ha mai cercato la pubblicità, la prima pagina. Aveva deciso già prima di andar via, di chiamarsi da parte".

Quali prospettive per il nostro movimento?

"La nuova nazionale è come la vecchia. Questo è un paese che finge di cambiare ma non cambia. Non abbiamo una nuova classe giornalistica di grande spessore, non abbiamo una nuova classe calcistica. Viviamo di episodi, le televisioni hanno dequalificato il mestiere di giornalista, affidandosi ad ex calciatori senza cultura italiana, oppure a venditore di pentole. E così è anche nel calcio".

Come valuta le parole di Buffon a fine partita?

"Buffon a fine partita ha parlato da capitano. Qualcosa è accaduto nello spogliatoio alla fine del primo tempo e son venuti fuori i limiti caratteriali di alcuni giocatori, Balotelli fra tutti il quale ha fatto la sua sfilata finale con le cuffie sulle orecchie e col solito viso di chi non riesce ad arrivare a fine mese e a fine partita".

Quale ct può risollevare le nostre sorti?

"Nessun ct. Ci sarà il solito gioco di mercato ma il problema è del sistema che rguarda la struttura, gli stadi, il ruolo dei tifosi, della stampa e la nostra educazione. Stiamo vedendo un mondiale che si gioca nel paese della fiesta, del carnevale, paese attraversato da problemi sociali gravi ma non abbiamo sentito nemmeno un mortaretto, una bomba carta. cosa che appartiene al nostro meraviglioso pubblico".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, I FANTAZZURRI Tra le tante cose che un fantallenatore non sopporta c'è lei, la pausa nazionale. In cuor tuo speri che quella settimana di tristezza e sconforto senza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 26 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.