HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Brasile 2014

ESCLUSIVA TMW - Losi: "Eliminazione meritata. Ora si riparta dalle scuole calcio"

25.06.2014 18.16 di Tommaso Maschio  articolo letto 7678 volte
ESCLUSIVA TMW - Losi: "Eliminazione meritata. Ora si riparta dalle scuole calcio"

Per commentare l'eliminazione dell'Italia nel girone di qualificazione della Coppa del Mondo in svolgimento in Brasile la redazione di Tuttomercatoweb.com ha sentito l'ex azzurro Giacomo Losi che visse un'esperienza simile nel 1962 ai Mondiali cileni.

Come giudica l'eliminazione dell'Italia di Prandelli?
"Abbiamo meritato di uscire perché giocando così male come ha fatto la squadra azzurra non si poteva pensare di andare avanti. Abbiamo vinto una sola gara contro un'Inghilterra che si è dimostrata peggio di noi, ma appena abbiamo incontrato delle squadre organizzata sono stati dolori. Non mi aspettavo che l'Italia facesse così male. Però non si può sempre improvvisare come è successo con il ct che in ogni gara cambiava qualcosa per rimediare agli errori di quella precedente. Serviva una preparazione diversa sia a livello fisico sia a livello di organizzazione di gioco".

Quante responsabilità ha Prandelli?
"Non so se sia solo colpa di Prandelli. La squadra mi sembrava competitiva, ma certi giocatori che dovevano essere protagonisti non si sono dimostrati all'altezza delle aspettative e non hanno dato quello che ci si aspettava da loro".

Ora da dove bisogna ripartire per rifondare il movimenti?
"Ricominciamo dalle scuole calcio perché si vedono sempre meno italiani in Serie A con le squadre che preferiscono andare alla ricerca di colpi all'estero. Le società non devono più snobbare i giovani e avere più coraggio nel lanciarli. Bisogna sfruttare maggiormente i settori giovanili per tornare competitivi in campo internazionale e strutturarli per fare in modo che i giocatori crescano meglio e siano pronti per competere fin da subito ad alti livelli".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "De Sciglio punto debole, Belotti incontenibile" Fulvio Collovati è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per dare i suoi personali voti sulla gironata di Serie A appena...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Takefusa Kubo: Barcellona-Tokyo, andata e ritorno Lo chiamano il Messi del Sol Levante e non solo per il ruolo in campo: Takefusa Kubo è cresciuto con il mito del 10 argentino,...
AGGIORNATO 28-09-2016 ?ORE 20:30 ? Tra?parentesi troverete gli indici di schierabilit?, ossia un parametro che utilizziamo per indicarvi?i...
Il 29 settembre 1981 muore a Liverpool Bill Shankly, storico allenatore del Liverpool. Scozzese di nascita, iniziò la sua...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  29 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.