HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
Brasile 2014

Le pagelle degli USA - Green entra tardi. Cosa ha fatto Wondolowski?

02.07.2014 00.55 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 11346 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Howard 8 - Se la gara si trascina fino ai supplementari il merito è esclusivamente suo. Si supera una volta, poi due, tre, quattro, cinque, fino al diagonale di De Bruyne che decide la partita. Non può nulla nemmeno sul terrificante sinistro di Lukaku.

Johnson 5.5 - Sorpresa USA nella fase a gironi, è costretto a limitarsi alla fase difensiva viste le ripetute azioni costruite dal Belgio sulla sua corsia fino al momento dell'infortunio che costringe Klinsmann alla sostituzione. Dal 32' Yedlin 6.5 - Va in difficoltà in fase difensiva, ottima prestazione quando affonda sulla sua corsia.

González 5 - Commette un doppio errore in occasione del gol che sblocca la partita: prima si perdere Lukaku che prova goffamente a buttare a terra, poi non interviene su De Bruyne che ha tutta la libertà per lasciar partire il suo destro. In ritardo anche sulla rete del raddoppio.

Besler 5.5 - Fatica a tenere gli attaccanti del Belgio che si scambiano spesso di posizione. Anche lui in occasione del gol che sblocca la partita si muove con troppa lentezza.

Beasley 6.5 - Meglio quando attacca rispetto a quando difende. Col passare dei minuti gli USA ripartono con sempre minore insistenza, ma lui resta un punto fermo.

Jones 5.5 - Incoraggiato dallo splendido gol contro il Portogallo, ci prova spesso dalla distanza ma con risultati decisamente più modesti.

Bradley 6.5 - Nella fase a gironi è stato il fulcro del gioco USA, stasera ha badato quasi esclusivamente alla fase difensiva dando un aiuto minimo alla costruzione della manovra. Quando lo fa, come in occasione del gol, i risultati sono eccellenti.

Cameron 6 - Poco presente per oltre un'ora di gioco, cresce nel finale e ai supplementari assicura un buon supporto in fase di spinta.

Zusi 5.5 - Da premiare la sua dedizione in fase difensiva, ma quando gli Stati Uniti ripartono è troppo lento per creare pericoli dalle parti di Courtois. Dal 72' Wondolowski 4 - Si divora un gol clamoroso allo scadere dei tempi regolamentari: colpisce malissimo il pallone da due passi e lo spedisce in curva.

Bedoya 5.5 - E' il centrocampista che supporta di più Dempsey, ma spesso i due restano troppo isolati e contro la difesa del Belgio non hanno vita facile. Dal 105' Green 7.5 - Entra e segna la rete che riapre le danze. Con lui cambia completamente il volto della gara, un rimpianto per Klinsmann che l'ha inserito troppo tardi.

Dempsey 5.5 - Troppo isolato per 115 minuti, con l'ingresso di Green e l'assalto finale riceve finalmente il giusto supporto: grazie a uno schema su calcio piazzato si divora il gol del clamoroso pareggio.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 gennaio 1954, la tv italiana trasmette la prima partita di calcio Il 24 gennaio 1954 a San Siro l'Italia batte in l'Egitto per 5-1 in un incontro di qualificazione ai Mondiali che si sarebbero disputati...
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa da 8. Bene i giovanissimi di Gasp" Top Federico Chiesa: seconda vittoria consecutiva per questa Fiorentina, che lancia definitivamente questo giovane...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Che dire deļla Juve formato "carica dei 101"? Con il sacrificio di tutti (Mandzukic esemplare), sarà replicabile In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, DEULOFEU AL MILAN: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Gerard Deulofeu Ruolo: Attaccante Presenze stagione 2016/17: 11 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione 2016/17:...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 24 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.