HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Brasile 2014

Le pagelle del Brasile - Saracinesca J. Cesar, Neymar l'unico a spaventare

28.06.2014 21.03 di Antonio Vitiello  Twitter:    articolo letto 20755 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Julio Cesar 7,5 - Poco impegnato nel primo tempo, subisce però il gol da Sanchez dove probabilmente avrebbe potuto fare leggermente meglio. Nella ripresa però si riscatta sulla conclusione di Aranguiz. Decisivo nel parare anche i rigori a Pinilla e Sanchez e dare la vittoria ai suoi.
Dani Alves 6 - Si fa notare nel primo tempo solo per un bolide dalla distanza deviato da Bravo, nel resto del match molto più preoccupato a contenere che ad offendere.
Thiago Silva 6 - La deviazione di testa in occasione del vantaggio brasiliano è determinante. Poi gioca con la solita calma olimpica senza mai andare in affanno.
David Luiz 6,5 - Si trova nella posizione giusta per buttarla dentro in compartecipazione con Jara, quando si proietta in avanti è sempre pericoloso. Ha il compito di inaugurare la lotteria dei rigori e non sbaglia.
Marcelo 5,5 - Come sempre meglio in fase offensiva che in quella difensiva. Troppe amnesie e appoggi fuori misura per un giocatore della sua classe.
Luis Gustavo 5,5 - Ruvido come sempre, viene anche ammonito (era diffidato) e spesso va in confusione.
Fernandinho 5,5 - In difficoltà nella manovra a metà campo, commette parecchi falli. Ci prova da fuori area con un bel tiro che finisce di poco fuori. Viene sostituto nel corso del secondo tempo. Dal 72' Ramires 5,5 - Non dà l'apporto al match che sperava Scolari, si rende utile in un paio di situazioni pericolose in fase difensiva.
Hulk 6 - Il tocco troppo morbido su rimessa laterale consegna il pareggio al Cile. Gli annullano un gol anche per tocco di braccio. Cresce nel finale e sfiora il gol, Bravo gli dice no per due volte. Sbaglia anche lui dal dischetto.
Oscar 5 - Gara tutta in ombra, non fa mai vedere le sue reali qualità. Con le batterie a terra. Dal 107' Willian S.v.
Neymar 6,5 - Ci mette lo zampino anche questa volta. Dal suo piede nasce il cross che porta la vantaggio di David Luiz. L'attacco del Brasile si chiama Neymar, se lui non gioca la luce si spegne. Dagli undici metri non fallisce e spiazza Bravo durante la lotteria dei rigori.
Fred 5 - Con la sua stazza attira su di sè mezza difesa cilena, ma quando si tratta di metterla dentro ha sempre grosse difficoltà. Anche questa gara a secco. Dal 64' Jo 5,5 - Si divora il gol del 2-1 su ottimo suggerimento di Hulk, nella scivolata sotto porta non impatta con la sfera. Crea poche occasioni per sbloccarla.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
20 gennaio 1983, muore Manè Garrincha: fu l'Angelo dalle gambe storte Il 20 gennaio 1983 muore a Rio de Janeiro Manoel Francisco dos Santos, per tutti semplicemente Manè Garrincha. Ala destra dalla enormi...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Le Fantasfide della 21^ Giornata L'obiettivo di questa rubrica è presentare ai nostri lettori fantallenatori le più intriganti Fantasfide di giornata. Vi presentiamo le varie sfide in...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 20 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.