HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Brasile 2014

Le pagelle dell'Algeria - Brahimi da paura, Slimani e Feghouli tra i migliori

Risultato finale: Corea del Sud-Algeria 2-4
22.06.2014 23.13 di Marco Frattino  articolo letto 15988 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

M'Bolhi 6 - Praticamente inoperoso nella prima frazione, nella ripresa compie un grande intervento sulla conclusione dalla distanza di Ki. Si lascia sorprendere dalla conclusione di Son che ha momentaneamente riaperto il match.

Mandi 6 - Attento e preciso nelle chiusure difensive, nella ripresa prova a spingere visto l'importante vantaggio maturato nei primi 45'.

Bougherra 5,5 - Ha grande personalità ma viene spesso puntato dai veloci attaccanti coreani, perde Son sulla rete avversaria ed è costretto a usare le maniere forti in qualche occasione. Da rivedere anche in occasione del secondo gol coreano. (Dall'89 Belkalem sv - Entra a causa dei problemi fisici del compagno di nazionale).

Halliche 6,5 - Insuperabile quando la Corea attacca, prezioso con i suoi lanci lunghi e determinante per l'economia del match quando svetta in area avversaria per siglare il momentaneo 2-0.

Mesbah 6 - Buona la gara dell'esterno ex Milan, bravo a farsi trovare pronto in fase di spinta e in difesa quando chiamato in causa.

Medjani 6 - Bene nel primo tempo davanti la difesa, viene travolto a inizio ripresa dal dinamismo della Corea. Si riscatta quando Brahimi chiude i giochi.

Feghouli 6,5 - Spesso pericoloso nella metà campo avversaria, a inizio match si guadagna un rigore che l'arbitro decide però di non sanzionare. Si riscatta più tardi, servendo palloni preziosi ai propri compagni in zona gol.

Brahimi 7,5 - Il migliore in campo, partono dai suoi piedi le principali azioni offensive algerine. Mette in costante difficoltà la difesa avversaria con i suoi calci piazzati, merita di inserire il suo nome nel tabellino del marcatori quando - nella ripresa - conclude un bellissimo uno-due con Feghouli. (Dal 77' Lacen sv - In campo per dare energie fresche alla mediana).

Bentaleb 6 - Il meno incisivo nel reparto avanzato algerino, il suo lavoro è meno visibile ma comunque importante per la vittoria finale.

Djabou 6,5 - Ispira la rete di Halliche e chiude il match nel corso del primo tempo con la precisa conclusione sul secondo palo che fissa il punteggio sul 3-0, tiene alta la squadra nella ripresa. (Dal 74' Ghilas sv - Pochi spunti per lui nei minuti trascorsi in campo).

Slimani 7 - Il terminale offensivo fa tremare la Corea del Sud. Mette in difficoltà la difesa asiatica prima della rete che sblocca la situazione, prezioso anche nel resto del match per mandare a rete i compagni di squadra.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti all'ultima...
La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
NESTI-pensiero "live" - Mi stupisco dello stupore della Roma: la mancanza di rispetto di Strootman non dovrebbe essere sanzionata dal Giudice? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno , Vaclav Cerny: l'Ajax si conferma fabbrica di fenomeni Già legato all'Ajax da un contratto fino a giugno 2020, Vaclav Cerny è considerato una delle giovani stelle più promettenti...
FANTACALCIO, IL RESOCONTO DELLA 15^ GIORNATA Si è conclusa la quindicesima giornata di seria A, andiamo ad analizzare dal punto di vista fantacalcistico chi sono state, le conferme, le...
7 dicembre 1975, i gol di Graziani e Pulici regalano il derby al Torino Il 7 dicembre 1975 il Torino vince 2-0 il derby contro la Juve. In uno stadio Comunale gremitissimo (oltre 50 mila persone) la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  07 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 07 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.