HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Brasile 2014

Le pagelle della Spagna - Villa 'lascia' con un gol, Iniesta torna sé stesso

Risultato finale: Australia-Spagna 0-3
23.06.2014 19.52 di Marco Frattino  articolo letto 9825 volte

Reina sv - Prende il posto di Casillas nell'ultima gara del girone, l'impressione è che sarà proprio l'ex portiere del Napoli a disputare le prossime gare della nazionale di del Bosque. L'Australia non offende mai e Reina resta inoperoso per tutti i 90'.

Juanfran 6,5 - Trova spesso una autostrada libera sulla propria fascia, aggredisce gli spazi mettendo in difficoltà la difesa avversaria. Fornisce un bellissimo assist a Villa che l'ormai ex Atletico Madrid spedisce in rete con un pregevole colpo di tacco.

Albiol 6 - Ancora fuori Piquè, out anche Javi Martinez e del Bosque si affida al difensore del Napoli. L'ex Real Madrid non ha paura di usare il fisico nelle rare occasioni in cui è chiamato in causa, partecipa alla tranquilla gara difensiva degli ormai ex campioni del mondo.

Ramos 6 - Il capitano guida perfettamente la difesa contro il modesto attacco australiano, dopo le serate infernali contro Olanda e Cile vive un pomeriggio senza particolari pensieri. I vari van Persie, Robben, Vargas e Sanchez resteranno però un brutto ricordo.

Jordi Alba 6 - Spinge sulla propria fascia ma risulta impreciso in qualche occasione, cerca la rete nel primo tempo ma trova la respinta del portiere avversario.

Koke 6 - Il ct del Bosque mischia le carte e a beneficiarne è il centrocampista dell'Atletico Madrid, schierato dall'inizio in vista dell'eredità che dovrà raccogliere dopo la Coppa del Mondo. Il 22enne centrocampista risulta il più in ombra della mediana iberica, ma il futuro è dalla sua parte.

Xabi Alonso 6,5 - Fa valere la sua esperienza nella mediana spagnola, non è chiamato a un grande lavoro ma chiude con una buona prestazione la sua esperienza in nazionale. Il calciatore del Real era infatti all'ultima presenza con la roja. (Dall'84' David Silva 6 - Sfiora la rete del poker nei pochi minuti trascorsi in campo).

Cazorla 6,5 - Bene nella prima frazione, cerca assist per i compagni impattando però contro la difesa avversaria. Promossa la prestazione del calciatore dell'Arsenal. (Dal 68' Fabregas 6 - Escluso dall'inizio per una lite avvenuta ieri con del Bosque, serve un pallone d'oro a Mata per il tris iberico).

Iniesta 7,5 - Parte col freno a mano tirato in avvio, alza il ritmo dopo il primo quarto d'ora e ispira l'azione del vantaggio siglato da Villa: è da applausi l'apertura per Juanfran, che l'esterno tramuta poi in un preciso assist. Ispira anche il raddoppio di Torres nella ripresa: torna sé stesso dopo le opache prestazioni contro Olanda e Cile, rappresenta il faro del gioco offensivo iberico anche nella ripresa.

Villa 7 - Partecipa alla manovra offensiva iberica, cercando in poche occasioni lo spunto personale verso la rete avversaria. Dopo la mezz'ora passa all'azione con un delizioso tacco che batte Ryan. Il suo futuro sarà negli USA: si congeda con una bellissima rete, la 59° con la camiseta della roja. Lascia il campo a inizio ripresa visibilmente commosso. (Dal 57' Mata 6 - Sostituisce il guaje e chiude il match con la rete del definitivo 3-0).

Torres 6,5 - Si muove su tutto il fronte offensivo nella prima frazione, poco dopo la mezz'ora fallisce una facilissima occasione da due passi sul delizioso assist di Villa. Fa tanto movimento ma poca sostanza nell'area australiana, si riscatta nella ripresa segnando da due passi il gol del raddoppio spagnolo.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi un trascinatore, Milik un affare, Juve molle" Top Icardi: In questa giornata le emozioni non sono mancate, partiamo dal Derby d'Italia, era dal 2010 che l'Inter non batteva...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Mou: "Un giorno spacchero' la faccia a Wenger!". Dove sono quelli, che mi contestavano la priorita' umana di Ranieri su Mou? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Alex Kral: il nuovo Matic viene da Praga I capelli ci sono, il talento anche. Alex Kral è uno dei prodotti più interessanti del settore giovanile dello Slavia Praga....
Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di...
25 settembre 2005, Paolo Maldini diventa il primatista di presenze in Serie A Il 25 settembre 2005 Paolo Maldini diventa ufficialmente il giocatore con più presenze in Serie A. La bandiera del Milan...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  25 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.