HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
Brasile 2014

TMW - Argentina, Romero: "Rivincita dopo un anno di critiche"

Dal nostro inviato a San Paolo, Fabio Russo
10.07.2014 03.15 di Fabio Russo   articolo letto 11200 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Eroe dell'Argentina, grazie alle due parate sui calci di rigore di Vlaar e Sneijder, Sergio Romero ha vissuto una serata da sogno, dopo un anno da incubo al Monaco. Non poteva che esserci sentimento di rivalsa nelle sue parole, al termine della partita. "Credo che per me, come dico sempre, gli eroi siano i miei compagni di squadra, perché io lavoro soltanto tra i pali, mentre loro corrono, e lo hanno fatto per tutti i centoventi minuti. Non siamo riusciti a fare gol durante i tempi regolamentari, ma, grazie a Dio, siamo comunque riusciti a vincere - ha esordito in zona mista -. Io cerco di fare sempre il mio lavoro: in poche parole, cerco di prendere sempre il pallone, di evitare che entri in porta. Avere parato due calci di rigore è una soddisfazione immensa, perché ho potuto aiutare i miei compagni, che sono quelli che combattono in campo e che sono coloro dei quali io festeggio i gol. Vederli correre tutti verso di me è stata una grandissima gioia. Come è stato quel momento? Incredibile. Ogni giocatore, quando è un giovane, sogna di poter arrivare a questi livelli e poter dare una grande mano ai compagni. Grazie a Dio ho potuto giocare e me ne vado a casa contento. Che ricordi hai delle parate di Goicoechea nella semifinale contro l'Italia del 1990? Avevo solo tre anni... Lui in quel momento ha fatto una cosa grandissima per il nostro paese e per la nostra Nazionale, ha dato una grande mano e, come noi oggi, anche loro giunsero in finale attraverso i calci di rigore. Io oggi, grazie a Dio, sono riuscito a mettere la mano su quei due palloni e bene così che l'Argentina è di nuovo in finale. Una rivincita per me? Oggi la storia è cambiata. Durante l'ultimo anno sono stato molto criticato e volevo a dimostrare che le cose cambiano, che posso giocare titolare e che era giunto il mio momento. Grazie a Dio è successo e lo ringrazio, così come i compagni ed il tecnico. Dedica? Alla mia famiglia, ai miei fratelli, ai miei amici, che erano in tribuna, e ai miei genitori che non sono potuti essere qua. Difesa di ferro? Questa è la cosa più importante, il lavoro che stiamo facendo paga: tutte le cose stanno andando come le programmiamo. Messi ha tenuto il gol per la finale? Spero di si!"

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
21 febbraio 2004, muore John Charles. Il Gigante Buono della Juve Il 21 febbraio 2004 muore a 73 anni John Charles. Nato a Swansea il 27 dicembre 1931 fu il primo gallese a giocare in Serie A. Centravanti...
TMW RADIO - I Collovoti: "Bacca distante, bellissimo il gol di Paredes" Top Deulofeu:Una delle belle notizie di questa giornata è il gol di Deulofeu: sulla vittoria di ieri del Milan c'è...
TMW RADIO - Dini: "Addizionali? Decide solo l'arbitro" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti, agente di calciatori...
Il menù per la rinascita del calcio italiano: limite agli stranieri, sviluppo dei settori giovanili e stop al tatticismo esasperato Il nostro calcio, in questo ultimo decennio in particolare modo, ha subito radicali cambiamenti nella costruzione e nella gestione...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Lunga vita a Tuttomercatoweb e Radio Sportiva! Toscana capitale della nuova informazione. E Radio Sportiva riparte! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Danilo Cataldi Elisa, la compagna de centrocampista del Genoa, Danilo Cataldi è intervenuta ai microfoni di TMW Radio, nella...
FANTACALCIO, come cambia fantacalcisticamente...il GENOA Il Genoa, già reduce da 7 sconfitte e 2 pareggi, ha deciso di esonerare Juric dopo la pesante sconfitta contro il Pescara di Zeman. Il nuovo tecnico del...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 February 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 21 February 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.