HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Calcio2000

Calcio2000, Filippo Galli: "Gullit arrivava con la sua chitarra a tre corde, era un simpaticone"

Calcio2000 é in edicola con in regalo l'album Panini dei Mondiali
30.05.2014 07.21 di Chiara Biondini  articolo letto 50492 volte
Fonte: Calcio2000
  Calcio2000  , Filippo Galli: "Gullit arrivava con la sua chitarra a tre corde, era un simpaticone"

Identità e senso di appartenenza. Concetti che Filippo Galli ha sempre cercato di mettere in campo e che oggi prova a trasmettere ai suoi piccoli allievi rossoneri. Responsabile del settore giovanile del Milan, Galli racconta e si racconta in esclusiva per Calcio2000, ripercorrendo le fasi principali della sua carriera prima di lanciare uno sguardo al futuro, quello che vedrà protagonisti i suoi "figli sportivi". Le soddisfazioni di una carriera vissuta al top? Tante, a cominciare dalla finale di Champions contro la Steaua Bucarest fino a quella contro il Barcellona ad Atene. Storie di calcio vere, passionali, raccontate da un cuore rossonero il cui unico rimpianto, forse, è quello di non aver vissuto al meglio l'esperienza inglese della Premier League. Un campionato col Watford, per Galli, non è stato abbastanza per assaporare fino in fondo il piacere di giocare negli impianti inglesi, da molti considerati i migliori al mondo. I 13 anni vissuti con la maglia del Milan addosso però sono una buona consolazione, soprattutto se si guardano i nomi dei compagni di squadra: "Gullit arrivava con la sua chitarra a tre corde, era un simpaticone". Proprio come Rijkaard, che però era più riservato. Il rapporto migliore però era con Van Basten, uno che non usava giri di parole per dirti quello che pensava. Futuro? Probabilmente non l'allenatore, visto che "il ruolo di responsabile del settore giovanile del Milan mi piace sia dal punto di vista tecnico che organizzativo". Chiusura, come detto, sulle giovani speranze rossonere: "Stiamo creando un modello Milan per cui cerchiamo di uniformare tutte le squadre con gli stessi principi e concetti". Concetti che, parole dello stesso Galli, vanno al di là della semplice tattica: sani principi e soprattutto, come già detto, identità e senso di appartenenza.

Leggi l'intervista completa nel mensile cartaceo Calcio2000, lo trovi in tutte le edicole

FILIPPO GALLI
© foto di Studio Buzzi srl
FILIPPO GALLI
© foto di Studio Buzzi srl
FILIPPO GALLI
© foto di Studio Buzzi srl
ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio2000
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "De Sciglio punto debole, Belotti incontenibile" Fulvio Collovati è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per dare i suoi personali voti sulla gironata di Serie A appena...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Felix Uduokhai: il tuttofare della nuova Germania Oltre al grande fisico, Felix Uduokhai stupisce e non poco per la sua attitudine straordinaria nell'adattamento a qualunque...
Aggiornato 28/09/16? h 10.00 Atalanta: in recupero:? in dubbio: Carmona, Caldara out: Suagher, Pesic squalificati: Kessi? diffidati:?...
28 settembre 1969, Chinaglia segna alla prima da titolare in A. Alla Lazio inizia la sua era Il 28 settembre 1969 alla Lazio inizia l'era Chinaglia. L'attaccante di Carrara segna contro il milan il primo gol in serie A,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  28 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.