HOME  | EVENTI TMW  | NEWS TICKER  | PARTNER  | NETWORK CALENDARIO  | REDAZIONE  | CONTATTI  | MOBILE  | RSS  
PRIMO PIANO:
 
  HOME TMW » calcioeuropeo » Premier League
Premier League

Young: "Ora il City ha paura"

04.04.2012 13:30 di Francesco Cammuca    per bundesligapremier.it   articolo letto 140 volte

Ashley Young ammette che il passo in avanti fatto dal Manchester United abbia messo tanta paura ai City. L'esterno offensivo dei Red Devils, andato a segno sul campo del Blackburn, ha parlato dell'ottimo momento dei suoi, unito al calo fisico dei Citizens: "Credo che ora il City si sia spaventato di fronte alla nostra reazione, in molti avevano virtualmente assegnato il titolo dopo aver visto che loro avevano sette punti di vantaggio, ma noi abbiamo giocato e lavorato con calma, recuperando punti su punti. Ora la pressione è tutta sulle spalle del City, la nostra squadra non può più essere nervosa e giocherà senza paura fino alla fine del campionato. Domenica avremo un altro impegno e non sarà facile, ma anche loro avranno un impegno molto duro, visto che giocheranno sul campo dell'Arsenal. Noi abbiamo fatto un grande passo verso il titolo con la vittoria di lunedì."


TuttoMercatoWeb.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcioeuropeo

CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Le più lette
Sondaggio TMW
Milan, tutto su Romagnoli: giusto puntare sul centrale della Roma?
  Sì, i difensori centrali sono rari e Romagnoli è un talento purissimo
  Sì, è giovane e italiano: giusto investirci anche una somma importante
  Sì, ma solo a prezzi compatibili col mercato. Niente follie
  No, il giocatore non vale la cifra richiesta della Roma
  No, con solo due anni in Serie A non può dare le garanzie necessarie alla squadra


   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.