HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarÓ il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
╚ il giorno di

E' il giorno di... Alvaro Pereira

Napoli beffato, l'Inter Ŕ pronta a chiudere l'affare
14.08.2012 07.30 di Raimondo De Magistris  Twitter:   articolo letto 18512 volte
© foto di imago sportfotodienst

Colpo a sorpresa. L'Inter Ŕ a un passo dall'acquisto dell'esterno mancino Alvaro Pereira, calciatore in forza al Porto seguito anche dal Napoli nelle ultime settimane. L'indiscrezione lanciata dalla Gazzetta dello Sport parla di una trattativa in stato avanzato e della possibilitÓ di una risposta dal Portogallo al club nerazzurro, che ha giÓ formulato la sua offerta, tra oggi o, al massimo, domani.

Per i Drag§es il laterale mancino Ŕ sul mercato, ma finora non sono stati concessi sconti sulla formula del trasferimento: Pereira andrÓ via solo dinanzi a un'offerta di almeno dodici milioni di euro. L'Inter, al contrario, vorrebbe ragionare su un tipo di trasferimento diverso: prestito con diritto di riscatto, esattamente come fatto a gennaio con Guarin. Parti distanti, ma accordo tutt'altro che impossibile da raggiungere. Tra i due club proprio dall'operazione per il trasferimento a Milano del centrocampista colombiano intercorrono ottimi rapporti.

Beffato, dicevamo, il Napoli. Proprio nella giornata di ieri l'agente del calciatore sudamericano ha rilasciato alcune dichiarazioni che sembravano chiudere all'arrivo del suo assistito nel nostro paese. La domanda, in quel caso, era riferita proprio a un interesse del club azzurro: "Napoli? Ogni giorno devo smentire questa notizia - ha detto Flavio Perchman -. Alvaro piace a molti club ma posso garantire che non abbiamo mai ricevuto alcuna offerta concreta per il trasferimento. Dove vorrebbe giocare Pereira? In ordine di preferenza, ci sono Premier League, Liga e Serie A".

A differenza del Napoli, l'Inter sembra avere un appeal diverso per Alvaro Pereira. Dettaglio rilevante per il buon esito della trattativa nata con un vero e proprio blitz della dirigenza nerzzurra. Esterno sinistro, il calciatore di Montevideo Ŕ cresciuto nel Miramar ed Ŕ approdato per la prima volta in Europa nel 2008. Un anno al Cluj prima di arrivare al Porto, dove Ŕ migliorato tantissimo soprattutto grazie alla sapiente guida di AndrÚ Villas-Boas che ha curato molto la sua fase difensiva.

Quattro anni dopo quel trasferimento, per˛, Ŕ tempo di una nuova avventura. Lo stesso giocatore nelle ultime settimane ha sempre ammesso di esser pronto a una nuova esperienza. L'Inter la soluzione giusta.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie ╚ il giorno di
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi un trascinatore, Milik un affare, Juve molle" Top Icardi: In questa giornata le emozioni non sono mancate, partiamo dal Derby d'Italia, era dal 2010 che l'Inter non batteva...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla pi¨ recente...
L'altra met´┐Ż di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna Ŕ intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Alban Lafont: il Donnarumma di Francia Qualche partita in campo meno di Donnarumma, ma tutto il tempo per raggiungerlo e magari guadagnare anche lo stesso clamore...
Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di...
Il 27 settembre 1984 muore a 77 anni Nicol˛ Carosio, voce della radio (prima Eiar e poi Rai) che comment˛ tra gli altri eventi,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  27 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitÓ alla nostra Cookie Policy.