HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
È il giorno di

E' il giorno di... Bendtner

Juventus, altro che top player...
31.08.2012 07.00 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 22275 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

E' il danese Nicklas Bendtner il nuovo attaccante della Juventus. Sfumato Berbatov, il club bianconero ha subito virato sul centravanti di proprietà dell'Arsenal e chiuso l'accordo in pochi minuti bruciando la concorrenza di un Siena che sottotraccia stava portando avanti l'operazione: "Era una operazione impossibile, avevamo trovato però l'accordo sia con l'Arsenal che con il giocatore. Sembrava un sogno, ma ad un certo punto sembrava fatta e pur avendo scelto successivamente la Juventus ha chiamato il nostro presidente per rispetto. E' stato corretto, così come lo è stato il suo agente. L'interessamento di campioni d'Italia ha fatto cambiare lo scenario", ha dichiarato il direttore sportivo del club toscano Antonelli. Un calciatore che avrebbe potuto cambiare gli equilibri nell'attacco del Siena, ma che - al contrario - lascia più di qualche perplessità se a portarlo a casa è la Juventus, squadra che da giugno è al lavoro per acquistare un attaccante capace di far fare alla squadra il salto di qualità all'intera rosa.

Riserva all'Arsenal, il centravanti danese proprio a causa dello scarso utilizzo nell'ultima stagione è stato girato in prestito al Sunderland. Tante partite con i black cats e una media gol tutt'altro che esaltante con una rete ogni 315 minuti nella Premier Leagie 2011/12. Rientrato dalla cessione a titolo temporaneo, il giocatore s'è subito messo alla ricerca di una nuova sistemazione. Tanti sondaggi - soprattuttto dalla Premier League - ma nessun interesse concreto. Fino all'offerta della Juventus che, grossomodo, ha garantito al danese lo stesso ingaggio che percepiva a Londra: 1.7 milioni di euro più premi. Altro prestito, quindi, per Bendtner che arriva in Italia a titolo temporaneo con diritto di riscatto fissato a cinque milioni di euro.

Chiuso il capitolo attaccanti, la Juventus quest'oggi si concentrerà sulla questione terzino. C'è da sistemare l'esterno svizzero Reto Ziegler, calciatore che in Italia piace al Palermo. In entrata, invece, qualora dovesse essere piazzato l'ex Sampdoria, si proverà a chiudere in poche ore per Federico Peluso, obiettivo nemmeno troppo nascosto di Marotta per la corsia sinistra.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie È il giorno di
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, FARAGÒ AL CAGLIARI: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Paolo Faragò Ruolo: Centrocampista Presenze stagione 2016/17: 20 Gol stagione 2016/17: 4 Assist stagione...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Thursday 19 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.