HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
È il giorno di

E' il giorno di... Cuadrado

Prosegue senza sosta il rinnovamento della Fiorentina
23.07.2012 07.00 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 16358 volte
© foto di Federico De Luca

Porte girevoli in casa Fiorentina. Non potrebbe essere altrimenti dopo la disastrosa stagione da poche settimane andata agli archivi che ha avuto come conseguenze una salvezza sofferta e un cambio importante nell'organigramma societario: via Corvino dopo sette anni, arriva Daniele Pradé che con sé ha portato anche il tecnico Vincenzo Montella. Entrambi di scuola Roma, dirigente e allenatore stanno portando avanti un progetto con poche conferme e molti volti nuovi.

Rottura totale col passato. Così si spiegano le cessioni di colonne come Montolivo, Gamberini, Behrami e Natali, senza contare la vicenda Jovetic. Il montenegrino, nonostante le dichiarazioni di facciata, è ufficialmente sul mercato con la società viola che ha già fissato il prezzo: 30 milioni di euro. Guai, però, a pensare che quello viola sia un progetto in smobilitazione. Con la stessa velocità con cui vengono ceduti, altri giocatori arrivano alla corte di Vincenzo Montella. Dopo Roncaglia ed El Hamdaoui, a breve sarà tempo di accogliere Andrea Poli ed Emiliano Viviano.

Oggi, però, tutte le attenzioni saranno concentrate su Juan Guillermo Cuadrado, esterno destro scuola Independiente Medellín che fu scovato nel 2009 dallo straordinario settore scouting dell'Udinese. Il calciatore dopo due annate con più panchine che presenze in Friuli s'è trasferito la scorsa estate a Lecce insieme a Luis Muriel. Una stagione straordinaria. Non è bastata la retrocessione a offuscare la luce dei due gioielli colombiani che hanno tenuto in vita la squadra salentina fino al termine della stagione.

Una freccia sulla corsia destra, bravo nel dribbling e nell'uno contro uno. L'esterno classe '88 - ormai stabilmente nel giro della nazionale sudamericana - grazie all'ultima stagione ha attirato l'attenzione di diversi club italiani. La prima squadra a chiedere informazioni è stata il Napoli. La dirigenza azzurra è da tempo alla ricerca di un esterno che possa alternarsi a Christian Maggio, visto che Zuniga s'è ormai stabilmente trasferito sulla corsia sinistra. La trattativa procedeva spedita, fino a quando la società partenopea ha deciso di frenare per aspettare Federico Balzaretti, calciatore di maggiore affidabilità. In questo contesto, perfetto l'inserimento della Fiorentina che in pochi giorni ha chiuso l'accordo con l'Udinese: prestito oneroso con diritto di riscatto per un'operazione complessiva da sei milioni di euro.

Trattativa lampo che doveva essere ufficializzata già la scorsa settimana. Un problema di appendicite, però, ha fatto slittare tutto a questa settimana. Previste per oggi le visite mediche, poi la firma del contratto per mettersi definitivamente a disposizione di Vincenzo Montella. Il rinnovamento viola prosegue, quindi, e Cuadrado è solo un altro tassello. Né il primo né l'ultimo.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie È il giorno di
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 gennaio 2002, muore Vittorio Mero in un incidente stradale Il 23 gennaio 2002 muore Vittorio Mero in un incidente stradale. Era difensore del Brescia, tra i più amati dalla tifoseria lombarda....
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, INDISPONIBILI dopo la 21^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 23 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.