HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
È il giorno di

È il giorno di... Ibrahimovic

Pronto il bacio a una nuova maglia?
18.07.2012 07.00 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 19304 volte
La prima di Ibra col Milan...
© foto di Alberto Mariani

E' rimasto deluso chi pensava che il Milan potesse essere finalmente il punto d'arrivo dopo tanto girovagare, chi credeva che la stabilità avesse preso - a 30 anni suonati - il sopravvento sulla fame di successo. Zlatan Ibrahimovic cambia nuovamente casacca due anni dopo lo sbarco a Milanello. Tutto pronto per la presentazione in quella che in questo momento è la capitale di maggior tendenza per il calcio europeo: Parigi. Merito del patron Al-Khelaifi che con 200 milioni di euro investiti in un anno ha portato in Francia calciatori del calibro di Ibrahimovic, Thiago Silva, Lavezzi, Pastore, Sirigu, Menez, Thiago Motta, Verratti e Sissoko, solo per citare quelli rubati alla nostra Serie A.

"Tutte le parti sono felici, quindi anche Zlatan. Con l'arrivo di Ibrahimovic Parigi può considerarsi una città ancora più bella", ha dichiarato un Mino Raiola festante per il contratto che è riuscito a strappare al Paris Saint-Germain. Un triennale da 12 milioni di euro più bonus, addirittura migliore del già faraonico ingaggio che lo svedese percepiva a Milano. E' il vero mago del mercato e - anche in questo caso - l'ha ribadito a chiare lettere. Dove passa Raiola fioccano assegni ricchissimi e affari inimmaginabili per gli altri operatori di mercato. Si tratta di operazioni che, in fin dei conti, accontentano tutti, Milan compreso visto che in un colpo solo il club rossonero ha incassato 20 milioni di euro e s'è liberato di un ingaggio che bloccava ogni operazione in entrata. Circa 170 i milioni di euro mossi in undici anni solo col cartellino dello svedese che domani effettuerà le visite mediche, rito necessario prima della conferenza stampa di Al Khelaifi e Leonardo che annunceranno il nuovo acquisto del Psg alle ore 15.00.

Arrivato a Parigi nella tarda serata di ieri, Ibrahimovic nella giornata odierna indosserà per la prima volta la nuova maglia, la settima nella sua carriera da calciatore professionista. Tutti in attesa delle prime parole e dei primi gesti dello svedese, dopo il bacio alla maglia del Barcellona l'indomani dell'addio all'Inter e le parole spese nella conferenza stampa di presentazione al Milan: "Questa è la più bella maglia con cui ho giocato".

Anche per il primo giorno a Parigi è pronto lo stesso copione? Poche ore ancora e lo scopriremo...

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie È il giorno di
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Consigli Low Cost 21^ giornata Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 19 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.