HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
È il giorno di

E' il giorno di... Pozzi

In arrivo una prima punta per Iachini
18.01.2013 07.00 di Raimondo De Magistris  Twitter:   articolo letto 10676 volte
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

La ricostruzione comincia. Operazione inevitabile se dopo venti giornate sei ultimo in classifica e, soprattutto, nella prima parte di mercato hai ceduto due importanti attaccanti: Emanuele Calaiò e Marcelo Larrondo. Il Siena è pronto a chiudere il primo acquisto in attacco, dalla Sampdoria è in arrivo Nicola Pozzi.

I due club nella giornata di ieri hanno definito tutti i dettagli. Il calciatore esploso nell'Empoli torna in Toscana con la formula del prestito secco. A lui il compito di guidare l'attacco di una squadra chiamata a un'impresa ai limiti dell'impossibile: salvarsi, nonostante gli otto punti di distanza dalla zona salvezza. L'addio dell'Arciere - più della partenza di Larrondo - ha obbligato il Siena a correre ai ripari. Anche domenica scorsa contro il Torino la mancanza di una prima punta è stata evidente con Reginaldo (non propriamente un attaccante d'area di rigore) chiamato a ricoprire il ruolo di vertice avanzato della squadra fino all'ingresso di Paolucci nella sfida persa 3-2 contro il Torino.

Anche per Pozzi quella di Siena è un'importante occasione per riscattare un'opaca prima parte di stagione. Partito in estate col ruolo di vice-Maxi Lopez, l'attaccante romagnolo s'è ritrovato spesso e volentieri in panchina anche dopo l'infortunio del centravanti argentino. Colpa dei problemi fisici e, soprattutto, dell'exploit di Mauro Icardi. Il giovane attaccante argentino con buone prestazioni e gol pesantissimi ha guadagnato minuti in campo e notorietà sui giornali.
Per Pozzi solo le briciole. Siena è l'occasione per dare un altro volto alla stagione.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie È il giorno di
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi un trascinatore, Milik un affare, Juve molle" Top Icardi: In questa giornata le emozioni non sono mancate, partiamo dal Derby d'Italia, era dal 2010 che l'Inter non batteva...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Alban Lafont: il Donnarumma di Francia Qualche partita in campo meno di Donnarumma, ma tutto il tempo per raggiungerlo e magari guadagnare anche lo stesso clamore...
Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di...
Il 27 settembre 1984 muore a 77 anni Nicolò Carosio, voce della radio (prima Eiar e poi Rai) che commentò tra gli altri eventi,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  27 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.