HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
È il giorno di

E' il giorno di... Pozzi

In arrivo una prima punta per Iachini
18.01.2013 07.00 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 10708 volte
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

La ricostruzione comincia. Operazione inevitabile se dopo venti giornate sei ultimo in classifica e, soprattutto, nella prima parte di mercato hai ceduto due importanti attaccanti: Emanuele Calaiò e Marcelo Larrondo. Il Siena è pronto a chiudere il primo acquisto in attacco, dalla Sampdoria è in arrivo Nicola Pozzi.

I due club nella giornata di ieri hanno definito tutti i dettagli. Il calciatore esploso nell'Empoli torna in Toscana con la formula del prestito secco. A lui il compito di guidare l'attacco di una squadra chiamata a un'impresa ai limiti dell'impossibile: salvarsi, nonostante gli otto punti di distanza dalla zona salvezza. L'addio dell'Arciere - più della partenza di Larrondo - ha obbligato il Siena a correre ai ripari. Anche domenica scorsa contro il Torino la mancanza di una prima punta è stata evidente con Reginaldo (non propriamente un attaccante d'area di rigore) chiamato a ricoprire il ruolo di vertice avanzato della squadra fino all'ingresso di Paolucci nella sfida persa 3-2 contro il Torino.

Anche per Pozzi quella di Siena è un'importante occasione per riscattare un'opaca prima parte di stagione. Partito in estate col ruolo di vice-Maxi Lopez, l'attaccante romagnolo s'è ritrovato spesso e volentieri in panchina anche dopo l'infortunio del centravanti argentino. Colpa dei problemi fisici e, soprattutto, dell'exploit di Mauro Icardi. Il giovane attaccante argentino con buone prestazioni e gol pesantissimi ha guadagnato minuti in campo e notorietà sui giornali.
Per Pozzi solo le briciole. Siena è l'occasione per dare un altro volto alla stagione.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie È il giorno di
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
22 gennaio 1997, Cesare Maldini debutta da ct della Nazionale contro l'Irlanda del Nord Il 22 gennaio 1997 Cesare Maldini debutta da ct sulla panchina della Nazionale. La partita era quella amichevole contro l'Irlanda del...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, INDISPONIBILI dopo la 21^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 22 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.