HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
È il giorno di

È il giorno di... Rabiot

17.08.2014 07.30 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 41173 volte
È il giorno di... Rabiot

Adrien Rabiot è l'ennesimo talento che la Serie A si lascia scappare. Il centrocampista 19enne del Paris Saint-Germain ieri ha infatti ricevuto dal proprio club il permesso per trattare con l'Arsenal, dove troverà un tecnico come Arsene Wenger da sempre attento su tutto ciò che riguarda i giovani talenti. Il francesino era stato inseguito a lungo dalle italiane: era stato vicino alla Roma, all'Inter e più di tutte alla Juventus, che secondo i bene informati aveva anche trovato con la mamma-agente del calciatore, Veronique, un accordo per tesserarlo a costo zero l'anno prossimo. Uno smacco che il Psg difficilmente avrebbe potuto sopportare, specie in un momento in cui la delusione per aver visto Kingsley Coman fare lo stesso percorso è ancora tanta.

Non si poteva accettare di perdere a parametro zero un altro talento, dunque meglio cederlo quest'anno, quando si può ancora ricavare qualcosa dall'affare e soprattutto si può decidere a chi dare il giocatore. I parigini in Italia lo avrebbero ceduto alla Roma o meglio ancora all'Inter, con cui i rapporti sono ottimi. Le due italiane, però, hanno temporeggiato. E adesso, già nelle prossime ore, Rabiot potrebbe diventare un giocatore dell'Arsenal. A meno che Inter e Roma non decidano di passare subito al contrattacco.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie È il giorno di
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 febbraio 1992, Rampulla diventa il primo portiere a segnare in Serie A Il 23 febbraio 1992 la Serie A assiste a un evento mai visto prima, ossia il gol di un portiere: a Bergamo si gioca Atalanta-Cremonese...
TMW RADIO - I Collovoti: "Bacca distante, bellissimo il gol di Paredes" Top Deulofeu:Una delle belle notizie di questa giornata è il gol di Deulofeu: sulla vittoria di ieri del Milan c'è...
TMW RADIO - Dini: "Addizionali? Decide solo l'arbitro" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti, agente di calciatori...
Il menù per la rinascita del calcio italiano: limite agli stranieri, sviluppo dei settori giovanili e stop al tatticismo esasperato Il nostro calcio, in questo ultimo decennio in particolare modo, ha subito radicali cambiamenti nella costruzione e nella gestione...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Lunga vita a Tuttomercatoweb e Radio Sportiva! Toscana capitale della nuova informazione. E Radio Sportiva riparte! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Danilo Cataldi Elisa, la compagna de centrocampista del Genoa, Danilo Cataldi è intervenuta ai microfoni di TMW Radio, nella...
Fantacalcio, Probabili Formazioni con Indici di Schierabilità & Percentuale voto panchina 26^ Giornata--IN AGGIORNAMENTO-- AGGIORNATO 23-02-2017  ORE 00:30 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 febbraio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 23 febbraio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.