HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
È il giorno di

E' il giorno di... Ramirez

Dal Bologna al Southampton: che beffa per la Serie A!
17.08.2012 07.03 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 20544 volte
© foto di Alberto Fornasari

La frittata è fatta. Un altro dei talenti più importanti della Serie A ha lasciato il nostro campionato per accasarsi all'estero. Questa volta, però, il colpo è ancora più duro perché a sottrarci Gaston Ramirez non è il Psg che - a suon di milioni - ha acquistato Lavezzi, Ibrahimovic e Thiago Silva, ma il Southampton, squadra che fino a due stagioni fa militava in terza serie inglese e solo questa estate, dopo due promozioni consecutive, ha raggiunto la Premier League.

Il fantasista uruguaiano ha già raggiunto l'accordo coi saints e a breve volerà in Inghilterra per le visite mediche. Raggiunto anche l'accordo tra il club inglese e il Bologna che incasserà una cifra vicina ai 15 milioni di euro. Un'offerta, insomma, non impossibile per i top club italiani, rei di aver fatto partire un calciatore che per mesi ha aspettato l'affondo decisivo di Napoli, Juventus o, soprattutto, Inter. La volontà di Ramirez dopo l'ultima straordinaria stagione, infatti, era chiara da tempo. Serviva solo l'offerta giusta che dopo tanto temporeggiare è arrivata dal sud dell'Inghilterra.

Classe '90 e in attesa della definitiva consacrazione. Il giovane perfetto su cui puntare, l'investimento sicuro per dare estro e imprevedibilità a squadre sempre più prive di fantasia. "Bisogna puntare sui giovani", parole trite e ritrite che in Italia poche squadre trasformano in realtà, men che meno le big. Insomma, un altro passo indietro per un campionato che uscirà da questo calciomercato notevolmente ridimensionato. Prima Borini e Verratti, ora Ramirez. Tutti giovani andati via nelle ultime settimane a causa della poca lungimiranza delle nostre società. La Serie A non è un campionato per giovani... talenti.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie È il giorno di
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 24/03/17 h 21:45 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 25 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.