HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
È il giorno di

E' il giorno di... Suarez

Addio Juventus, c'è il rinnovo col Liverpool
07.08.2012 07.00 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 20178 volte
© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport

Una ricerca lunga e dai risultati ancora incerti. Storia di un tormentone di mercato che va avanti da ben prima che cominciasse ufficialmente la sessione di calciomercato. La Juventus e il top player, un susseguirsi di sondaggi, trattative, blitz e voci di mercato. Marotta e Paratici sono da mesi alla ricerca di un attaccante capace di far fare il salto di qualità all'intero reparto avanzato. Cavani, van Persie e Dzeko i nomi più gettonati. 

Già prima di trattare i calciatori sopracitati la dirigenza bianconera, però, aveva messo gli occhi su un altro centravanti dal valore assoluto: Luis Suarez, classe '87 in forza al Liverpool. Mesi difficili per l'ex Ajax i cui rapporti con la dirigenza dei reds non sono sempre stati idilliaci. Rapidi saliscendi che da Torino hanno seguito con attenzione. Prima la difesa di Suarez quando poco prima di Natale aveva sbrigato con insulti razzisti un faccia a faccia con Patrice Evra durante una partita contro il Manchester United. Poi il pesante ammonimento del club inglese quando il calciatore - quasi due mesi dopo - s'è rifiutato di stringere la mano sempre al terzino francese. 

A febbraio il rapporto tra il Liverpool e il centravanti sudamericano era, quindi, ai minimi storici. Musica per le orecchie di Marotta che ad aprile aveva pianificato la strategia per portare Suarez alla Juventus: l'intero cartellino di Milos Krasic più un importante conguaglio economico. Affare che aveva ottimi margini per andare in porto, ben più fattibile delle altre trattative che parallelamente la Juventus stava portando avanti. A Torino, però, non si erano fatti i conti con due fattori che hanno rapidamente cambiato le carte in tavola: il perdono del Liverpool che ha concesso al calciatore un'ulteriore possibilità e l'arrivo in panchina di Brendan Rodgers, allenatore che ha subito accolto Suarez a braccia aperte. 

"Luis non vede l'ora di ricominciare a giocare con noi. L'ho sentito ed è molto impegnato a preparare al meglio le Olimpiadi. Essendo aperto il mercato, chiaramente, girano tante voci, ma io voglio trattenere i miei giocatori", ha dichiarato il manager dei reds due settimane fa. Dichiarazione a cui ha fatto seguito una rapida trattativa per l'adeguamento del contratto che - col il rientro al Liverpool del calciatore dopo la fine della poco felice avventura olimpica - già oggi potrebbe concludersi con la firma.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie È il giorno di
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Il mondo del calcio e' molto superstizioso: niente closing, per carita', fino a quando il Milan sara' in zona Champions! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 11 December 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Sunday 11 December 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.