HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Mob
Editoriale

Juve, il campione chiesto da Conte. Milan, per il mercato si scommette in Francia. Inter, il terzo posto deciderà gli acquisti

Primo Direttore Sportivo di colore a laurearsi a Coverciano con il massimo dei voti. Ds della Nazionale congolese, ex ds del Catanzaro e Colognese. Opinionista tv per Sportitalia e Sky, commentatore dei Mondiali Under 20.
22.04.2012 00.00 di Malu' Mpasinkatu  articolo letto 28241 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS

Si torna in campo con un protagonista in meno. L'addio a Piermario Morosini è stato struggente ma dopo una domenica di riflessione e di dolore, è giusto tornare a giocare. Ci spostiamo subito sull'universo del calciomercato, dove negli ultimi giorni hanno segnato dei passi in avanti per quanto riguarda Juve e Milan. I bianconeri stanno cercando di acquistare un top player, un giocatore in grado di fare la differenza. Si è parlato di Cavani, uomo da 20 gol a stagione, ma anche di campionissimi come Robben e Van Persie. Sono solo voci ma questo fa capire come la dirigenza di corso Galielo Ferraris stia già lavorando per trovare quel rinforzo che mister Conte ha fatto intendere di volere a tutti i costi. I bianconeri faranno sicuramente la Champions e per tornare ad essere protagonisti nella competizione dalle grandi orecchie bisogna per forza investire. Dipenderà ovviamente dalla conquista o meno del titolo a fine stagione. La corsa con il Milan è sempre più avvincente e si deciderà all'ultimo match. Gli uomini di Conte per questo turno rischiano maggiormente visto che affrontano la Roma, in piena corsa per l'Europa. Il Milan aspetta il Bologna e può giovare della settimana di riposo. Galliani e Braida hanno messo al sicuro due giovani per la prossima stagione, indipendentemente dal risultato. Riccardo Montolivo sarà rossonero, così come Francesco Acerbi, difensore del Chievo Verona. Il giocatore di Caravaggio però non sarà sufficiente per rimpolpare il centrocampo visto l'esodo che si avrà per la scadenza di tanti veterani. Si parla di Bakaye Traorè, centrocampista maliano del Nancy, gran recupera-palloni ma che deve ancora dimostrare di poter indossare la maglia del Milan. Diciamo che si tratta di una bella scommessa. Per quanto concerne l'Inter tutto dipende dall'entrata in Champions. Un terzo posto darebbe tutt'altro aspetto alla stagione dei nerazzurri, in eterna ricorsa sin dalla prima giornata. Stramaccioni vuole che i suoi ragazzi giochino con serenità, senza l'ossessione dell'Europa, anche perchè ci sono sei punti da colmare in sei giornate, una missione non certo facile. Moratti però vorrebbe rivoluzionare la squadra con modifiche anche a livello dirigenziale.
E' stato un "clasico" tutto da gustare con la vittoria di Josè Mourinho su Guardiola, forse presuntuoso nel lanciare tutti i giovani in campo e lasciando in panchina gente come Fabregas e Sanchez. Il Real Madrid ha giocato prevalentemente una gara difensiva, per poi ripartire grazie alla velocità delle sue punte. Il gol di Ronaldo è la fotografia della partita, con il Barcellona che attacca e i blancos che ripartono per pungere. Il Real Madrid ipoteca il titolo con 7 punti di vantaggio a quattro giornate dalla fine della stagione. Un ritorno al successo dopo anni di dominio assoluto dei blaugrana e forse in finale di Champions potrebbe esserci la rivincita più bella per Guardiola. Per ora resta solo un'idea perchè le due squadre spagnole dovranno ribaltare le sconfitte contro Bayern Monaco e Chelsea. Sarà un finale di stagione effervescente per il campionato italiano e inglese, visto che in Spagna e in Germania abbiamo già dei vincitori.

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
Juve una stagione da cannibale, sul campo e sul mercato. Incontro anche per Cavani. Inter e Milan puntano al rilancio, il Real saluta Ancelotti e flirta con Benitez 21.05 - Che è la tua stagione te ne accorgi anche dai particolari, dai centimetri. Ma se questa Juventus sembra ormai un cannibale, seppur con il "sorriso". Ha mantenuto la stessa fame degli anni di Conte, con un atteggiamento apparentemente diverso. Apparentemente. Ha la forza di...
App Store Play Store Windows Phone Store
 

Editoriale DI: Fabrizio Ponciroli

Potete ingannare tutti per qualche tempo, o alcuni per tutto il tempo, ma non potete prendere per i fondelli tutti per tutto il tempo. Ancora l'incubo calcioscommesse... 20.05 - Addio speranze. Il calcio italiano è, nuovamente e inesorabilmente, tornato nella melma (se avete letto diversamente, ci sta...). Mentre il calcio italiano, da mesi, si sbatte per ritrovare un minimo di considerazione a livello internazionale, ecco che, tra i confini...

Editoriale DI: Fabrizio Biasin

19.05 - Eccoci qua. Doverosa premessa. A spanne siamo al 322435532esimo editoriale scritto da me medesimo su Tmw. Un mare di parole a caso, notizie qualche volta azzeccate e molto spesso campate per aria, puttanate extra-pallone che mi vengono in mente e butto là per far capire che...

Editoriale DI: Michele Criscitiello

Ecco tre modi per rinforzare questa Juve. De Laurentiis, ammetti il fallimento e cambia tutto. Clamoroso Milan: girandola di panchine da San Siro a Coverciano. Benevento, appello a Vigorito 18.05 - Ancora due giornate e poniamo fine a questo strazio di campionato. Qualcuno si è divertito? Io no. Da quanto tempo non capitava che a tre giornate dalla fine fossero quasi tutte delle amichevoli. Ho sentito, nel week end appena trascorso, qualche Direttore Sportivo e Direttore...

Editoriale DI: Raffaele Auriemma

17.05 - Sembrava di volare, per poi precipitare. La notte di Kiev è arrivata come un incubo per il Napoli che si era illuso di decollare da Capodichino per Varsavia, sorvolando beatamente i cieli dell'Ucraina. Un errore gravissimo di sottovalutazione, ancor più se commesso da un...

Editoriale DI: Mauro Suma

Berlusconi: un predellino anche per il Milan. Morata: spento sul nascere il "caso" Saponara. Triplete: l'Inter si era fermata, la Juve va oltre. Cerci-Darmian: un anno di staffetta 16.05 - Le quote del Milan, di maggioranza o di minoranza a seconda dello spessore economico e progettuale dell'acquirente, sono in vendita. Ma non possono esserlo in eterno, per il prestigio del brand e per il rispetto che ha di se stessa una grande azienda come il Club rossonero....

Editoriale DI: Enzo Bucchioni

15.05 - La Juventus è tornata, il calcio italiano dopo cinque anni si ritrova una squadra in finale di Champions. I meriti sono soprattutto di Andrea Agnelli che da quando è al timone della società bianconera non ha sbagliato una mossa. I quattro scudetti consecutivi in Italia e...

Editoriale DI: Luca Marchetti

14.05 - La Juventus è in finale di Champions. Siate onesti, siamo onesti. Alzi la mano chi di noi avrebbe scommesso un euro su questo risultato. Vi devo ricordare com'è iniziata la stagione? Con Conte che all'improvviso lascia il ritiro bianconero dopo un confronto con la società? E...

Editoriale DI: Fabrizio Ponciroli

13.05 - Che settimana... Tanti spunti degni di nota ma uno, più di altri, ha catturato la mia attenzione. Hernanes va in gol contro la Lazio. Un gol importante per l'Inter e per il Profeta che festeggia con la classica capriola. Il fatto mi sorprende positivamente: finalmente qualcuno...

Editoriale DI: Fabrizio Biasin

12.05 - Ciao. Sono in volo. Vado nell'Alberta, che non è un modo gentile per dire che voglio fare porcherie con una tizia dal nome birichino, ma una regione del Canada tra il nulla e il niente. Ci rimarrò 48 ore esatte, il tempo di dire "Topoli Canada", poi tornerò a Milano. Se vi...
 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.