HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Doppio confronto Napoli-Juventus: come finirà?
  La Juve vincerà entrambe le gare
  Il Napoli avrà la meglio in entrambe le sfide
  La Juve mantiene il vantaggio in A ma perde in Coppa
  Il Napoli recupera in A ma esce in Tim Cup

TMW Mob
Editoriale

La gloria la si deve acquistare, l'onore invece basta non perderlo. Pogba, che coraggio! Ben tornato campionato, nel segno dell'equilibrio...

Nato a Magenta il 28/4/1974, giornalista professionista dal 2001. Vanta collaborazioni con diverse testate web e cartacee, oltre ad esperienze da telecronista. Opinionista Campionato dei Campioni. Direttore del mensile cartaceo CALCIO2000
19.08.2015 00.00 di Fabrizio Ponciroli   articolo letto 69422 volte
© foto di Federico De Luca

Dire che sono esaltato non rende l'idea del mio stato d'animo... Erano anni che il calciomercato non mi rapiva come sta accadendo in questa lunga afosa estate italiana. Dopo anni di magra o soluzioni low cost, è comunque gradevole tornare a fare, come si dice dalle mie parti, gli sboroni... Tantissimi presidente hanno fatto svolazzare gli euro, come tanti lustri or sono, quando l'Italia era la mecca del calcio... La lista dei campioni (o presunti tali) approdati nel Bel Paese è infinita... E, fatto ancor più rimarchevole, i tali campioni
non si sono concentrati in un sol club ma si sono distribuiti, equamente, su più club, almeno cinque (Juve, Roma, Inter, Milan e Napoli su tutte). Bello, affascinante. E per tale motivo che dico, gonfiando il petto: BEN TORNATO CAMPIONATO!!! La mia sensazione? Non sarà un torneo a senso unico, il bianconero non è più il colore dominante a prescindere... Chi vincerà? Chi riuscirà, prima degli altri, a trovare una propria identità. L'equilibrio, ai nastri di partenza, pare evidente... è già tanta roba. La Juve ha cambiato tanto. Ha salutato
mezza ossatura vitale della squadra, ha chiamato a sé nuovi promettenti campioni. I vecchi dovranno mostrare la via maestra, i nuovi portare quella voglia di vincere che potrebbe essere venuta meno a chi è abituato a vincere da quattro anni a questa parte. La Roma è una corazzata. Ora ha il centravanti che voleva, ha tutto per vincere ma dovrà imparare, in fretta, a convivere con eventuali passi falsi... Inter e Milan hanno stravolto la propria anima. Mancini non ha più alibi, Mihajlovic non accetta di non vincere... E, dulcis in fundo, c'è il "progetto Sarri". Sarà durissima, è folle ma, onestamente, mi auguro possa andare benissimo. Troppo affascinante la scommessa di De Laurentiis per non fare il tifo per Sarri... Chiudo con il vero crack del nostro amato pallone italiano: Paul Pogba. Lo ammetto, per settimane ho temuto che il Polpo deliziasse altre platee... E, invece, il francese, il più grande giocatore del nostro torneo (nessuno, a mio avviso, gli è lontanamente vicino in quanto a talento puro) è rimasto e di è pure preso la maglia numero 10. Un azzardo? Una geniale mossa di merchandising per vendere più magliette? Una pronta risposta a chi pensava che, salutato Tevez, il 10 sarebbe rimasto ad ammuffire? Niente di tutto questo... Semplicemente la volontà di un ragazzo di diventare ancora più forte. La consapevolezza di essere il presente e il futuro della Vecchia Signora. Il piacere di essere identificato come il nuovo crack della Juventus. Pogba è un nostro patrimonio. L'abbiamo "conservato" quest'anno. Ora che è diventato il 10 della Juve, ritengo giusto considerarlo l'unico vero giocatore incedibile. Mi stupirei se non restasse almeno quattro o cinque stagioni a Torino... E, per questo motivo, godo come un riccio...

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
Icardi giura amore eterno ed ecco la squadra per vincere. Il Milan scommette sul suo futuro, la Roma guarda in giro per le panchine, la Juve e gli attaccanti…  30.03 - Icardi lancia il messaggio d’amore all’Inter. Il problema del rinnovo di contratto di quest’estate sembra lontano anni luce, ora è nerazzurro a vita. E c’è da credergli, perché l’ha detto a tutto il mondo, senza filtri, rispondendo alle domande dei suoi tifosi. Vuole rimanere all’Inter,...
Telegram

EditorialeDI: Fabrizio Ponciroli

Ferragosto con la Serie A? Favorevole... Milan, ansia da closing! Conte-Neymar, la verità! Totti, ci siamo? 29.03 - Settimana all’insegna delle polemiche… Tutti a lamentarsi, tutti a discutere, tutti a parlare (spesso inutilmente). Perché? Forse la pausa per la Nazionale o, forse, non possiamo proprio farne a meno delle polemiche… Non ne parlo, come al solito mi interessa soffermarmi su altro....

EditorialeDI: Fabrizio Biasin

Juve: polemiche a raffica, un arrivo e un solo vero pericolo. Milan: la svolta, le ultime sul closing e i segreti di Mr Li. Inter: si sogna un colpo da sceicchi (ma occhio alle bufale)! Napoli sospeso tra Sarri e Higuain 28.03 - In quel tempo c'era la pausa per la Nazionale. E la pausa per la Nazionale portava polemiche sterili e invenzioni di mercato. E tu chiamavi i direttori sportivi e chiedevi "si parla molto di mercato, dimmi tutto!". E loro: "C'è la pausa per la nazionale, siamo in vacanza, vatti a...

EditorialeDI: Michele Criscitiello

Le infiltrazioni mafiose nel calcio e i falsi moralisti. Milan, dopo la colletta il problema sarà di Mirabelli. Verona, comunque andrà sarà un fallimento! Foggia, da De Zerbi a Stroppa il vero vincitore è Di Bari 27.03 - Quando c'è la Nazionale bisogna cercare altre notizie, altrimenti televisioni e giornali chiudono. Si punta sul mercato o su questioni extra. Hanno aiutato, in questa fase, il closing del Milan e le indagini della Procura Federale sulle intercettazioni della Juventus. Se a fare i...

EditorialeDI: Marco Conterio

Il closing del Milan: la figura di Yonghong Li e tutti gli scenari futuri del club. Valzer delle panchine: tanto ruota attorno a Spalletti. Tutti i colpi delle grandi da Bernardeschi a Manolas fino a Kessie 26.03 - Forse, ci siamo. Il Milan sta per diventare del misterioso Yonghong Li in... Prestito con obbligo di riscatto. Già. Perché i soldi per il closing arriverebbero al broker cinese dagli Stati Uniti, dal fondo Elliott, che finanzierebbe così la chiusura del passaggio del club. Li è rimasto...

EditorialeDI: Mauro Suma

Montella: Maiorino sa tutto. I 720 milioni di Sino, i 270 di Suning. Inter e Milan: Napoli e Roma col fiato corto. Balo e Darmian novità di mercato 25.03 - "Vediamo". In Casa Milan da diversi mesi a questa parte non è una espressione come le altre. Non è un intercalare o un modo per prendere tempo. E' una vera e propria parola d'ordine, un approccio costante nel tempo, l'unico modo per attendere una soluzione definitiva alla cessione...

EditorialeDI: Enzo Bucchioni

Juve-'Ndrangheta, siamo alla follia. Le colpe di Agnelli. Allegri vuole Di María. Inter, lasciate in pace Pioli. Napoli, tieni Insigne non Mertens 24.03 - LL’ultimo scandalo del calcio italiano ha dei contorni inquietanti. Parlo, naturalmente, della vicenda Juventus-‘Ndrangheta e di tutto quello che sta scatenando. Qui non si tratta di essere juventini o antijuventini, credo che il discorso che sto per fare attenga alla civiltà più...

EditorialeDI: Luca Marchetti

Caparre cene e allenatori, in Primavera si fa il mercato e si guarda al futuro 23.03 - Sono principalmente due le notizie che hanno movimentato la settimana della pausa di campionato e sono destinate entrambe ad avere strascichi durante tutta la settimana. A Milano la questione closing non si è ancora chiusa: né in un verso né nell'altro. I famosi 100 milioni che doveva...

EditorialeDI: Fabrizio Ponciroli

Luis Enrique, non solo Roma... Milan-Donnarumma, è rimasta solo la fede! Napoli, Mertens va premiato oppure... 22.03 - Ogni volta che si manifesta la primavera mi sento meglio… Le giornate diventano più luminose, la natura rinasce, tutto siamo più felici o, almeno, così pare… Tuttavia, ancora una volta, a primavera c’è solo una rondine che tiene alto il buon nome dell’Italia pallonara in Europa. C’è...

EditorialeDI: Fabrizio Biasin

Un'idea "folle" per la Juve e una cosa da chiarire su Agnelli. I soldi del Milan ci sono: ecco chi li ha davvero (da lì nascono i problemi). Il fastidio dietro la "non sconfitta" dell'Inter. E sul pranzo indigesto di Sarri... 21.03 - Questa volta non me la prendo con la “pausa per la Nazionale”. Non ci penso neanche. Al limite con il campionato. Quello delle ultime che perdono sempre, delle prime che vincono sempre, di quelle in mezzo che vincono se giocano con le ultime, perdono se giocano con le prime e pareggiano...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.