HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
Editoriale

La Juve mette la freccia a sinistra, sbarca Salah e frena il Napoli. Il Carpi sogna Gila e il ballo delle (seconde) punte

30.07.2015 21.29 di Luca Marchetti   articolo letto 181797 volte
© foto di Federico De Luca

La notizia arriva in tarda serata: l'Atletico Madrid sbarca a Milano con il suo direttore tecnico Berta. Fra gli impegni in agenda c'è l'incontro con la Juventus per parlare di Siqueira, terzino sinitro che alla Juventus interessa e che è diventao obiettivo sensibile vista la soarata del Porto per Alex Sandro. Non che Siqueira venga via gratis, ma costa notevolmente meno e piace molto e soprattutto la Juve ha l'accordo con il giocatore (a circa 2 milioni piu bonus). Da tempo. Ma attenzione perché martedi sera il direttore sportivo bianconero Paratici è stato a vedere il Monaco nel preliminare di Champions contro lo Young Boys. Sotto osservazione Kurzawa (che peraltro ha anche segnato). Ma anche qui la richiesta del Monaco è alta perché il club lo considera un giocatore dalle grandi prospettive, in più il ragazzo ora vuole pensare al ritorno del preliminare europeo e alla nazionale da conquistare per l'Europeo... Continua invece, a dispetto delle parole in Gemania, la trattativa per Draxler. Piano avanti, ma comunque avanti.

Anche la Roma si muove piano ma comunque si muove, si muovono in tanti i tifosi della Roma per accogliere Salah che tecnicamente un giocatore della Roma ancora non è. La Fiorentina continua a tuonare e a dire che il ragazzo è sotto contratto con i viola e che vuole far valere le proprie ragioni fino in fondo. Il Chelsea al momento darà autorizzazione temporanea ma la vicenda a livello diplomatico va chiarita altrimenti si rischia un pasticcio senza fine. Prosegue anche la vicenda Dzeko, ma la chiusura non è vicina. Potrebbe invecee avvicinarsi Digne, terzino sinistro del Psg, che da sempre interessa alla Roma. Si potrebbe fare in prestito con diritto di riscatto e con questa formula sbaraglierebbe la concorrenza (nutrita) dei terzini sinistri in orbita giallorossa.

Dopo i fuochi di ieri qualche rallentamento invece in casa Napoli. Se Chiriches è ormai operazione chiusa (e così Sarri avrà modo di conoscerlo meglio) per Hysaj si registra il solito intoppo relativo ai diritti di immagine. Quasi una questione di principio visto che ballano circa 150mila euro, non una cifra insormontabile. Ma al momento la trattativa è decisamente bloccata. Al Napoli sono fiduciosi, fronte giocatore un po' meno. Le alternative comunque ci sono: Sala del Verona. Mentre si continua a lavorare anche su Vrsaljko (sempre con El Kaddouri in mezzo) e per un altro centrale da affiancare a Chiriches. Astori nel frattempo prova a capire se c'è spazio alla Fiorentina ma ora per lui il Cagliari chiede almeno 7 milioni di euro.

La Fiorentina al netto della vicenda Salah continua a parlare di Walace con il Gremio, ha venduto ormai Gomez al Besiktas ed è pronta a prendere un attaccante, destro è difficile perché non tornano formule e numeri, Gilardino è una suggestione che prende quota ma finora nessun contatto ufficiale.

Pure l'Inter e il Milan stanno vivendo un momento di stanca del mercato. Ma non credete che tutto sia fermo davvero. I nerazurri lavorano sulle uscite (su tutte quella di Shaqiri che se non parte non lascia il posto a Perisic) e ricevono offerte per D'Ambrosio (un paiod i squadre inglesi e la Fiorentina). Il Milan alle prese con la vicenda della cessione societaria a Mr Bee (in cui non entriamo perché ormai vicenda molto complicata e di avvocati) sta aspettando il momento giusto per assaltare Romagnoli e Ibra.

La Lazio è sempre al lavoro su Milinkovic-Savic: i contatti con il Genk sono ripresi, c'è ottimismo per il talentuoso centrocampista classe '95 che la Fiorentina ha definitivamente mollato. Entro inizio settimana prossima si proverà a chiudere, intanto arriva il classe '99 Kinalis per le giovanili. Il presidente Cairo vuole regalare a Ventura un nuovo attaccante per il suo Torino: Belotti, Defrel, Abel Hernandez e Seferovic sono tutti in lista. Intanto Maksimovic (almeno per ora) non si tocca, mentre su Bruno Peres la Roma è vigile ma ancora non al punto da fare offerte, mentre il giovane Aramu andrà in prestito al Livorno
A caccia di attaccanti (importanti) anche il Carpi: il ds Sogliano continua a lavorare su Gilardino, se parte un big (come Mbakogu) si può aprire questa pista liberando il tetto ingaggi da uno stipendio pesante, ma servirebbe comunque il contributo del Guangzhou. Lo stesso vale per la Sampdoria del presidente Ferrero: punte cercasi, contatti avviati per Samaras (domani appuntamento con l'agente), interesse anche su Denis, Clayton (Figueirense) e Facundo Ferreyra. Possono arrivarne due, un giovane e un esperto vista la partenza di Okaka che non rende più necessaria la cessione di Eder. In queste ore farà le visite Lucas Mendes rinforzo per la difesa, Aquilani è una tentazione se verrà superato il preliminare di Europa League. Al Sassuolo si cerca di rinnovare con Falcinelli ma ancora non c'è accordo, il Chievo vuole Basha (svincolato dal Toro), l'Udinese tenta il baby Vallejo del Saragozza per cui 5 milioni più Jaime Romero non bastano (lo segue anche il Real Madrid) mentre il brasiliano Samir del Flamengo è sempre in lista, offerti 4,5 milioni ma serve l'accordo col difensore
Il Palermo insiste per Joel Campbell ma l'Arsenal cede solo a titolo definitivo, in uscita Terzi verso lo Spezia. Maiello è più vicino all'Empoli, il Frosinone vuole Longo e tratta Trotta dell'Avellino, in B si muove il Vicenza che spinge sulla permanenza di Cocco e pensa a Modic mentre prende Mantovani in difesa. A Terni rinnova Dianda, il Perugia chiude per Alhassan mentre lo Spezia aspetta Calaiò. Maniero può tornare a Pescara dove è in dirittura Verre a centrocampo. Sarà una lunga settimana, buon mercato a tutti. E tenetevi forte.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
Inter, Pioli ha deciso: se ne vanno in tre, ecco dove! Milan: l'addio di Niang nasconde una verità. Juve: l’assalto di Marotta e quello degli anti-Allegri. Napoli: il giorno di Pavoletti (ma attenti a Gabbiadini…) 24.01 - Ciao. Il mercato di gennaio è molto bello. Bellissimo. Succedono un sacco di cose. Ci sono le trasmissioni. I siti sempre aggiornati. Quelli come me che scrivono le cose. E fanno la gara a chi arriva prima. “L’ho detto io!”. “No, io!”. “E io chi sono, il più stronzo?”. C’è un baraccone...
App Store Play Store Windows Phone Store
 

EditorialeDI: Michele Criscitiello

Milan, se tutto va bene sarà l'ultimo Deulofeu della storia. Habemus "Papum", che esplosione! Inter, tre anni per arrivare sul tetto d'Europa. Un Manolo in "Gabbia"  23.01 - E' arrivato Gerard Deulofeu. Erano circa le 19:00 in Italia, Malpensa era presa d'assalto dai cronisti sportivi italiani e Rai e Canale 5 interrompevano la programmazione per darne la notizia. Ad accoglierlo il noto Direttore Sportivo rossonero Rocco Maiorino, conosciuto per le operazioni...

EditorialeDI: Andrea Losapio

Una settimana da Kalinic. La Juventus chiude il mercato, la Roma lo apre, il Milan con Deulofeu aspetta Gomez dall'anno prossimo. Serie A più divertente: sarebbe meglio ridistribuire i proventi televisivi 22.01 - Non mi capita molto spesso di parlare bene della mia categoria professionale. Anche perché è in continuo movimento, c'è chi si ancora a vecchi capisaldi - perché nato con la carta stampata e, più in generale, non digitale - e chi mette zizzania perché pensa di cambiare completamente...

EditorialeDI: Mauro Suma

Cercasi fotografo per Deulofeu. Juve-Milinkovic Savic: qualcosa è cambiato. Allegri circondato dagli Inzaghi. Simeone, nuovo snodo Inter-Juve 21.01 - Esattamente due anni fa. Il sabato precedente Milan-Atalanta, il Milan sognava Witsel. Ma nel frattempo si preparava ad accontentarsi di Suso. Svanito infatti in poche ore il sogno Witsel, stessa sorte che sarebbe capitata ad altri Club notoriamente più capaci sul mercato, e persa...

EditorialeDI: Enzo Bucchioni

Verratti alla Juve, la chiave è Orsolini. Tolisso, dieci giorni per il colpo. Idea Rakitic. Inter, Moratti prende le quote di Thohir? Kalinic bloccato: la Viola non trova il sostituto 20.01 - Inutile girarci attorno: i problemi della Juve nascono tutti dal centrocampo. Le colpe e i ritardi di Allegri ci sono (ne parlerò dopo), ma non si possono non chiamare in causa anche Marotta e Paratici che in due mercati estivi non sono stati in grado di comprare un centrocampista...

EditorialeDI: Luca Marchetti

Milan, Deulofeu si avvicina. Kalinic si allontana. Defrel-Roma tutta in salita. Cassano ora che fa? E i grandi colpi in B... 19.01 - Partiamo dall'ultima notizia arrivata in serata. L'Everton ha dato segnali di apertura per il prestito di Deulofeu con diritto di riscatto al Milan. È evidente che questo tipo di apertura ha suscitato un moderato ottimismo fra i dirigenti rossoneri, anche se ora bisognerà discutere...

EditorialeDI: Fabrizio Ponciroli

La Cina si dà una regolata! Coppa d'Africa, effetto Billiat... Aiutiamo Drogba! E il mercato? 18.01 - Fa freddo, fa freddissimo a Milano… Note climatiche a parte, tanto di cui disquisire. Partiamo dalla Cina. Finalmente anche il governo cinese ha capito che qualcosa non torna. Le spese folli dei club cinesi stanno “inquinando” il prodotto calcio. Esborsi assurdi, inverosimili, fuori...

EditorialeDI: Fabrizio Biasin

Juve: fuori dal campo sta succedendo qualcosa di grosso (e i cinesi trattano con  un attaccante!). Inter: i segreti di Nanchino e le prossime mosse di Ausilio. Milan: la decisione su Deulofeu. Napoli: e se Maradona... 17.01 - Ci tocca partire con una cosa seria. Molto seria. Pure troppo. La potenza di Tuttomercatoweb ha generato il “dramma dei pizzoccheri” che vi vado brevemente a raccontare. (Ricordatevi che è tutto molto serio. Serissimo). Settimana scorsa ho iniziato l’editoriale con la consueta...

EditorialeDI: Michele Criscitiello

Da Orsolini a Gabbiadini, quando gli agenti sbagliano parole e strategie. Dalla Juve all'Inter: le cifre che "drogano" il mercato. Ombre e luci su un gennaio atipico. Palermo verso la B e Lo Faso fa la Primavera... 16.01 - Sapere che è, quasi, tutto finito a metà gennaio, sinceramente, ci porta un pò di tristezza. Poi capiamo le mosse di mercato dei dirigenti italiani e ce ne facciamo una ragione. Non a caso questo è il primo mercato di gennaio di programmazione e non distruzione. Crotone, Pescara e...

EditorialeDI: Andrea Losapio

Alla fine tutti si scansano con la Juventus, Napoli e Roma un po' meno. Tornerà la grande Milano, almeno la parte cinese delle due. Mercato a costo zero, tranne per i cinesi: Zidane costa 285 milioni, Buffon 110 e Veron 120 15.01 - Abbiamo negli occhi ancora la - ennesima - bella prestazione dell'Atalanta contro la Juventus, con i nerazzurri capaci, negli ultimi dieci minuti, di mettere in seria difficoltà i bianconeri. Bravo Gasperini, bravo Latte Lath, se non ci fosse la Juve un dieci euro sullo Scudetto nerazzurro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.