HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
Editoriale

Natale e mercato, la letterina di Mancini, del Napoli, di Galliani e di Allegri... Ecco i desideri (economicamente compatibili) delle big...

Nato a Terni il 6 maggio 1976, lavora a Sky come vice caporedattore e si occupa del coordinamento del telegiornale. Tra i volti più conosciuti del calciomercato per l'emittente di Rupert Murdoch.
04.12.2014 00.00 di Luca Marchetti   articolo letto 31065 volte
© foto di Federico De Luca

Si sentono già i primi jingles di Natale e anche gli allenatori della serie A hanno cominciato a scrivere la letterina ai loro presidenti. Sarà un Babbo Natale, come al solito in Italia, meno ricco che negli altri anni. Ma difficilmente si presenterà a mani vuote.
L'Inter, che ha cambiato allenatore, deve prendere dei giocatori per poter virare con più semplicità al 4-3-3 o 4-2-3-1. Quindi serve l'attaccante esterno. Continuano i contatti per Joel Campbell, l'esterno offensivo dell'Arsenal, sul quale l'Inter ha già messo gli occhi addosso. In questa stagione ha giocato veramente poco per cui l'operazione è fattibile. Le altre piste in quella zona di campo sono comunque di alto profilo e quindi non semplici, almeno a prima vista. Lamela è probabilmente quello che stuzzica di più Mancini (e visto che è un anno e mezzo che non gioca con continuità potrebbe essere più disposto al prestito), Cerci (che Mancini ha sempre apprezzato) all'Atletico parte sempre dalla panchina (ma gli spagnoli lo hanno pagato per intero soltanto 4 mesi fa), lo stesso Lavezzi, a Parigi, non è più in luna di miele (ma i costi dell'operazione, almeno a livello di ingaggio sembrano proibitivi).
Anche il Napoli cerca giocatori con quelle caratteristiche. La situazione di Gabbiadini sembra ormai in discesa. Bigon ha già parlato sia con la Samp che con la Juventus. Non è un caso che il ragazzo proprio contro il Napoli non abbia giocato. Si arriva ad offrire 13 milioni di euro, a fronte di una richiesta di 15. Insommma tutt'altro che lontana la conclusione della vicenda. Intanto il Napoli continua a seguire anche altre piste: Bigon è in Inghilterra, per capire da vicino la situazione di Giaccherini, già cercato qualche settimana fa. No prestiti, solo definitivi. Ma il Napoli qualche investimento è "costretto" a farlo. Poi toccherà a Benitez uscire allo scoperto. Finora ha tergiversato sul suo rinnovo contrattuale, si mantiene sempre vago. Dovessimo scommettere ora non avremmo elementi sufficienti per sbilanciarsi. Ma se lui continua così il pensiero maligno affiora...
Se la priorità dell'Inter e del Napoli è in attacco il Milan cerca a centrocampo. Van Ginkel fra problemi fisici e ambientali non è esploso, Montolivo non ha ancora recuperato. I milioni di Emirates serviranno per aiutare Galliani ad arrivare al centrocampista giusto per Inzaghi. Allo stesso tempo servirà sfoltire la rosa degli elementi che finora praticamente non hanno mai giocato. Di Van Ginkel abbiamo detto. Di sicuro sarà valutata con grande attenzione la situazione di Pazzini (anche se lo stesso Pazzo potrebbe decidere di aspettare la chiamata giusta senza fretta, visto che andrà a scadenza) e quella di Armero. Dovesse partire il Pazzo, potrebbero non esserci ulteriori cambiamenti in attacco. Dovesse partire Armero, Vangioni è già stato sondato.
La Juventus cerca un difensore centrale (il casting ancora è apertissimo) e se Lichtsteiner non dovesse rinnovare (ma le parti rimangono ottimiste) la Juve ha già pronta l'alternativa: Danilo, terzino del Porto. Porto dove c'è anche Rolando, insommma potrebbe esseci un due per uno dilazionato nei mesi.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
Il futuro di Allegri, Sousa, Spalletti, Sarri e la carta Ranieri: novità e previsioni su uno dei più grandi domini degli allenatori del calcio italiano 26.02 - Mentre il Napoli ha ufficialmente detto addio ai sogni Scudetto, la Juventus vola spedita verso l'ennesimo titolo. Sì, dietro c'è la Roma, arrembante, vigorosa, ma la sensazione è che per l'ennesima volta la proprietà americana resterà a bocca asciutta mentre a festeggiare sarà Massimiliano...
Telegram

EditorialeDI: Mauro Suma

Allegri-Bonucci: tutta una finta! Il 3 Marzo del Milan, il 24 Febbraio della Roma. Arbitri: Carnevali come Donadoni. 25.02 - Ci avevano convinto. Erano stati proprio bravi. In diretta, il primo commento di pelle alle "parole grosse" fra Allegri e Bonucci, era stato "non è per forza un male". Ma l'approfondimento, forse solo una battuta..., era stato ancora meglio: "Hanno fatto finta di litigare, visto che...

EditorialeDI: Enzo Bucchioni

Sousa verso l'esonero, disastro Fiorentina. E adesso Kalinic può andare in Cina. Ranieri finito il fattore C. Allegri, ecco perché andrà via. Dybala firma fino al 2021 24.02 - Succede l’incredibile a Firenze. La Fiorentina in vantaggio per 2-0 dopo l’1-0 dell’andata, si fa battere 4-2. Un crollo verticale di una squadra che chiude la stagione qui, a febbraio: fuori da tutto. E adesso? Dopo la contestazione a caldo, allo stadio, nella notte c’è stato un...

EditorialeDI: Luca Marchetti

La Juve d'Europa non si ferma neanche sul mercato, Bacca ancora Cina, l'Inter guarda alla Roma e al futuro 23.02 - Promossa. A pieni voti. La Juventus versione Europa viaggia, come in campionato. Uno 0-2 pesante sul campo sempre delicato del Porto, il modulo offensivo confermato da Allegri senza timori e la tensione con Bonucci già alle spalle: la Juve risponde con una vittoria importante, fondamentale,...

EditorialeDI: Fabrizio Ponciroli

Milan, un ex Juve per l'attacco... Inter-Berardi, passi avanti! Roma, troppe parole sullo stadio. Napoli, Sarri deve restare 22.02 - Forse neppure Beautiful, mitica soap opera statunitense (in onda dal 1987…), è durata di più. Il tanto agognato closing pare alle porte. Finalmente il Milan scoprirà i suoi nuovi capi e, altrettanto finalmente, ci comincerà a pensare, in grande, per il mercato. Saranno due i primi,...

EditorialeDI: Fabrizio Biasin

Juve, Allegri e gli sfoghi: ecco cosa c'è dietro la multa a Bonucci. Milan: 2 cose sui cinesi (ma occhio al "boicottaggio"). Inter: decisioni prese e da prendere a prescindere dalla Champions (e Pioli...). Napoli: c'è il "patto"  21.02 - Ciao. Vogliamo stupire De Laurentiis. Lui e quelli che non credono in noi. Noi abbiamo la "cazzimma" e lo dimostreremo compilando il primo editoriale "a caso" della storia. Partiamo dalle cose importanti: le marchette. Questa settimana ne abbiamo raccolte cinque. (Le marchette...

EditorialeDI: Michele Criscitiello

Svolta Milan: Fassone e Mirabelli, ecco cosa c'è in agenda. De Laurentiis, squadra e mister in pubblico vanno sempre difesi. Figc, Tavecchio 60%-Abodi 40%. E quell'assalto a Renzo... 20.02 - Il calcio è strano e per questo ci piace così tanto. Zeman torna a Pescara e in un colpo solo consente di festeggiare il primo successo sul campo agli abruzzesi e fa più gol lui in 90 minuti che Oddo in un girone e mezzo. Il Torino è durato 3 mesi poi Sinisa si è squagliato come già...

EditorialeDI: Raimondo De Magistris

De Laurentiis, lo sai che hai affrontato Modric e CR7 al Bernabeu? Marotta, Verratti come Higuain: si migliora solo con un'altra 'follia'. Rodriguez, trattativa alla Perisic: dettagli e retroscena di una lunga maratona 19.02 - Ma cosa si aspettava De Laurentiis? Mercoledì sera, in attesa dell'arrivo di Sarri nella sala stampa, ammetto di essere rimasto spiazzato dalle dichiarazioni del presidente del Napoli. Stupito. E mi sono presto accorto che non ero l'unico. Venivamo da giorni in cui il numero...

EditorialeDI: Mauro Suma

Simeone-Juve e Conte-Inter, le ultime dal fronte. De Laurentiis non protegge il Napoli di Madrid. Milan, il lavoro di Montella. C'è Valeri, ma il Milan deve stare calmo 18.02 - Sognare e ipotizzare non cosa nulla. E soprattutto può essere utile ad uscire, finalmente, non se ne può più, dall'ultimo Juventus-Inter. Nella speranza che non ci siano più dettagli e pagliuzze da esaminare per intere trasmissioni di quella partita, i tifosi bianconeri e nerazzurri...

EditorialeDI: Enzo Bucchioni

Sarri prigioniero del Napoli, divorzio impossibile. Chelsea accelera per Bernardeschi, ieri mezza Europa a seguire l'asso viola. Milan, pronti cento milioni per il mercato. Spalletti prima scelta per la Juve 17.02 - Le accuse a Sarri, inaspettate e immotivate, del presidente De Laurentiis (con due i, mi raccomando) hanno fatto saltare in aria lo spogliatoio del Bernabeu e trasformato una onesta sconfitta in un’altra drammatica puntata della serie "I due nemici". E adesso cosa succederà? Ho...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.