HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Mob
Editoriale

Suarez, l'Italia ci prova: è sfida Juventus-Roma. Barcellona su Giovinco, l'interesse c'è. L'Anzhi cerca un altro attaccante, anche Pazzini è nella lista russa

Nato a Castellammare di Stabia (NA) il 28 marzo 1974, inizia a collaborare per Telenuovo Padova. Giornalista Professionista dal 2001, è il massimo esperto di calciomercato per Sky Sport.
04.04.2012 00.00 di Gianluca Di Marzio  articolo letto 18659 volte
© foto di Balti Touati/PhotoViews

Zitto zitto, si avvicina. Per adesso, è ancora silenzioso. Lascia passare pochi spifferi,
cammina sulle punte, si prepara per farci divertire. Il mercato sta uscendo dal letargo,
prepariamoci a un'estate emozionante, i segnali sono incoraggianti. Per esempio, un
anno fa era impensabile che la Roma potesse corteggiare Suarez. E invece, l'interesse
per l'attaccante del Liverpool adesso è concreto. L'operazione si presenta comunque
molto complicata, non solo per i costi: 30 milioni di cartellino, l'uruguaiano che
vuole il doppio di quello che prende in Inghilterra (guadagna 1,8 e ne chiede 3,5 a
stagione), la concorrenza agguerrita. Pero', Sabatini e Baldini ci stanno davvero
provando, hanno allacciato i primi contatti, il messaggio lanciato al mercato è quello
di una società disposta a investire, vedremo. Anche la Juve ha messo nel mirino
l'attaccante dei Reds, c'è la disponibilità a fare uno sforzo importante, in questo
momento può essere considerata l'italiana favorita. Mentre l'Inter, invece, sembra già
uscita di scena: si è informata, ha valutato cifre e opportunità, non ha affondato il
colpo. E allora speriamo che Psg o Barca non scendano davvero in campo, altrimenti
più che un sogno Suarez rischia di diventare un altro rimpianto per il nostro calcio.
La Roma, dicevo. Sabatini ha già preso Dodo, insegue Paulinho del Corinthians e
Ocampos del River, continua a viaggiare verso Belgrado: dieci giorni fa, un uomo del
suo staff (Ricky Massara) ha studiato ancora una volta il Partizan e in particolare
Lazar Markovic. Si tratta di un vero e proprio talento, considerato come la nuova
stella del calcio serbo, classe 94 e una richiesta già altissima per la sua età, tra i 10 e
gli 11 milioni di euro. La Lazio non sta a guardare, ha prenotato Ederson e spinge per
Breno, ripensa a Honda ma deve respingere i primi sussurri su Hernanes. Il City lo
segue da tempo, potrebbe anche decidere di provarci seriamente. E i russi ?
Arriveranno, stanno sistemando le cartucce, vogliono un grande attaccante per la
prossima estate. Il loro sogno è Fernando Torres: difficile che lo spagnolo accetti, la
sua volontà è quella di giocare ancora in un campionato competitivo. L'alternativa
principale è Dzeko, la terza idea porterebbe ancora all'Inter dopo l'operazione Eto'o:
si tratta di Pazzini, per adesso nessun contatto ufficiale, solo un pensiero, chissà se
eventualmente ricambiato. In Spagna, invece, hanno accostato Giovinco al
Barcellona, sarebbe un'ipotesi affascinante. Ho fatto qualche verifica, la stima di
Guardiola è reale, il giocatore viene monitorato costantemente. Se il Barca decidesse
di fare sul serio, a quel punto potrebbero anche cambiare gli scenari della
comproprietà con la Juve: il Parma avrebbe tutto l'interesse a riscattarlo per poi fare
l'affare con gli spagnoli, seguiremo gli eventuali sviluppi con attenzione. Chi si è già
mosso è il Milan, sempre sull'asse genoano con Preziosi: Galliani ha preso tutto El
Shaarawy, lasciato Merkel al Genoa e presto potrebbe anche concretizzare un altro
colpo, Acerbi. Del Genoa piace anche Tomovic, in prestito al Lecce. Braida l'ha
seguito recentemente a Novara (quando si parlò di un blitz per Muriel), dipenderà
molto anche dall'eventuale arrivo di Natali, in scadenza con la Fiorentina. Raiola, il
suo agente, spinge molto per portarlo in rossonero, Galliani sta valutando. Sono i primi spifferi, ma zitto zitto si avvicina...

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
Panchine d'Italia: il Milan pensa al post-Ancelotti, casting Napoli, gli incroci e gli smottamenti. E poi il mercato. Dybala a Torino, tra poco tocca a Khedira 28.05 - Tutto è iniziato da Udine, via al giro d'Italia delle panchine. Andrea Stramaccioni è ai saluti, toccherà a Stefano Colantuono ricostruire l'Udinese con le idee guida della società che ha scelto di cambiare consensualmente con Strama. Ieri l'incontro per firmare e dirsi sì,...
App Store Play Store Windows Phone Store
 

Editoriale DI: Fabrizio Ponciroli

Non sempre cambiare equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare. Estate rovente in casa della Vecchia Signora 27.05 - Sir Winston Churchill non era proprio l'ultimo della pista. La sua capacità di misurare le parole era equiparabile alla sua saggezza. "Non sempre cambiare equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare...", spiegava il politico britannico... Parole che Marotta, uomo...

Editoriale DI: Fabrizio Biasin

26.05 - Boh. Mah. Bah. In fondo a quest'editoriale vi racconto una storia. Se vi va date un'occhiata. Ora invece perdonatemi ma devo assolutamente iniziare dispensando consigli. Penserete al solito potpourri di puttanate "alla Biasin" e invece no, trattasi di cosa seria....

Editoriale DI: Michele Criscitiello

Contiamo adesso i difensori d'ufficio di Benitez. Ancelotti-Milan, l'ultima follia rossonera. Le 22 pagelle della B. "C come Cittadella" ma adesso lo stadio chi te lo copre? 25.05 - Champagne, con le bollicine buone grazie. Benitez è venuto per due volte in Italia ad insegnare calcio e due volte ha preso legnate sui denti. All'Inter è durato meno di De Sica con la biondina (della quale non ricordo il nome, perdonatemi) in "Natale a Miami" - giusto per...

Editoriale DI: Raffaele Auriemma

Caro De Laurentiis riprenditi il Napoli e se fosse necessario manda subito via Benitez e dai la squadra a Pecchia per l'ultima partita stagione. Bisogna mettere su un nuovo gruppo che sappia combattere... 24.05 - Quante umiliazioni in una sola volta per il Napoli. Partecipare alla festa tricolore della Juventus con una sconfitta pesantissima e dissanguante per tutte le risorse che non arriveranno attraverso la Champions League, oltre all'esclusione di Higuain dopo soli 45 minuti e...

Editoriale DI: Mauro Suma

23.05 - C'è un abisso fra la Juventus e le altre. La cosiddetta Juventus 2 oggi vincerebbe comodamente il Campionato. E la Juventus lo sa. Per questo Andrea Agnelli non si accontenta. Vuole trasportare la schiacciante superiorità bianconera dal campo alla scrivania. E non è solo (!)...

Editoriale DI: Enzo Bucchioni

Juve, Khedira che colpo. Tutto su Cavani. Ecco la strategia per Pogba. Dani Alves e Alonso altre idee. Pirlo e Tevez, via se vincono la Champions. Ancelotti, il Milan offre poco 22.05 - L'unica squadra italiana che potrà fare il mercato con i soldi veri è la Juventus, lo stiamo dicendo da un paio di mesi e nel frattempo la situazione è ulteriormente migliorata: più i bianconeri vincono, più risorse arrivano. La conquista della coppa Italia dopo vent'anni, a...

Editoriale DI: Luca Marchetti

Juve una stagione da cannibale, sul campo e sul mercato. Incontro anche per Cavani. Inter e Milan puntano al rilancio, il Real saluta Ancelotti e flirta con Benitez 21.05 - Che è la tua stagione te ne accorgi anche dai particolari, dai centimetri. Ma se questa Juventus sembra ormai un cannibale, seppur con il "sorriso". Ha mantenuto la stessa fame degli anni di Conte, con un atteggiamento apparentemente diverso. Apparentemente. Ha la forza di...

Editoriale DI: Fabrizio Ponciroli

Potete ingannare tutti per qualche tempo, o alcuni per tutto il tempo, ma non potete prendere per i fondelli tutti per tutto il tempo. Ancora l'incubo calcioscommesse... 20.05 - Addio speranze. Il calcio italiano è, nuovamente e inesorabilmente, tornato nella melma (se avete letto diversamente, ci sta...). Mentre il calcio italiano, da mesi, si sbatte per ritrovare un minimo di considerazione a livello internazionale, ecco che, tra i confini...

Editoriale DI: Fabrizio Biasin

19.05 - Eccoci qua. Doverosa premessa. A spanne siamo al 322435532esimo editoriale scritto da me medesimo su Tmw. Un mare di parole a caso, notizie qualche volta azzeccate e molto spesso campate per aria, puttanate extra-pallone che mi vengono in mente e butto là per far capire che...
 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.