HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Europa

Gli ucraini a due facce e Advocaat - Top&flop di Fenerbahce-Zorya

Fenerbahce-Zorya 2-0
24.11.2016 18.58 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 996 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

TOP:

L'approccio dello Zorya Luhansk - Vai in Turchia, contro la prima del girone e una squadra che storicamente è tra le migliori di quelle zone, con diverse presenze in ambito europeo. Un po' di timore ci può stare, no? Ma lo Zorya non ne mostra neanche un po'. Entra in campo col piglio giusto e nel primo tempo è la formazione ucraina ad essere padrona del campo.

Il cambio azzeccato di Advocaat - E' bastata una sostituzione al Fenerbahce per cambiare completamente volto alla partita. Stoch per Emenike (che non ha giocato comunque male), all'intervallo, ha dato maggiore peso all'attacco. Ed è proprio dai piedi del nuovo entrato che è partito il siluro che è terminato in rete per l'1-0 turco.

Il secondo tempo del Fenerbahce - Cambiata la partita, dicevamo, da un tempo all'altro. Perché è cambiato l'atteggiamento degli uomini di Advocaat, che dopo una bella strigliata negli spogliatoi sono scesi in campo con un piglio diverso e hanno messo al tappeto l'avversario. Come un buon pugile: ha prima dosato le forze, poi ha sferrato l'attacco decisivo. Eccolo, il pugile Fenerbahce.

FLOP:

Il nervosismo di Sobol - E' dal suo lato che sono nati i maggiori pericoli per lo Zorya. Perché il terzino si è mostrato fin dai primi minuti irruento, accecato dalla rabbia. E alla fine anche ingenuo, a compiere un doppio intervento in meno di venti minuti che gli è costata l'espulsione.

La ripresa delo Zorya - Come prevedibile, forse, agli ucraini si sono scaricate le batterie. Hanno corso tanto per i primi 45 minuti. Così tanto che poi dal fischio d'inizio del secondo tempo non sono più riusciti ad incidere. Un lontano parente dello Zorya visto fino al 45'. Insomma, ucraini a due facce.

L'imprecisione di Sivakov - Il primo gol, quello di Stoch, forse era prendibile. Poteva fare qualcosa in più il portiere dello Zorya, che su una conclusione non irresistibile del numero 99 del Fenerbahce si è fatto piegare le mani. E così si è aperta la via alla vittoria finale da parte dei turchi.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, I FANTAZZURRI Tra le tante cose che un fantallenatore non sopporta c'è lei, la pausa nazionale. In cuor tuo speri che quella settimana di tristezza e sconforto senza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 26 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.