HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Europa

Maradona a Marca: "Messi non è superiore a CR7... e viceversa"

13.10.2016 10.51 di Tommaso Bonan  articolo letto 6477 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"E' un periodo meraviglioso della mia vita, felice. Sono con la gente che amo, i miei figlio e mio nipote stanno bene. Sono in pace con tutti, con Dio, e sono amico di Francesco, il nostro Papa, che rappresenta la Chiesa che abbiamo sempre voluto. Per quanto riguarda il calico ho parlato con Infantino, e mi ha detto una cosa per cui ho combattuto anni: il calcio è dei giocatori, non dei dirigenti". Parole e musica di Diego Armando Maradona che ha rilasciato un'intervista esclusiva al quotidiano spagnolo Marca. La prima cosa da cambiare in Fifa? "Non può esssere che un dirigente che non ha mai dato un calcio ad una palla, comandi su di noi, che abbiamo giocato a calcio da piccoli e abbiamo dato tanto alla gente. Boban, Trezeguet, Hugo Sanchez, Ruggeri...ho parlato con molti e siamo d'accordo a combattere per il calcio. Infantino dice che collaborerà. Ho combattutto 30 anni per recuperare il credito del calcio".
Platini? "Non ha portato niente ai giocatori, ha spuntato nel suo piatto. Abbiamo perso rispetto, non siamo stati rappresentati e non ci ha dedicato un minuto".
Carriera da allenatore dimenticata? "No, per niente. Non vedo l'ora. Ma nel calcio c'è una grande mafia. Non si vuole vedere, ma c'è. Il mondo degli allenatori è dominato dagli agenti, non dai meriti di uno o dell'altro. Ci sono molti agenti che se non li paghi, non vai in nessun club. Io ho giocato a calcio e voglio intesgnare calcio come allenatore. Per questo ho cominciato ad allenare, ma non pagando queste persone. 15 anni fa, a Madrid o a Milano, andavano gli allenatori più liberamente, ora lo mandano gli agenti. Se Benitez, che stimo molto, è andato male al Real, che non mi si dica che è stato per mancanza di giocatori! No, ha fallito. Ma dopo un po', dopo aver fallito là, gli danno tre anni al Newcastle. Qualcuno può spiegarmelo? E' normale o qualcosa va storto?"
Allenare una mia vecchia squadra? "Forse non sono per un Barça o per un grande club, ma potrei avere la chance in una squadra per lottare per qualcosa, ma oggi sembra che non basta essere stato un buon giocatore per essere un allenatore".
Rivalità Messi-Ronaldo? "Leo e Cr7 sono superiori a tutto il resto. Cristiano mi piace perchè ci mette semrpe la faccia. Di Leo ho parlato molte volte e mi annoia ripeterlo: deve solo alzare la Coppa del Mondo per essere considerato un fenomeno. Non ha personalità, non canta l'inno, lo lascino in pace. Il ragazzo ha tutto il diritto di rinunciare alla nazioanle, come ha fatto quest'anno".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Allegri scelte discutibili, Inter da Jekyll e mr Hyde" Fulvio Collovati, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato a TMW Radio questa mattina per dare i suoi voti all'ultima...
Domenica ero a vedere Fiorentina-Atalanta al Franchi. Calcio d'inizio ore 12.30. Orario assurdo, ma ormai i calendari e gli...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
NESTI-pensiero "live" - Inter, pensa a coprirti! 3-5-1-1, per aumentare la densita' in area e a centrocampo, dopo il disastro di Napoli In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno : Abdulkadir Omur, il futuro della mediana turca Quando vieni paragonato al "Maradona dei Carpazi" Gheorghe Hagi, non puoi che essere destinato a un roseo avvenire. Nonostante...
FANTACALCIO, Indisponibili dopo la 15^ Giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di...
4 dicembre 2011, muore Socrates. Campione che ebbe poca fortuna in Italia Il 4 dicembre 2011 all'età di 57 anni muore Socrates, capitano della Nazionale brasiliana ai Mondiali del 1982 e 1986 e...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  05 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 05 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.