HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
      
SONDAGGIO
Moratti lascia l'Inter, giusto o sbagliato?
  E' giusto così, non aveva più un ruolo primario
  Sbagliato, era una figura storica e importante
  Indifferente, cambia poco per la società

Fantacalcio

Fantacalcio, la guida alla settima giornata

Si attende un'altra grande prova da Daniele Conti. Dai veterani Rocchi e Perrotta possono arrivare le sorprese nel derby capitolino
15.10.2011 18.30 di Claudio Colla  articolo letto 9380 volte
Fonte: www.tuttofantacalcio.it
© foto di Alberto Fornasari

Indici di schierabilità (comprensivi dei criteri di forma individuale, condizione di squadra, attitudine al malus disciplinare, al modificatore positivo e al possibile bonus):

PORTIERI

7.5/10 - Agazzi (in casa contro Siena), De Sanctis (in casa contro Parma).

7/10 - Sorrentino (in casa contro Juventus), Sebastien Frey (in casa contro Lecce), Buffon (fuori casa contro Chievo), Abbiati (in casa contro Palermo), Ujkani (in casa contro Bologna).

6.5/10 - Consigli (in casa contro Udinese), Andujar (in casa contro Inter), Ravaglia o Antonioli (in casa contro Fiorentina), Boruc (fuori casa contro Fiorentina), Castellazzi (fuori casa contro Catania), Handanovic (fuori casa contro Atalanta).

6/10 - Agliardi (fuori casa contro Novara), Marchetti (in casa contro Roma), Benassi o Julio Sergio (fuori casa contro Genoa), Tzorvas (fuori casa contro Milan), Stekelenburg (fuori casa contro Lazio), Brkic (fuori casa contro Cagliari).

5.5/10 - Mirante (fuori casa contro Napoli).

DIFENSORI

7.5/10 - Thiago Silva (Milan).

7/10 - Agostini e Astori (Cagliari), Cassani e Gamberini (Fiorentina), Lucio, Nagatomo e Samuel (Inter), Barzagli e Lichtsteiner (Juventus), Konko (Lazio), Antonini e Nesta (Milan), Campagnaro, Cannavaro e Dossena (Napoli), Armero e Benatia (Udinese).

6.5/10 - Canini (Cagliari), Ceccarelli e Von Bergen (Cesena), Cesar e Jokic (Chievo), Natali (Fiorentina), Antonelli, Bovo, Dainelli, Kaladze e Moretti (Genoa), Maicon (Inter), Bonucci e Chiellini (Juventus), Abate (Milan), Aronica (Napoli), Paci (Novara), Burdisso (Roma), Basta, Danilo e Domizzi (Udinese).

6/10 - Bellini e Andrea Masiello (Atalanta), Portanova (Bologna), Francesco Pisano (Cagliari), Spolli (Catania), Rodriguez (Cesena), Nicolas Frey (Chievo), Pasqual (Fiorentina), Biava, Dias e Radu (Lazio), Tomovic (Lecce), Dellafiore, Gemiti, Ludi e Morganella (Novara), Eros Pisano (Palermo), Alessandro Lucarelli e Zaccardo (Parma), Heinze (Roma), Terzi e Vitiello (Siena).

5.5/10 - Lucchini, Manfredini e Peluso (Atalanta), Cherubin, Morleo e Raggi (Bologna), Capuano, Legrottaglie e Marchese (Catania), Lauro (Cesena), Morero (Chievo), Brivio, Esposito e Oddo (Lecce), Mantovani (Palermo), Gobbi e Modesto (Parma), José Angel (Roma), Del Grosso e Rossettini (Siena).

5/10 - Paletta (Parma).

Assenze di rilievo - Antonsson e J.A. Crespo (Bologna), Pablo Alvarez e Bellusci (Catania), Comotto (Cesena), Kroldrup (Fiorentina), Chivu e Ranocchia (Inter), Ferrario (Lecce), Yepes e Zambrotta (Milan), Britos (Napoli), Lisuzzo (Novara), Balzaretti (Palermo), Cicinho (Roma), Belmonte (Siena), Pasquale (Udinese).

Possibili sorprese - Sardo (Chievo), Lulic (Lazio), Silvestre (Palermo).

CENTROCAMPISTI

Indici di schierabilità (comprensivi dei criteri di forma individuale, condizione di squadra, attitudine al malus disciplinare, al modificatore positivo e al possibile bonus):

8/10 - Hamsik (Napoli).

7.5/10 - Conti, Cossu e Nainggolan (Cagliari), Cerci (Fiorentina), Marchisio e Pirlo (Juventus), Hernanes (Lazio), Inler e Maggio (Napoli), Giovinco (Parma).

7/10 - Moralez (Atalanta), Diamanti (Bologna), Biondini (Cagliari), Kucka (Genoa), Cambiasso, Stankovic e Javier Zanetti (Inter), Pepe (Juventus), Cristian Ledesma (Lazio), Aquilani, Nocerino e Van Bommel (Milan), Dzemaili, Gargano e Zuniga (Napoli), Pinardi e Marco Rigoni (Novara), Ilicic (Palermo), De Rossi (Roma), Isla (Udinese).

6.5/10 - Cigarini, Padoin e Schelotto (Atalanta), Mudingayi e Ramirez (Bologna), Lodi (Catania), Parolo (Cesena), Hetemaj e Luca Rigoni (Chievo), Behrami, Kharja, Lazzari e Montolivo (Fiorentina), Ricardo Alvarez e Thiago Motta (Inter), Krasic e Vidal (Juventus), Brocchi e Mauri (Lazio), Giacomazzi (Lecce), Marianini, Mazzarani e Porcari (Novara), Migliaccio e Zahavi (Palermo), Pizarro, Pjanic e Simplicio (Roma), D'Agostino (Siena), Abdi, Asamoah e Pinzi (Udinese).

6/10 - Brighi (Atalanta), Kone e Pulzetti (Bologna), Almiron (Catania), Guana (Cesena), Bradley, Sammarco e Vacek (Chievo), Merkel (Genoa), Muntari (Inter), Alvaro Gonzalez e Matuzalem (Lazio), Grossmuller, Mesbah, Piatti e Strasser (Lecce), Emanuelson (Milan), Edgar Barreto, Bertolo e Della Rocca (Palermo), Galloppa, Morrone e Valiani (Parma).

5.5/10 - Cruzado (Chievo), Obodo (Lecce), Gazzi (Siena).

Assenze di rilievo - Perez (Bologna), Biagianti e Pablo Ledesma (Catania), Colucci (Cesena), Mesto (Genoa), Coutinho, Obi, Poli e Sneijder (Inter), Ambrosini, Boateng, Flamini, Gattuso e Seedorf (Milan), Donadel (Napoli), Giorgi e Pesce (Novara), Bolzoni (Siena).

Possibili sorprese - Bonaventura (Atalanta), Gomez (Catania), Candreva (Cesena), Veloso (Genoa), Giaccherini (Juventus), Perrotta (Roma).

ATTACCANTI

Indici di schierabilità (comprensivi dei criteri di forma individuale, condizione di squadra, attitudine al malus disciplinare, al modificatore positivo e al possibile bonus):

8/10 - Palacio (Genoa), Lavezzi e Cavani (Napoli).

7.5/10 - Jovetic (Fiorentina), Pazzini (Inter), Klose (Lazio), Cassano (Milan), Di Natale (Udinese).

7/10 - Denis (Atalanta), Di Vaio (Bologna), Nené e Thiago Ribeiro (Cagliari), Pellissier (Chievo), Caracciolo (Genoa), Milito (Inter), Del Piero, Matri e Vucinic (Juventus), Cissé (Lazio), Ibrahimovic (Milan), Miccoli (Palermo), Bojan e Osvaldo (Roma).

6.5/10 - Bergessio (Catania), Mutu (Cesena), Paloschi (Chievo), Santiago Silva (Fiorentina), Zarate (Inter), Quagliarella (Juventus), Robinho (Milan), Jeda e Meggiorini (Novara), Hernandez (Palermo), Borriello (Roma), Calaiò (Siena), Torje (Udinese).

6/10 - Acquafresca e Gimenez (Bologna), Larrivey (Cagliari), Maxi Lopez (Catania), Eder e Ghezzal (Cesena), Paloschi e Thereau (Chievo), Pratto (Genoa), Corvia e Ofere (Lecce), Granoche e Morimoto (Novara), Pinilla (Palermo), Floccari e Pellé (Parma), Borini (Roma), Brienza e Pablo Gonzalez (Siena), Floro Flores (Udinese).

Assenze di rilievo - El Kabir (Cagliari), Suazo (Catania), Bogdani e Jorge Martinez (Cesena), Gilardino (Fiorentina), Forlan (Inter), Di Michele (Lecce), Pato (Milan), Pandev (Napoli), Totti (Roma), Paulo Barreto (Udinese).

Possibili sorprese - Gabbiadini (Atalanta), Moscardelli (Chievo), Rocchi (Lazio), Destro (Siena).

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fantacalcio
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Squadra da...casa. Il Trapani in trasferta ha subito ben undici reti in due partite. Numeri da dimenticare. Numeri di cui parla a TuttoMercatoWeb...
Le dimissioni di Moratti e la crisi Inter visti da Fulvio Collovati in esclusiva ai microfoni di Calcissimo.com. Fulvio, che idea ti sei fatto...
Il momento-chiave arriva al 13' della ripresa, quando Amauri, dopo 158 giorni di digiuno "pannelliano", urla la sua gioia rabbiosa davanti alla...
Lady D'Alessandro, compagna del calciatore dell'Atalanta parla della loro storia d'amore in esclusiva per la nostra rubrica. "Io e Marco siamo...
La Sampdoria studia un talento straniero per il futuro del proprio attacco, ricco di giocatori con caratteristiche da prima punta e carente di...
Buona lettura! EMPOLI - CAGLIARI EMPOLI Surprise: partita semplice per andare in rete: Maccarone Up: un pò in calo nelle ultime partite ma ci...
Per salire alla ribalta ha dovuto aspettare anni e cambiare ruolo: è il caso di Cosmin Moti, impalpabile presenza a Siena ed eroe in Bulgaria, per...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 ottobre 2014.
 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.