HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Fantacalcio

Fantacalcio, la guida alla settima giornata

Si attende un'altra grande prova da Daniele Conti. Dai veterani Rocchi e Perrotta possono arrivare le sorprese nel derby capitolino
15.10.2011 18.30 di Claudio Colla  articolo letto 9723 volte
Fonte: www.tuttofantacalcio.it
© foto di Alberto Fornasari

Indici di schierabilità (comprensivi dei criteri di forma individuale, condizione di squadra, attitudine al malus disciplinare, al modificatore positivo e al possibile bonus):

PORTIERI

7.5/10 - Agazzi (in casa contro Siena), De Sanctis (in casa contro Parma).

7/10 - Sorrentino (in casa contro Juventus), Sebastien Frey (in casa contro Lecce), Buffon (fuori casa contro Chievo), Abbiati (in casa contro Palermo), Ujkani (in casa contro Bologna).

6.5/10 - Consigli (in casa contro Udinese), Andujar (in casa contro Inter), Ravaglia o Antonioli (in casa contro Fiorentina), Boruc (fuori casa contro Fiorentina), Castellazzi (fuori casa contro Catania), Handanovic (fuori casa contro Atalanta).

6/10 - Agliardi (fuori casa contro Novara), Marchetti (in casa contro Roma), Benassi o Julio Sergio (fuori casa contro Genoa), Tzorvas (fuori casa contro Milan), Stekelenburg (fuori casa contro Lazio), Brkic (fuori casa contro Cagliari).

5.5/10 - Mirante (fuori casa contro Napoli).

DIFENSORI

7.5/10 - Thiago Silva (Milan).

7/10 - Agostini e Astori (Cagliari), Cassani e Gamberini (Fiorentina), Lucio, Nagatomo e Samuel (Inter), Barzagli e Lichtsteiner (Juventus), Konko (Lazio), Antonini e Nesta (Milan), Campagnaro, Cannavaro e Dossena (Napoli), Armero e Benatia (Udinese).

6.5/10 - Canini (Cagliari), Ceccarelli e Von Bergen (Cesena), Cesar e Jokic (Chievo), Natali (Fiorentina), Antonelli, Bovo, Dainelli, Kaladze e Moretti (Genoa), Maicon (Inter), Bonucci e Chiellini (Juventus), Abate (Milan), Aronica (Napoli), Paci (Novara), Burdisso (Roma), Basta, Danilo e Domizzi (Udinese).

6/10 - Bellini e Andrea Masiello (Atalanta), Portanova (Bologna), Francesco Pisano (Cagliari), Spolli (Catania), Rodriguez (Cesena), Nicolas Frey (Chievo), Pasqual (Fiorentina), Biava, Dias e Radu (Lazio), Tomovic (Lecce), Dellafiore, Gemiti, Ludi e Morganella (Novara), Eros Pisano (Palermo), Alessandro Lucarelli e Zaccardo (Parma), Heinze (Roma), Terzi e Vitiello (Siena).

5.5/10 - Lucchini, Manfredini e Peluso (Atalanta), Cherubin, Morleo e Raggi (Bologna), Capuano, Legrottaglie e Marchese (Catania), Lauro (Cesena), Morero (Chievo), Brivio, Esposito e Oddo (Lecce), Mantovani (Palermo), Gobbi e Modesto (Parma), José Angel (Roma), Del Grosso e Rossettini (Siena).

5/10 - Paletta (Parma).

Assenze di rilievo - Antonsson e J.A. Crespo (Bologna), Pablo Alvarez e Bellusci (Catania), Comotto (Cesena), Kroldrup (Fiorentina), Chivu e Ranocchia (Inter), Ferrario (Lecce), Yepes e Zambrotta (Milan), Britos (Napoli), Lisuzzo (Novara), Balzaretti (Palermo), Cicinho (Roma), Belmonte (Siena), Pasquale (Udinese).

Possibili sorprese - Sardo (Chievo), Lulic (Lazio), Silvestre (Palermo).

CENTROCAMPISTI

Indici di schierabilità (comprensivi dei criteri di forma individuale, condizione di squadra, attitudine al malus disciplinare, al modificatore positivo e al possibile bonus):

8/10 - Hamsik (Napoli).

7.5/10 - Conti, Cossu e Nainggolan (Cagliari), Cerci (Fiorentina), Marchisio e Pirlo (Juventus), Hernanes (Lazio), Inler e Maggio (Napoli), Giovinco (Parma).

7/10 - Moralez (Atalanta), Diamanti (Bologna), Biondini (Cagliari), Kucka (Genoa), Cambiasso, Stankovic e Javier Zanetti (Inter), Pepe (Juventus), Cristian Ledesma (Lazio), Aquilani, Nocerino e Van Bommel (Milan), Dzemaili, Gargano e Zuniga (Napoli), Pinardi e Marco Rigoni (Novara), Ilicic (Palermo), De Rossi (Roma), Isla (Udinese).

6.5/10 - Cigarini, Padoin e Schelotto (Atalanta), Mudingayi e Ramirez (Bologna), Lodi (Catania), Parolo (Cesena), Hetemaj e Luca Rigoni (Chievo), Behrami, Kharja, Lazzari e Montolivo (Fiorentina), Ricardo Alvarez e Thiago Motta (Inter), Krasic e Vidal (Juventus), Brocchi e Mauri (Lazio), Giacomazzi (Lecce), Marianini, Mazzarani e Porcari (Novara), Migliaccio e Zahavi (Palermo), Pizarro, Pjanic e Simplicio (Roma), D'Agostino (Siena), Abdi, Asamoah e Pinzi (Udinese).

6/10 - Brighi (Atalanta), Kone e Pulzetti (Bologna), Almiron (Catania), Guana (Cesena), Bradley, Sammarco e Vacek (Chievo), Merkel (Genoa), Muntari (Inter), Alvaro Gonzalez e Matuzalem (Lazio), Grossmuller, Mesbah, Piatti e Strasser (Lecce), Emanuelson (Milan), Edgar Barreto, Bertolo e Della Rocca (Palermo), Galloppa, Morrone e Valiani (Parma).

5.5/10 - Cruzado (Chievo), Obodo (Lecce), Gazzi (Siena).

Assenze di rilievo - Perez (Bologna), Biagianti e Pablo Ledesma (Catania), Colucci (Cesena), Mesto (Genoa), Coutinho, Obi, Poli e Sneijder (Inter), Ambrosini, Boateng, Flamini, Gattuso e Seedorf (Milan), Donadel (Napoli), Giorgi e Pesce (Novara), Bolzoni (Siena).

Possibili sorprese - Bonaventura (Atalanta), Gomez (Catania), Candreva (Cesena), Veloso (Genoa), Giaccherini (Juventus), Perrotta (Roma).

ATTACCANTI

Indici di schierabilità (comprensivi dei criteri di forma individuale, condizione di squadra, attitudine al malus disciplinare, al modificatore positivo e al possibile bonus):

8/10 - Palacio (Genoa), Lavezzi e Cavani (Napoli).

7.5/10 - Jovetic (Fiorentina), Pazzini (Inter), Klose (Lazio), Cassano (Milan), Di Natale (Udinese).

7/10 - Denis (Atalanta), Di Vaio (Bologna), Nené e Thiago Ribeiro (Cagliari), Pellissier (Chievo), Caracciolo (Genoa), Milito (Inter), Del Piero, Matri e Vucinic (Juventus), Cissé (Lazio), Ibrahimovic (Milan), Miccoli (Palermo), Bojan e Osvaldo (Roma).

6.5/10 - Bergessio (Catania), Mutu (Cesena), Paloschi (Chievo), Santiago Silva (Fiorentina), Zarate (Inter), Quagliarella (Juventus), Robinho (Milan), Jeda e Meggiorini (Novara), Hernandez (Palermo), Borriello (Roma), Calaiò (Siena), Torje (Udinese).

6/10 - Acquafresca e Gimenez (Bologna), Larrivey (Cagliari), Maxi Lopez (Catania), Eder e Ghezzal (Cesena), Paloschi e Thereau (Chievo), Pratto (Genoa), Corvia e Ofere (Lecce), Granoche e Morimoto (Novara), Pinilla (Palermo), Floccari e Pellé (Parma), Borini (Roma), Brienza e Pablo Gonzalez (Siena), Floro Flores (Udinese).

Assenze di rilievo - El Kabir (Cagliari), Suazo (Catania), Bogdani e Jorge Martinez (Cesena), Gilardino (Fiorentina), Forlan (Inter), Di Michele (Lecce), Pato (Milan), Pandev (Napoli), Totti (Roma), Paulo Barreto (Udinese).

Possibili sorprese - Gabbiadini (Atalanta), Moscardelli (Chievo), Rocchi (Lazio), Destro (Siena).

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fantacalcio
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "De Sciglio punto debole, Belotti incontenibile" Fulvio Collovati è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per dare i suoi personali voti sulla gironata di Serie A appena...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Felix Uduokhai: il tuttofare della nuova Germania Oltre al grande fisico, Felix Uduokhai stupisce e non poco per la sua attitudine straordinaria nell'adattamento a qualunque...
AGGIORNATO 28-09-2016 ?ORE 20:30 ? Tra?parentesi troverete gli indici di schierabilit?, ossia un parametro che utilizziamo per indicarvi?i...
28 settembre 1969, Chinaglia segna alla prima da titolare in A. Alla Lazio inizia la sua era Il 28 settembre 1969 alla Lazio inizia l'era Chinaglia. L'attaccante di Carrara segna contro il milan il primo gol in serie A,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  29 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.