HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
I Collovoti

Collovati: "Sorpreso per le convocazioni. Insigne potrà fare la differenza"

03.06.2014 15.41 di Chiara Biondini  articolo letto 14620 volte
© foto di Federico De Luca

Il count down è finito, parte Football Leader 2014. In diretta su Radio Marte Sport Live dal Grand'Hotel Il Saraceno che ospiterà la kermesse fino a giovedì 5, ha parlato Fulvio Collovati, difensore, insignito del premio "Campione del Mondo" che riceverà domani.

Intervistato da Dario Sarnataro e Gianluca Gifuni ha parlato soprattutto di Nazionale e delle convocazioni ufficiali del Ct Prandelli: "Sono sorpreso, come un po' tutti. Non mi aspettavo Insigne così come non se lo aspettava nessun tifoso del Napoli. Il caso Giuseppe Rossi è emblematico, soprattutto per come è stato gestito. Una gestione da codice etico che, in questo caso, andrebbe applicato a Prandelli".

"Nell'82 tenne banco il caso Pruzzo che giocò una partita nelle qualificazioni. Ci sono delle analogie ma lui non venne proprio convocato. Non esistevano le pre convocazioni come adesso."

In difesa non dovrebbero esserci sorprese per l'11 titolare: "Darmian è di indubbio valore ma alla fine non credo giochi. Abate è sicuramente più esperto ma non credo che gli esterni possano fare la differenza. Differenza che può fare senza dubbio il centrocampo. Inoltre, bisognerà capire quanto sia lucido Balotelli. Poi c'è Insigne, piccolo, agile. In condizioni climatiche molto particolari come quelle del Brasile può essere senza dubbio fare la differenza. Come lo stesso Cassano".

Si è parlato tanto di una squadra da finale. Ma dove può davvero arrivare l'Italia? Per Collovati: "Il problema resta superare il turno. Non so da cosa dipenda, ma resta quello il problema principale. Una volta superato il turno può accadere di tutto. Ciro Immobile potrebbe essere la sorpresa di questo mondiale. Ha le carte in regola per esplodere come Schillaci o Rossi nell'82".

L'Italia ha vinto l'ultimo mondiale nel 2006 ma indelebili rimangono le immagini dell'82: "Le partite contro Argentina e quel Brasile sono irripetibili. La vittoria finale ha sempre lo stesso valore. Per come arriva, certo, quello dell'82 è stato molto diverso".

Ultima battuta sul Napoli. Da storico difensore non è convinto del salto di qualità dell'ultimo acquisto partenopeo: "Koulibaly non migliora la difesa del Napoli. Nemmeno Paletta mi entusiasma. Preferisco Ranocchia, pallino di Conte e Benitez. Non capisco perchè a Milano venga poco valorizzato".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie I Collovoti
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Allegri scelte discutibili, Inter da Jekyll e mr Hyde" Fulvio Collovati, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato a TMW Radio questa mattina per dare i suoi voti all'ultima...
Domenica ero a vedere Fiorentina-Atalanta al Franchi. Calcio d'inizio ore 12.30. Orario assurdo, ma ormai i calendari e gli...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
NESTI-pensiero "live" - Inter, pensa a coprirti! 3-5-1-1, per aumentare la densita' in area e a centrocampo, dopo il disastro di Napoli In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno : Abdulkadir Omur, il futuro della mediana turca Quando vieni paragonato al "Maradona dei Carpazi" Gheorghe Hagi, non puoi che essere destinato a un roseo avvenire. Nonostante...
FANTACALCIO, Indisponibili dopo la 15^ Giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di...
4 dicembre 2011, muore Socrates. Campione che ebbe poca fortuna in Italia Il 4 dicembre 2011 all'età di 57 anni muore Socrates, capitano della Nazionale brasiliana ai Mondiali del 1982 e 1986 e...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  05 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 05 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.