HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
I Collovoti

Conte factotum di una splendida Juve (con un bel regalo dal Milan... ). Solo due le bocciature tra i Campioni!

Fulvio Collovati, opinionista Rai e produttore della trasmissione Campionato dei Campioni sul circuito Odeon (canale 177 Dtt e canale 914 Sky), ogni settimana darà i suoi voti ai protagonisti della serie A e non solo...
07.05.2012 23.59 di Fulvio Collovati   articolo letto 29172 volte
Fulvio Collovati, martedi sera

I Collovoti dopo la 37esima giornata

CONTE VOTO 10 e lode: ha fatto di tutto. Direttore generale, addetto alla comunicazione,
osservatore, infine allenatore. Direi in modo perfetto, sbagliando
praticamente nulla. Ha trasmesso i suoi valori di uomo e atleta e la squadra si è identificata in lui. La Juve del dopo Calciopoli ha trovato il suo profeta.

PIRLO VOTO 10: semplicemente inimitabile. Di giocatori così ne nascono uno ogni
20/30 anni e il Milan lo ha regalato ad una sua concorrente....

DEL PIERO VOTO 9.5: lo immagino nello spogliatoio come punto di riferimento dei giovani, ma anche dei più esperti, senza far pesare la sua vicenda del rinnovo, del contratto che, probabilmente, non arriverà. Esempio di serietà in campo e fuori.

VIDAL VOTO 9.5: l'acquisto più indovinato, indomabile nel pressare e nel proporsi in zona gol. Ha realizzato 7 gol, sarebbe in doppia cifra se avesse concretizzato una parte
delle occasioni che ha avuto. Una grandissima dote per lui che è un centrocampista...

MARCHISIO 9.5: 9 gol e una presenza costante in fase offensiva anche per lui. Il miglior giocatore della Juve nel girone di andata

BARZAGLI VOTO 9: la Juve ha subito 19 gol in 37 partite. Il Milan, secondo, ne ha subite 32. Questo dato la dice tutta sui meriti di questo condottiero, che ha esaltato la solidità difensiva della squadra di Conte.

BUFFON VOTO 9: è tornato il Gigi di Germania, erroraccio col Lecce a parte ...
Il colpo di reni sul gol di Muntari, che ha consentito la svista arbitrale, testimonia la sua ritrovata giovinezza dopo molteplici guai fisici.

CHIELLINI VOTO 9: Eclettico. Schierato nella difesa a tre alla sinistra di Bonucci, centrale
a quattro e anche a sinistra nel ruolo di esterno avanzato. Insomma, lui è l'uomo per tutte le stagioni..

VUCINIC VOTO 9: solo 2 gol prima di Natale. Poi si sblocca, ma gol a parte, delle punte a disposizione, l'ex giallorosso è quello che Conte ha fatto giocare di più. Da contestato a idolo, il passo è stato breve, anche perché ha talento e qualità, non a caso definito da
me, l'Ibra bianconero....

LICHTSTEINER VOTO 8: altro acquisto indovinato. Ha coperto il buco della fascia destra con continuità e naturalezza, rappresentando per i lanci di Pirlo e compagni un punto di riferimento costante.

MATRI VOTO 8: criticato nella seconda parte del campionato, forse è meglio ricordare a chi
si è dimenticato, che ha fatto 10 gol senza rigori e molti di questi decisivi, come quelli all'Udinese e al Milan. Gol pesanti, gol vincenti.

BONUCCI VOTO 7.5: a volte sbaglia, ma ha coraggio ed è spesso lui a far partire l'azione dalla difesa. Se non avesse avuto qualche incertezza nella fase iniziale,
il suo finale di campionato sarebbe da 10. Un'altra vittoria di Conte, l'averlo protetto dalle contestazioni e avergli dato fiducia.

PEPE VOTO 7.5: mi piace ricordare il suo girone di andata, dove è stato uno dei trascinatori,
e i suoi 6 gol, alcuni di questi decisivi, vedi Napoli!

QUAGLIARELLA VOTO 7: fermo fino a dicembre per un lungo infortunio, al momento della chiamata di Conte risponde con puntualità facendosi trovare pronto. Una bella alternativa in attacco!

GIACCHERINI 7: gode della stima incondizionata dell'allenatore che spesso lo ha chiamato alla brasiliana "Giaccherinho"". Forse Conte ha esagerato, ma lui si adatta con umiltà
alle esigenze della squadra, sfruttando la sua velocità nel ruolo nuovo per lui, di esterno di centrocampo.

DE CEGLIE 7: è giovane e si è ritagliato lo spazio che meritava. Lo terrei in considerazione anche in chiave azzurra, data la sua buona propensione offensiva sulla fascia sinistra, ruolo difficile e alla costante ricerca di nomi nuovi.

BORRIELLO VOTO 6.5: prima contestato per il presunto rifiuto, poi conquista i tifosi
bianconeri con le reti al Cesena e al Novara. Alla fine non è nemmeno da escludere una conferma in bianconerp...

CACERES 6.5 : arrivato a gennaio, si dimostra subito più che efficiente con la doppietta
in coppa Italia al Milan, ma anche in campionato dice la sua segnando
il gol che sblocca la partita con L'Inter. Deve avercela con le milanesi.....

PADOIN- ESTIGARRIBIA 6: anche loro, quando sono stati chiamati , hanno fatto la loro parte.
Ottimi ricambi per la prossima stagione che si preannuncia ricca di impegni.

KRASIC-ELIA 4: anche in una stagione travolgente non possono mancare le note negative.
Finiranno entrambi sul mercato dato che hanno dimostrato poco o nulla, soprattutto il primo..

Ci rivediamo stasera su Odeon Tv dalle 23 (canale 177 Digitale Terrestre, canale 914 della piattaforma Sky e sito web www.odeontv.net) con "Campionato dei Campioni". La trasmissione va in onda tutte le settimane al martedì (20.45), mercoledì (dalle 22.30), giovedì (ore 20.45) e la domenica sera con Stefano Peduzzi dalle 23

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie I Collovoti
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, MUNTARI AL PESCARA: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Sulley Muntari Ruolo: Centrocampista Presenze stagione 2016/17: 0 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Wednesday 18 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.