HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
I Collovoti

I Collovoti - Finalmente Cerci, Toni è eterno! Mancini proprio non ci siamo

Fulvio Collovati, opinionista Rai e produttore della trasmissione Campionato dei Campioni sul circuito Odeon (canale 177 Dtt e canale 914 Sky), editore di Calcissimo.com, ogni settimana darà i suoi voti ai protagonisti della serie A
09.04.2015 14.48 di Fulvio Collovati   articolo letto 17908 volte
I Collovoti - Finalmente Cerci, Toni è eterno! Mancini proprio non ci siamo

Glik: il Toro ha trovato la sua saracinesca con questo difensore polacco che sembrava ormai aver perso il treno per il grande calcio e che, invece, si sta dimostrando un centrale coi fiocchi, partita dopo partita. Difende con ordine, guida la squadra con grinta e segna anche parecchio. Voto 7

Mancini: no Roberto, proprio non ci siamo. L'Inter stecca anche contro il Parma e mette sul campo una prestazione davvero da dimenticare, di quelle che lasciano il segno. Dopo aver dato fin troppe carote ai suoi giocatori, adesso è tempo di usare il bastone: in campo deve andare chi lo merita, senza guardare in faccia nessuno. Perchè non provare qualche giovane?
Voto 4,5

Benitez: eccone un altro che si maschera dietro gli ironici 'ci può stare', anzichè guardare in faccia la dura realtà. Che, per inciso, racconta di quanto il Napoli sia squadra incompleta e inadatta per le competizioni lunghe e logoranti come il campionato. E questo non certo per colpa degli arbitri, quanto piuttosto di una campagna acquisti francamente incomprensibile (specie in estate) e di un allenatore che ha già -di fatto- dato l'addio alla sua squadra... Voto 5

Cerci: è vero, una rondine non fa primavera, ma l'atteggiamento in campo sembra -finalmente- quello giusto. Al di là del gol casuale (si veda alla voce Sorrentino), la sensazione generale è che l'esterno rossonero abbia ritrovato quella voglia e quella cattiveria troppo spesso mancate in questa prima fase della sua esperienza rossonera. Forse Inzaghi ha trovato la sua arma segreta! Voto 7

Sorrentino: va bene tutto, ma certi errori -a certi livelli- non sono accettabili. E tra questi c'è anche la goffa presa in uscita bassa del portiere rosanero, che nel tentativo di bloccare il pallone ha pensato bene di carambolarlo su un inerte Cerci che, da terra, ha così realizzato il suo primo gol (pardon, gollonzo) in rossonero. E la dedica non può che essere tutta per l'artefice della sua gioia (e della diperazione dei tifosi del Palermo): Stefano Sorrentino. Voto 4

Toni: nota di merito finale ad un grande attaccante e ad un grandissimo professionista che -stagione dopo stagione- ha saputo rimettersi in gioco e allenarsi sempre con la fame di un ragazzino. E allora complimenti vivissimi ad un campione del mondo e ad un campione assoluto di questo sport. Evviva Luca Toni! Voto 9

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie I Collovoti
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
22 gennaio 1997, Cesare Maldini debutta da ct della Nazionale contro l'Irlanda del Nord Il 22 gennaio 1997 Cesare Maldini debutta da ct sulla panchina della Nazionale. La partita era quella amichevole contro l'Irlanda del...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, INDISPONIBILI dopo la 21^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 22 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.