VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi sarà il prossimo allenatore dell'Inter?
  Stefano Pioli
  Antonio Conte
  Diego Pablo Simeone
  Mauricio Pochettino
  Leonardo Jardim
  Marco Silva
  Luciano Spalletti
  Unai Emery

TMW Mob
I Collovoti

I Collovoti - W il Sassuolo 'made in Italy'! Dove sono le milanesi?

Fulvio Collovati, opinionista Rai e produttore della trasmissione Campionato dei Campioni sul circuito Odeon (canale 177 Dtt e canale 914 Sky), editore di Calcissimo.com, ogni settimana darà i suoi voti ai protagonisti della serie A
20.01.2015 10.58 di Fulvio Collovati   articolo letto 32094 volte
© foto di Federico De Luca

Garcia: Vediamo se finalmente smette di alimentare sospetti e gridare al complotto per concentrarsi sulle (brutte) prestazioni della sua squadra. Quando gli allenatori capiranno che lamentarsi degli arbitri serve solo a dare alibi ai propri giocatori, sarà sempre troppo tardi. A Roma parlano, a Torino restano sul pezzo: è questa la differenza tra una grande squadra ed una che semplicemente aspira ad esserlo. Quando si dice l'abitudine a vincere... Voto 5

Sassuolo: Da difensore, non mi sarebbe piaciuto essere un giocatore di una squadra di Di Francesco, ma devo dire che il suo coraggio è encomiabile. Il suo Sassuolo gioca bene, non ha paura di sbilanciarsi, se la gioca con tutte e spesso lo fa talmente bene che vince (o quanto meno pareggia) anche contro club sulla carta più quotati. In più, lo fa con una rosa pregna di italiani, con elementi ripescati e rilanciati e con giovani interessanti: come dice la pubblicità, cosa chiedere di più dalla vita?
Voto 8

Le milanesi: Milan "l'era" un grand Milan (inteso come città sportiva, stavolta). Le due squadre del capoluogo lombardo fanno veramente una brutta figura al cospetto di Empoli e Atalanta, che le mettono sotto dal punto di vista del risultato, ma anche del gioco. Il mercato non fa miracoli, soprattutto se società ed allenatori non capiscono che le partite, i campionati e le coppe si vincono a centrocampo. Mancio e Pippo, invece, continuano a spingere per attaccanti e ali, senza accorgersi che le loro squadre non giocano a calcio semplicemente perché non c'è nessuno in grado di farlo.
Voto 4

Sampdoria: Chi, dopo la sconfitta di Roma, sperava che la squadra di Mihajlovic s'afflosciasse e uscisse definitivamente dalla corsa Champions, dovrà rifare i suoi calcoli. Non solo i blucerchiati si sono rifatti subito contro l'Empoli in casa, ma poi hanno concesso il bis sul campo del Parma. Vittoria scontata? Ditelo alla Fiorentina, che non più di due settimane fa su quel campo ci ha perso. E ora con Muriel ed Eto'o i tifosi sono autorizzati a sognare, sperando che i nuovi acquisti non finiscano per deteriorare il clima, ma in questo caso la garanzia è Mihajlovic.
Voto 7

Higuain: Gol da centravanti vero, anche se favorito dal generoso Berisha. Questo è il bomber di cui ha bisogno il Napoli e di cui si sono innamorati i tifosi azzurri. Non quello che sbraita contro i compagni, lancia messaggi subliminali e minaccia l'addio. Si trasformi in leader, faccia da guida ai compagni e li trascini in campo, vedrà che – così – il Napoli la Champions la conquisterà di sicuro e lui non avrà più bisogno di andare a giocarla altrove. Voto 7

Chiellini: Mai nella mia carriera di opinionista mi sarei aspettato di dover commentare un assist di piede, filtrante, da trequartista vero, da parte di Chiellini. A parte gli scherzi, però, lo premio soprattutto perché incarna perfettamente lo spirito di una squadra che lotta sempre, famelica su ogni pallone e che a volte può anche sbagliare, ma alla quale quasi mai manca l'ardore agonistico. E per non premiare il solito maestoso Pogba (voto 10, ormai meno è un insulto) e l'altro fenomeno Tevez (voto 9). Contro il Verona buona anche la prestazione di Morata (voto 8) soprattutto per l'atteggiamento.
Voto 9

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie I Collovoti
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 aprile 2014, muore Tito Vilanova, ex tecnico del Barcellona Il 25 aprile 2014 muore a Barcellona Tito Vilanova, ex tecnico del Barcellona. Da giocatore era stato protagonista di una carriera...
TMW RADIO - I Collovoti: "Inter senz'anima, Insigne merita il rinnovo" TOP Falcinelli meriterebbero tutti 8 quelli del Crotone, ma diamo merito a lui e alla sua doppietta. Convocato nello...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Volete sapere cosa ha in mente Tavecchio, con l'aria che tira? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, Infortunati e squalificati 34^ giornata Aggiornato 24/04/17 h 22:50   ATALANTA in recupero:  in dubbio: Kessiè,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 25 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.