HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
I Collovoti

Le lacrime di un capitano, il tradimento di Marotta e Agnelli

Fulvio Collovati, opinionista Rai e produttore della trasmissione Campionato dei Campioni sul circuito Odeon (canale 177 Dtt e canale 864 Sky), ogni settimana darà i suoi voti ai protagonisti della serie A e non solo...
16.05.2011 14.25 di Fulvio Collovati   articolo letto 46339 volte
© foto di Federico De Luca

PALOMBO voto 10: Capitano della Samp retrocessa in B. Sportivamente è difficile dargli 10, ma lo merita per averci messo la faccia e non essere scappato nello spogliatoio.
Le sue lacrime e il gesto di chiedere perdono ai tifosi sono sinceri. Commovente.

GIOVINCO voto 9: manda a fondo la sua ex squadra prendendosi una bella rivincita. Se penso ai milioni spesi per Martinez, Melo, Pepe, Matri e molti altri,non riesco ancora a comprendere come non si possa aver trovato spazio a uno come la " pulce" Giovinco.

MAZZARRI 8 voto: raggiungere la Champions con questa formazione è un'impresa. Il merito è suo. Gli organici di Juve, Roma e anche Lazio, secondo me, erano superiori
a quello del Napoli. Leggete i nomi e fate i confronti... Alla faccia di chi dice che l'allenatore non conta. Forse per questo ha più di una perplessità a rimanere, per il timore di non ripetere una stagione così esaltante.

GUIDOLIN voto 8: ha promesso in caso di Champions di ballare allo stadio Friuli come Boateng a San Siro. Francamente non ce lo vedo nelle vesti di Micheal Jackson, ma allenatore di una delle cosidette grandi sì, con tutto il rispetto della straordinaria Udinese ormai realtà certificata del nostro calcio. Altri hanno avuto questa chance, perche lui no?

CAMPEDELLI-FICCADENTI voto 8: non so chi abbia più merito in questa salvezza. Ficcadenti dimostratosi un ottimo allenatore, valorizzando giocatori interessanti come Parolo, Giaccherini e rilanciando Jimenez o il presidente che ha avuto la forza e l'intuito di non dar retta a una parte della tifoseria che voleva l'esonero dell'allenatore. Con la sua testardaggine, il presidente dei romagnoli ha avuto ragione. Determinati.

DE CANIO voto 8: il suo Lecce sembrava la vittima sacrificale . La squadra che ha preso più gol nel nostro campionato (62) solitamente retrocede, ma la sua filosofia del
mai rinunciare al gioco d'attacco, ha pagato. Ad un certo punto tra lui e il Lecce le strade potevano separarsi, ora con la fiducia reciproca, potrà costruire un'altra impresa.

MAROTTA -AGNELLI voto 4: veniamo alle note dolenti. La Juve tradisce milioni di tifosi per il secondo anno consecutivo. È questo tradimento è peggiore di quello dello
scorso anno, perché arriva con una dirigenza nuova e con fior di soldi investiti inutilmente sul mercato. Il fallimento è totale , fuori da qualsiasi competizione europea, e con prospettive poco rassicuranti, dato che sembra che le idee non siano ancora chiare su chi siederà sulla panchina il prossimo anno.

CHIELLINI voto 3: un voto in meno, dato che poco tempo fa si era schierato, come alcuni suoi compagni , dalla parte di Del Neri , difendendo il suo lavoro. Ora con la
dichiarazione di ieri ("Non siamo mai stati una squadra") praticamente lo delegittima, affidandogli forse ingenuamente le maggiori responsabilità.

CAVASIN - GARRONE voto 2: dispiace, ma il primo non ha inciso in positivo per nulla e il secondo ha continuato a sbagliare e poi perseverare insistendo su di lui.
Conclusione: una retrocessione , figlia di tanti errori . Ora la scelta del nuovo staff manageriale e dell'allenatore sono determinanti con la speranza che non si ripeta una stagione così drammatica.

GATTUSO voto 1: non mi ero espresso sui suoi atteggiamenti contro Leonardo. Lo faccio ora. Non mi è piaciuto per null. E non c'entra la demagogia, l'essere uomini
veri, il pathos del dopo partita, il trasporto causa festeggiamenti e balle varie. Un professionista, ha il dovere, dico il dovere , soprattutto oggi, dato che ci
sono telecamere ovunque , di controllarsi , altrimenti si assume la responsabilità dei suoi comportamenti. Chi conosce il calcio e frequenta i suoi ambienti
era già a conoscenza di cosa pensava Gattuso di Leonardo. Di quella sceneggiata , un po' patetica, caro Rino , non ne avevamo bisogno, lasciala ai tifosi.

Fulvio Collovati vi aspetta ogni martedì e ogni giovedì sera dalle 20,45 sul circuito Odeon Tv (canale 177 Digitale Terrestre e canale 864 della piattaforma Sky) con la trasmissione Campionato dei Campioni. In onda anche domenica sera con Giovanni Capuano dalle 22,45.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie I Collovoti
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 gennaio 2002, muore Vittorio Mero in un incidente stradale Il 23 gennaio 2002 muore Vittorio Mero in un incidente stradale. Era difensore del Brescia, tra i più amati dalla tifoseria lombarda....
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, DEULOFEU AL MILAN: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Gerard Deulofeu Ruolo: Attaccante Presenze stagione 2016/17: 11 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione 2016/17:...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 23 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.