HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Nasce il Milan di Bee, può arrivare subito a insidiare la Juventus?
  Sì, i milioni in ballo sono tanti così come i nomi eclatanti
  Sì, l'aiuto della Doyen è una certezza circa il ritorno ad essere competitivi
  Sì, ma serve il ritorno di Ibrahimovic
  No, la distanza guadagnata dalla Juve è incolmabile in un'estate
  No, serviva un tecnico diverso da Mihajlovic
  No, il mercato non è partito con gli obiettivi giusti

TMW Mob
I Collovoti

Pirlo decisivo in una squadra che ha girato a mille. Giovinco deve consacrarsi, Bocciati Lavezzi, Lucio, Pazzini e Kaladze

Fulvio Collovati, opinionista Rai e produttore della trasmissione Campionato dei Campioni sul circuito Odeon (canale 177 Dtt e canale 914 Sky), ogni settimana darà i suoi voti ai protagonisti della serie A e non solo...
15.05.2012 00.00 di Fulvio Collovati  articolo letto 24992 volte
© foto di Federico De Luca

In una classifica finale è inevitabile scontentare qualcuno. Ci sono calciatori che hanno disputato una stagione brillante, altri meno e c'è chi è incappato in un'annata da dimenticare...
Ecco comunque quelli che, secondo la mia modesta opinione, sono risultati i più decisivi,
sia in negativo che in positivo...

PIRLO VOTO 10: la domanda sorge spontanea: la Juve di Conte, senza Pirlo avrebbe vinto
lo scudetto? Enormi i meriti riconosciuti al suo allenatore, ma l'ex milanista ha rappresentato tutto quanto di meglio si possa pretendere da un fuoriclasse. Tanta voglia di rivalsa, personalità e continuità, il tutto condito da una classe straordinaria a disposizione della sua squadra, la Juve. La sua ex, il Milan, ne sa qualcosa...

GIOVINCO VOTO 9: 15 gol, settima vittoria consecutiva e un ragguaardevole ottavo posto dietro le grandi in campionato. Annata da incorniciare per la "Zanzara " che conquista
di diritto la Nazionale e il cuore di Prandelli. Chissà se l'Europeo diventerà meta della sua consacrazione definitiva..

DIAMANTI VOTO 8: alla bellezza di 28 anni trova la sua maturazione a Bologna, collezionando assist e punizioni di difficile imitazione. Liberato da input tattici, dà sfogo alla sua creatività, risultando il miglior fantasista della stagione, premiato alla fine dalla
chiamata di mister Prandelli.

DESTRO 7: al suo primo anno da titolare, realizza 12 reti senza rigori. Un bottino non male, che aiuta il Siena a salvarsi tranquillamente. È un attaccante molto interessante per la sua età e per le sue doti tecniche e di velocita d'esecuzione.
Era logico che finisse nel mirino delle grandi, e una di queste, vorrei ricordare,
l'Inter, fino a qualche anno fa , ne deteneva l'intera proprietà....

COSMI VOTO 6: non ce l'ha fatta a salvare il Lecce, ma fosse arrivato prima... Comunque ,con la sua proverbiale grinta, ha dato un po' di adrenalina e suspance ad uno scontato finale in chiave salvezza, facendo tremare la tifoseria genoana.

LAVEZZI VOTO 5: non è stata la sua migliore stagione . E dispiace che ciò sia coinciso
con una stagione che per il Napoli avrebbe potuto essere memorabile se si pensa alla notte di Londra e dove è ora il Chelsea.. Ho l'impressione che voglia cambiare aria, non a caso è stato fischiato ingiustamente dai propri tifosi. Se così sarà, avrà l'occasione per lasciare un ottimo ricordo, dato che dietro l'angolo, c'è Juve-Napoli di Coppa Italia..

LUCIO VOTO 4: il peggiore della difesa dell'Inter, punto debole sulle palle alte e nelle
uscite difensive. Moratti ha detto: "Rimarrà chi lo ha meritato!". Ogni riferimento è puramente casuale...

PAZZINI VOTO 3: perde in un colpo solo il posto da titolare nell'Inter, ma soprattutto una chiamanta in Nazionale. Sembrava un titolare inamovibile e invece si ritrova ai margini. Ha bisogno probabilmente di nuovi stimoli, perchè con un Milito così difficilmente troverà spazio...

KALADZE VOTO 2: stagione fallimentare. Il Genoa prende 69 gol (peggior difesa della serie A) e molte colpe sono le sue. Lascia il calcio per darsi alla politica: scelta saggia...

KHARJA VOTO 1: non condivido certo gli insulti alla famiglia Della Valle e ogni forma
di prevaricazione e di violenza, ma invece di rivolgere gestacci alla sua tifoseria, quantomeno dovrebbe riflettere su ciò che ha dato in stagione
alla squadra , in campo e fuori.

Ci rivediamo stasera su Odeon Tv dalle 23 (canale 177 Digitale Terrestre, canale 914 della piattaforma Sky e sito web www.odeontv.net) con "Campionato dei Campioni". La trasmissione va in onda tutte le settimane al martedì (20.45), mercoledì (dalle 22.30), giovedì (ore 20.45) e la domenica sera con Stefano Peduzzi dalle 23

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie I Collovoti
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
ESCLUSIVA TMW - Collovati: "Inter, Kondogbia strapagato. Juve sempre il top" Fulvio Collovati parla a trecentossesanta gradi dell'Inter. Lo fa a Castiglioncello a margine dei TMW Awards. "Per adesso...
Caos Catania... quella squadra argentina che giocava in Italia: la Giustizia Sportiva sia celere, ecco i rischi dei rossoazzurri. La parola ai giudici... Caos Catania. Poco tempo fa parlavo di una squadra argentina che faceva per caso il campionato italiano di serie B e che in...
Dicesi "esuberanza" la vivacità, con la quale si affronta una situazione, ma dicesi anche "esuberanza" l'eccesso, che spesso...
L'altra metà di ...Francesco Modesto La bellissima e simpaticissima Francesca Castiglia moglie del calciatore Ciccio Modesto, ora titolari anche di un negozio a...
Pogba, le offerte irrifiutabili sono due: la Juve prepara il  tesorone "Se l'Inter ha pagato 40 milioni per Kondogbia, Pogba vale più di 100 milioni e non credo che qualcuno possa metterli sul...
Vega, difensore e  business man . Sei mesi per arricchire Cellino Ramon Vega non passerà certamente alla storia come miglior straniero del Cagliari, anzi. Arrivato insieme a Pascolo, al termine...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  01 luglio 2015

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 01 luglio 2015.

 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.