HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
I Collovoti

TMW RADIO - Collovati: "Bielsa: le garanzie prima di firmare. Figuraccia Icardi"

11.07.2016 14.59 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 39548 volte
© foto di Federico De Luca

Fulvio Collovati ha commentato ai microfoni di TMW Radio la finale di Euro 2016 vinta dal Portogallo ai danni della Francia, parlando poi di mercato di Inter, Juve e Napoli.

Ti aspettavi la vittoria del Portogallo?
"Se devo essere sincero sì, è evidente che la Francia era favorita, giocava in casa, ma il calcio ci regala delle sorprese a volte. Non mi stupisco anche perché è una squadra che non ha mai perso, non ha brillato magari, ma questo europeo a livello di gioco è stato abbastanza deludente, perché le grandi sono state assenti, sono mancati i centravanti, i numeri 10. Il Portogallo ha vinto meritatamete, è una squadra difficile da affrontare per tanti motivi. Più che giocare, gioca per non far giocare e avendo vinto senza Ronaldo il merito va ancora di più all'unione d'intenti della squadra".

João Mário ha fatto bene ieri, ti piacerebbe vederlo in maglia Inter la prossima stagione?
"Non mi sembra un fantasista, è un giocatore di corsa , ha tanto fiato, ha corso tantissimo è un buon calciatore, ma non vorrei esaltarlo per la prestazione di ieri. E' chiaro che ci sono alcuni giocatori interessanti del Portogallo, Sanchez è uno di questi ed è andato al Bayern di Monaco, l'altro potrebbe essere João Mário, ma è una squadra molto organizzata".

"Prestazione deludente della Francia, Pogba non ho capito perché ha giocato in questa posizione arretrata. Se vale i 123 mln che lo United avrebbe offerto alla Juve? Non puoi mai giuidcare da una partita singola, se dovessi dare un giudizio sulla partita di ieri direi che vale la metà, però ritengo che sia un potenziale fuoriclasse, è giovane, ha qualità e determina. Per quella cifra la Juve farebbe bene a cederlo".

In ambito Juve sembra vicino Marco Piazza, talento croato, qual è il suo ruolo ideale?
"E' un giocatore che deve dare sfogo alla sue qualità tecniche giocando in qualsisi posizione avantata del campo, non lo puoi relegare nella fascia, è in centrocampista offensivo avanzato che può giocare dietro le punte".

Mancato arrivo di Bielsa
"Bisognerebbe leggere le carte, non me la sento di colpevolizzare nè la società nè il mister, certo per quello che abbiamo potuto leggere è un comportamento inaccettabile da parte di questo allenatore che prima firma e poi chiede le garanzie.Prima chiedi le garanzie poi firmi. Se lui aveva dimostrato di avere certe perplessità non avrebbe dovuto firmare il contratto, perché si tratta di milioni di euro con sponsorizzazioni, bonus, per cui se firmi vuol dire che ti sei preso un impegno e questo poi va mantenuto".

Pensi che Pereira e Witsel, faranno bene al Napoli?
"Gli azzurri si stanno muovendo bene, avevano bisogno di due centrocampisti uno più tattico e uno più offensivo e li ha presi e il problema era non vendere Higuain e non lo farà. Ripetersi è difficile, lo sappiamo benissimo,però è sulla strada giusta, visto che sta comprando i giocatori giusti. Il Napoli deve rinforzare la panchina".

Icardi, dopo le parole di Wanda Nara, come andrà a finire con l'Inter?
"Quando firmi i contratti vanno rispettati, non puoi sempre andare dalla società per cercare di forzare e alzare la posta. Icardi pensi a giocare perché tutto questo mi sembra squallido".


Come ogni lunedi' Fulvio Collovati, ospite del programma 'In compagnia di...' con Francesco Monti
ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie I Collovoti
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, Infortunati & Squalificati 21^ Giornata Aggiornato 17/01/17 h 16:12 ATALANTA: in recupero: in dubbio: Konko out: Carmona (China cup), Kessie (Coppa d'Africa),...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 17 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.