HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
I Collovoti

TMW RADIO - I Collovoti: "Kessie e Gomez trascinatori, Suso grande investimento"

21.11.2016 15.35 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 19160 volte
© foto di Federico De Luca

Top

Suso per la doppietta che ha fatto, con quei movimenti che mi ricordano un mix tra un ex interista Beccalossi, con la finta e il rientro a sinistra, bravo nel dribbling, e un Robben, per la velocità di esecuzione. Ha fatto due gol coadiuvato dalla difesa interista, ma ha dimostrato che è uno di quegli investimenti fatti da Galliani, per cui quest'ultimo era stato rimproverato per aver buttato via i soldi e invece. In questo caso ha fatto un grande acquisto.
Voto 8

Candreva: si diceva che era in disaccordo con Pioli e meno male, ha fatto un grande gol e un assist a Perisic. Ha giocato una splendida partita non ha fatto solo l'esterno e si è accentrato e magari Pioli lo potrà cambiarlo come trequartista. Ho visto troppo isolato Icardi.
Voto 7

Kessie e Gomez: Ho visto due trascinatori, due simboli di questa Atalanta, alla settima vittoria su otto partite. Kessie è del '96 ma ha dimostrato personalità calciando un rigore allo scadere, l'altro incontenibile, un rimpianto forse anche per la nostra nazionale. La Roma nel secondo tempo è crollata sotto il punto di vista fisico.
Voto 8

Insigne : con i due gol ha messo a tacere i detrattori. E' uno dei pochi talenti fatti in casa. Emergere nella propria città è abbastanza difficile e quindi otto, perché se il Napoli è rimasto a galla lo deve a lui.
Voto 8

Flop

La difesa dell'Inter: è vero che è poco protetta ma non mi ha convinto. Ieri l'Inter ha mantenuto il possesso palla per 70 minuti su 90, però sono state due leggerezze difensive a far segnare Suso. Sono stati due errori individuali, Ansaldi sul primo gol e Miranda sul secondo. Se sommiamo questo alle continue incertezze di Murillo, questa difesa non mi convince.
Voto 4

Spalletti : dopo la disfatta di ieri, o metti tutti i giocatori o colui che li rappresenta. Aveva detto alla vigilia che bisognava copiare la Juve, ma è stato disastroso. Alcune sue scelte tecniche hanno suscitato delle perplessità,come il fatto di aver tolto Salah e Perotti costringendo la Roma ad una fase difensiva senza contropiede. Bisogna anche interrogarsi sulle frasi di Nainggolan a fine partita su che cosa dovesse fare, segno di confusione e comunicazione".

Acerbi: è diventata la quarta difesa più perforata del campionato, ne hanno subiti 3 in cinque minuti, per cui la sconfitta è responsabilità della fase difensiva. Quarta sconfitta di fila, forse si è rotta la favola...
Voto 5

Oddo: menzione negativa per lui, 5 sconfitte consecutive e quattro senza gol, non ha ancora vinto una partita, è il caso che ci sia un momento di riflessione per questo allenatore.

Derby: risultato più giusto per quello che si è visto. Il Milan sapeva di dover difendere e ripartire in contropiede,ma bisogna constatare i miglioramento dell'Inter che ha giocato con il cuore fino alla fine, segno di una squadra che non vuole arrendersi. Questo potrebbe essere il punto di partenza di Pioli per una rinascita da Champions League.


I "COLLOVOTI" del 21/11/2016
ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie I Collovoti
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
21 gennaio 1971, Djalma Santos dà l'addio al calcio: il miglior terzino destro della storia Il 21 gennaio 1971 all'età di quarantuno anni Djalma Santos dà l'addio al calcio, dopo una gara contro il Gremio. E' stato considerato...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
Fantacalcio, Le Fantasfide della 21^ Giornata L'obiettivo di questa rubrica è presentare ai nostri lettori fantallenatori le più intriganti Fantasfide di giornata. Vi presentiamo le varie sfide in...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Saturday 21 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.