HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Il Cartellino Rosso

ESCLUSIVA TMW - Pieri: "Roma, il rigore non l'avrei dato. Allenatori esasperati"

12.09.2016 10.13 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 26642 volte
© foto di Federico De Luca

"È stata una giornata abbastanza tranquilla, i problemi sono nati dalle condizioni meteorologiche ma le situazioni sono state gestite bene". Così a TuttoMercatoWeb.com l'ex arbitro Tiziano Pieri per la rubrica Il Cartellino Rosso. "A Roma a livello regolamentare è stato fatto tutto secondo i piani, l'arbitro ha dalla sua il regolamento".

Meteo a parte: che giornata è stata?
"Mediamente è stata una giornata positiva. Mi hanno colpito due cose".

Cioè?
"Giacomelli. Ha diretto bene la partita, poi alla fine c'è stato l'episodio del rigore: il tocco c'è stato, però se dobbiamo valutare la causa e l'effetto il giocatore della Roma cade dopo e si lascia andare con la dinamica contraria rispetto al tocco. Siccome il calcio non è tocco-fallo, ma un'interpretazione arbitrale, rimango con molti dubbi per quanto riguarda il rigore. Giacomelli s'è limitato a fare il notaio, fischiando il rigore perché c'è stato il contatto. Io non lo avrei dato. Poi mi ha colpito l'esasperazione degli allenatori: manager, persone che guadagnano un sacco di soldi e non riescono a contenere".

Il migliore della settimana?
"Mariani. Ha gestito bene la partita. Poi gli allenatori quando vanno in sala stampa... non è mai colpa loro. L'arbitro mica si inventa le cose, c'è un quarto uomo che riferisce le cose. Siamo alla terza giornata, questa esasperazione non va bene: qualcuno sbaglia e non è l'arbitro. Durante gli incontri si parli di questo".

Cartellino rosso a...?
"In una giornata positiva, chi non mi ha convinto è di Bello in Juventus-Sassuolo. Non mi ha entusiasmato, ci sono stati un paio di episodi gestiti con superficialità. È un arbitro con potenzialità, per le grandi aspettative che ho su di lui lo metto dietro la lavagna. Questo è un campionato importante, per gli arbitri è importante avere un'attenzione massima soprattutto nel girone d'andata".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Il Cartellino Rosso
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Mi stupisco dello stupore della Roma: la mancanza di rispetto di Strootman non dovrebbe essere sanzionata dal Giudice? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 09 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 09 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.