VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
Il Talento del Giorno

Un talento al giorno, Julian Brandt: la Germania non finisce mai di stupire

16.10.2015 06.00 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 24998 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com

Julian Brandt è giocatore già fatto, pronto. E' già protagonista al Bayer Leverkusen, sicché per guardare al domani bisogna già pensare ad un futuro da top player. Classe 1996, è da poco nel giro dell'Under 21 ma con le Aspirine è sempre sceso in campo in tutte le gare stagionali. Sì, mai per 90' e non col Mainz, ma ha segnato due gol ed è stato spesso protagonista. Trequartista di sinistra, piede destro, è uno degli esterni alti più promettenti di Germania e, conseguentemente, d'Europa. 27 gol in 48 partite al Wolfsburg, lì lo ha pescato il Leverkusen, è ambidestro ed ha soprattutto gamba e tecnica. Gioca infatti in entrambe le fasce ed ha grande visione di gioco, cosa che gli permette di verticalizzare rapidamente per i compagni o di tagliare per essere pericoloso in zona gol. Fisico non eccelso ma ha grande esplosività e tecnica nello stretto, deve solo migliorare in fase difensiva e nelle palle alte. Però, a diciannove anni, ha tutto il tempo per farlo. E per diventare uno dei migliori esterni di Germania. E d'Europa.

Nome: Julian Brandt

Data di nascita: 2 maggio 1996

Nazionalità: Tedesca

Club: Bayer Leverkusen (Bundesliga)

Ruolo: Esterno sinistro

Assomiglia a: Marco Reus

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Il Talento del Giorno
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
26 aprile 1998, la Juve batte l'Inter nella sfida scudetto. Polemiche sull'arbitro Ceccarini Il 26 aprile 1998 la Juve vince 1-0 la sfida scudetto con l'Inter. Le due squadre in quel momento erano divise da un solo punto in...
TMW RADIO - I Collovoti: "Inter senz'anima, Insigne merita il rinnovo" TOP Falcinelli meriterebbero tutti 8 quelli del Crotone, ma diamo merito a lui e alla sua doppietta. Convocato nello...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Volete sapere cosa ha in mente Tavecchio, con l'aria che tira? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, Probabili Formazioni con Indici di Schierabilità & Percentuale voto panchina 34^ Giornata--IN AGGIORNAMENTO- AGGIORNATO 26-04-2017  ORE 11:00 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 26 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.