VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
L'altra meta' di

... Michele Pazienza

16.12.2010 00.00 di Barbara Carere   articolo letto 61319 volte
... Michele Pazienza

Il centrocampista del Napoli Michele Pazienza (29 anni) e la sua splendida moglie itala argentina Lorena Pavan (33 anni), si sono conosciuti in un bar a Udine quando lui militava nella squadra friulana: "Lavoravo in un bar, dove spesso Michele veniva a fare colazione la mattina-confida Lorena- a dire il vero non è stato amore a prima vista, almeno per lui, perché prima di pronunciarsi, ci ha messo un po', lui è molto timido. Dopo un anno abbiamo iniziato a frequentarci e dopo qualche mese sono rimasta incinta di Rebecca e da lì è iniziata la nostra splendida storia d'amore".

Cosa ti ha fatto innamorare di Michele?
"Oltre all'aspetto esteriore mi trasmetteva sicurezza e protezione, proprio quello che cercavo in un uomo".

Avrà un difetto tuo marito?
"Certo, ne ha tantissimi (ride, ndr) uno su tutti che non sopporto quando litighiamo non parla e non discute. Si chiude a riccio mentre io preferirei chiarire ma lui si chiude in mutismo e non c'è verso per tirargli qualche parola ".

Ricordi la proposta di matrimonio?
"Sì, devo ammettere che non è stata romantica come quella del fidanzamento, eravamo in un ristorante a pranzo e le sue parole sono state: Che ne dici se ci sposiamo?Noi donne amiamo il romanticismo, però poi si è fatto perdonare perché il matrimonio è stato bellissimo".

Che ricordo hai di quel giorno?
"Ci siamo sposati in Puglia, dove è nato Michele, era il quattordici giugno del 2007. Di quel giorno ho un ricordo meraviglioso.

Qual è stato il momento più emozionante del tuo matrimonio?
"Ricordo con grande emozione la funzione in chiesa e in particolare quando abbiamo pronunciato la formula del matrimonio, ero talmente emozionata che non riuscivo a parlare".

Com'è Michele Pazienza nel privato lontano dai campi di calcio?
"Una persona tranquilla, affettuosa e un ottimo papà. Devo ammettere che non
ha molta pazienza, il suo cognome non lo rispecchia per niente (ride, ndr) però
in compenso gioca spesso con i nostri bambini, Rebecca (5 anni) e Mathias (2
anni). Sono molto fortunata, auguro a tutte le donne di incontrare un uomo
speciale come mio marito".

Come trascorrete il tempo libero?
"Quando Michele non è impegnato con gli allenamenti, amiamo andare al cinema o al ristorante tutti insieme".

Seguite le trasmissioni sportive?
"Michele non se ne perde una a differenza di me che non amo il calcio, ma il Napoli sì, la mia famiglia e in particolare mio fratello Jorge sono sempre stati tifosi di Maradona e del Napoli, infatti, quando hanno saputo del trasferimento di Michele al Napoli, sono stati molto contenti. Credo che i napoletani e gli argentini sono molto simili e per questo che nella città partenopea mi trovo benissimo".

Qual è il suo piatto preferito?
"La pasta al burro (ride, ndr), no dai scherzo, spesso mangia per non appesantirsi prima degli allenamenti. Il suo piatto preferito è qualsiasi pietanza a base di pesce. Una volta a Udine ho provato a cucinare un pesce al forno, è stato un vero disastro e da allora gli ho promesso di non farlo più".

Tuo marito possiede dei tatuaggi?
"Tantissimi ormai non si contano più, al momento ne sta ultimando uno con dei fiori, però ne ha altri quattro: i nostri nomi su una bilancia, i nomi dei bambini, le iniziali della sua famiglia e le nostre iniziali".

Dove trascorrerete il Natale?
"In Puglia con la famiglia di Michele, però a Capodanno saremo a Napoli perché lui deve allenarsi".

Che cosa vorresti trovare sotto il tuo albero di Natale?
"Tanta ma tanta serenità e anche un regalo, mi raccomando Barbara scrivi che vorrei trovare un regalo grande (ride, ndr) ".

Questo del regalo è un messaggio scherzoso in codice per Michele, ma c'è qualcosa che vorresti dire a tuo marito attraverso questa intervista?
"Che lo amo tanto e che sono felice di averlo incontrato".

Cosa gli auguri per la sua carriera?
"Di continuare così e soprattutto gli auguro di andare in Champions con il Napoli perché so che è il suo sogno".

Lorena grazie per la tua simpatica intervista e ora il tuo saluto ai nostri lettori di TMW e auguri di Buon Natale.
"Grazie a te Barbara, Buon Natale a tutti, saluto affettuosamente tutti i lettori di TMW in particolar modo i tifosi del Napoli ai quali auguro tante soddisfazioni calcistiche ".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie L'altra meta' di
...Alessandro Gamberini 15.04 - Claudia, la Lady di Alessandro Gamberini, difensore del Chievo Verona è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica curata da Barbara Carere, L'altra metà di. Come vi siete conosciuti? “Due anni fa circa qui a Verona, perché io sono veronese,...
Telegram

L'altra meta' di

...Mario Sampirisi 08.04 - Chiara Del Ponte, compagna di Mario Sampirisi, difensore del Crotone, è interventa sulle frequenze di TMW Radio, nella rubrica curata da Barbara Carere. Come vi siete conosciuti? “noi ci conosciamo da quando avevamo sedici anni, all'inizio eravamo amici e...

L'altra meta' di

... Cristiano Lombardi 17.03 - Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica l'Altra Metà di curata da Barbara Carere. Come vi siete conosciuti? “Eravamo andati al mare, con i rispettivi amici e ci siamo guardanti un...

L'altra meta' di

...Antonio Piccolo 04.03 - Ai microfoni di TMW Radio, nello spazio curato da Barbara Carere, l'Altra Metà di è intervenuta la Lady dell'attaccante dello Spezia Antonio Piccolo, Sara Misha. “A Spezia ci troviamo benissimo c'è il mare e noi lo amiamo e poi è una città in cui si...

L'altra meta' di

...Blerim Dzemaili 24.02 - Lady Dzemaili, Erjona Sulejmani, eletta da GQ Italia quale Wag più attraente d'Europa, è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nello spazio l'altra metà di curata da Barbara Carere. Questo titolo ti ha fatto piacere? Lui si è ingelosito? “Ringrazio tutti quanti,...

L'altra meta' di

...Danilo Cataldi 17.02 - Elisa, la compagna de centrocampista del Genoa, Danilo Cataldi è intervenuta ai microfoni di TMW Radio, nella trasmissione curata da Barbara Carere l'altra metà di. Come vi siete conosciuti? “Ci siamo conosciuti in prima media, poi comunque abitavamo...

L'altra meta' di

...Luca Rossettini 10.02 - La moglie del difensore del Torino, Luca Rossettini, Valentina è intervenuta ai microfoni di TMW Radio, nella trasmissione l'Altra metà dì a cura di Barbara Carere. Ti facciamo gli auguri in anticipo perché martedì non è solo la festa degli innamorati ma anche il...

L'altra meta' di

... Michele Camporese 04.02 - Barbara Carere per la rubrica L'altra metà di per TMW Radio, ha intervistato Rachele Tiberti, lady del difensore del Benevento, Michele Camporese. Come vi trovate a Benevento? “Avevamo già avuto un'esperienza al Sud, nel Bari, e ci stiamo trovando benissimo,...

L'altra meta' di

...Lorenzo Pellegrini 28.01 - Barbara Carere per la rubrica L'altra metà di in onda su TMW Radio, ha intervistato Veronica Martinelli, fidanzata del centrocampista del Sassuolo Lorenzo Pellegrini. Come vi siete conosciuti? “Tramite un amico in comune, lui giocava nelle giovanili...

L'altra meta' di

...Mariano Izco 21.01 - Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di TMW RAdio, L'altra metà di Barbare Carere. Come vi siete ambientati a Verona? “Ci troviamo benissimo la città è stupenda e tranquilla. Noi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.