HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
L'avvocato del diavolo

Mercato simile agli altri: niente impennate. Milan, Ibra il colpo finale. Trequartista Juve, attaccante Fiorentina: tutto in evoluzione. E l'Inter per ora non è squadra per vincere

Claudio Pasqualin (Udine, 30 maggio 1944) è un procuratore sportivo e avvocato italiano del Foro di Vicenza, esperto di diritto sportivo. È stato vicepresidente dell'AIC, presidente di AssoProcuratori ed è attualmente presidente di AvvocatiCalcio.
30.07.2015 22.00 di Claudio Pasqualin   articolo letto 115527 volte
© foto di Federico De Luca

Mercato diverso, ma relativamente. Lo trovo abbastanza simile agli altri, non vedo impennate in questo calciomercato. Vedo difficoltà per calciatori, non solo di mediolivello ma anche buoni. L'esterofilia continua a dilagare e la crisi economica si avverte moltissimo. La riduzione delle rose complica ancor di più la situazione, non resta che pensare a Ibra come il colpo finale, oltre al trequartista per la Juventus e all'attaccante per la Fiorentina. Il mercato è in evidente crisi, anche se era partito abbastanza bene. D'altra parte cercare di anticipare i colpi è una prerogativa di grandi squadre come la Juventus: Dybala e Khedira ok, ma vedo una fase di stanca un po' per tutti.

Ha fatto qualcosa il Milan e ancora farà altro, ma dipende molto da che tipo di ingresso farà Mister Bee. È difficile pensare ad un Milan protagonista assoluto, è destinato a far meglio dell'anno scorso, ma non ci vuole molto. Vedo in via di formazione invece l'Inter: una squadra con dei problemi, al di là dei risultati delle amichevoli mi sembra di capire che le idee non siano chiarissime. Meriterebbe la definitiva consacrazione Kovacic, ma continuano a cambiargli ruolo. Mancini - che è persona affidabile e competente - dovrebbe essere chiaro. L'allenatore nerazzurro cerca di organizzare il mercato. E forse sta trascinando Thohir oltre le intenzioni iniziali. Ma se prendi Roberto Mancini sai che devi fare una squadra per vincere. Non è facile. E al momento non c'è riuscita...

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie L'avvocato del diavolo
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Niang indisponente, Banega non ha convinto" Fulvio Collovati, campione del Mondo dell'82 ai microfoni di TMW Radio ha dato i suoi voti all'ultima giornata di campionato. Top Szczęsny...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, IL RESOCONTO DELLA 19^ GIORNATA CONFERME Nainggolan: partiamo dal centrocampista della Roma che è ormai da tempo un vero leader e anche con l’Udinese sforna una grandissima prestazione...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 17 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.