HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
L'avvocato del diavolo

Premio fair play all'Olanda: topica clamorosa! Assegnazione che non giova alla credibilità della Uefa. E Platini sostiene un olandese...

12.05.2015 16.01 di Claudio Pasqualin   articolo letto 149248 volte
Fonte: (Testo raccolto da Alessio Alaimo)
© foto di Federico De Luca

Fa molto discutere la decisione della Uefa, che definire vergognosa è poco, di assegnare il premio fair play all'Olanda, che è la Nazione del Feyenoord i cui pseudo tifosi hanno devastato Roma per un giorno intero. Quando si parla di burocrati mangiasoldi - in un calcio devastato dalla grande crisi economica - si pensa alla Uefa, dove non riescono a distaccarsi, con mentalità tipicamente svizzera, da quei criteri pseudo matematici che sulla carta potrebbero anche essere validi. Ma solo sulla carta.

Dalla Svizzera danno sberle a suon di euro quando si parla di questioni economiche, ma costatare che prendono topiche clamorose come quella di assegnare agli hoolingans olandesi il premio fair play, mi sembra troppo. E se queste situazioni hanno un merito, è quello di far venire dei grandi interrogativi sul complesso delle decisioni di Platini forse condizionate da valutazioni di natura politica. Non voglio infatti credere che Platini abbia interesse ad avere un rapporto migliore con la Federazione Olandese, visto che un olandese sarà candidato a presidente della Fifa al posto di Blatter.

L'assegnazione di questo premio fair play ai barbari olandesi sembra qualcosa di ingiusto e clamoroso. I criteri vanno rivisti. La Uefa è un organo importante, ma fa di tutto per apparire poco credibile. Chiaro, non si deve confondere il miglio con il grano e quindi non si deve dare eccessiva importanza a questo problema più estetico che di sostanza del premio assegnato all'Olanda. Ma la Uefa ha fatto una magra figura che non giova alla sua credibilità...


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie L'avvocato del diavolo
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Mi stupisco dello stupore della Roma: la mancanza di rispetto di Strootman non dovrebbe essere sanzionata dal Giudice? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 09 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 09 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.