HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti - Arbitrometro - Napoli: errori a favore 0, contro 8!

20.11.2015 07.22 di Carlo Nesti   articolo letto 16184 volte

Il "dossier" definito "arbitrometro", ideato da me, e realizzato dallo statistico Massimo Fiandrino, può essere utile come contributo, al servizio dei dibattiti: il caso d'attualità è il comportamento dei direttori di gara, nei riguardi del Napoli.

Registra, infatti, tutte le occasioni nelle quali, secondo "La Gazzetta dello Sport", primo quotidiano italiano in assoluto, e quindi fonte autorevole, una o più squadre sono state avvantaggiate, o danneggiate, da eventuali errori arbitrali.

La tipologia degli sbagli, nella nostra classificazione, consente di cogliere non solo la loro "quantità", ma anche la loro "qualità", perché è ovvio che ha un maggior peso, ad esempio, un rigore negato, che non un cartellino giallo mancato.

Si tratta, comunque, di uno studio "soggettivo", perché i colleghi della "rosea" hanno adottato, legittimamente, la "discrezionalità", nel giudicare se un episodio dovesse essere menzionato, per la sua importanza, e come dovesse essere interpretato.

Premetto che sono contrario alla "psicosi della moviola". E' vero che gli episodi contestati, alla fine di una stagione, non "si compensano", perché, se una formazione subisce un errore nel giorno decisivo del torneo, è chiaro che non lo vedrà mai indennizzato.

Ma è altrettanto vero, che è assurdo ridurre l'analisi di una partita a pochi attimi, dimenticando se quella squadra ha giocato meglio, o peggio, dell'altra. Considerate la nostra, dunque, una semplice curiosità giornalistica, perché, spesso, si ricorda solo ciò, che fa comodo.

Proprio per questo motivo, ritengo obbiettivo affiancare, alla soggettività della "moviola" de "La Gazzetta dello Sport", l'oggettività delle statistiche ufficiali della Lega Calcio di Serie A, in modo da delineare un quadro completo del valore di una formazione.

Se una squadra attacca più di un'altra, è normale che entri più volte in area, e crei più occasioni, condizionate dall'arbitro. Quindi, la meritocrazia dipende anche dalla capacità nel "creare il gioco proprio", e nel "distruggere il gioco altrui".

Tornando al Napoli, questo è il quadro riassuntivo.

RIGORI

A FAVORE: 0

CONTRO: 1

ERRORI

A FAVORE: 0

Rigori a favore ingiusti: 0

Rigori contro ignorati: 0

Punizioni a favore ingiuste: 0

Punizioni contro ignorate: 0

Fuorigioco altrui ingiusti: 0

Espulsioni a favore ingiuste: 0

Espulsioni contro ignorate: 0

Reti ingiuste assegnate: 0

Reti altrui valide annullate: 0

Altro: 0

ERRORI

CONTRO: 8

Rigori a favore ignorati: 3

7^ gta: Milan-Napoli (0-4) - Arbitro: Rizzoli. Manca un penalty al Napoli, per un intervento di Zapata di Insigne. Il difensore del Milan era anche da espellere.

8^ gta: Napoli-Fiorentina (2-1) - Arbitro: Banti. Manca un rigore al Napoli. Tatarusanu travolge Higuain, e poco importa se il pallone non sia più raggiungibile dall'attaccante.

11^ gta: Genoa-Napoli (0-0) - Arbitro: Doveri. L'episodio più controverso della sfida arriva alla mezz'ora. Bella l'azione di Mertens sulla sinistra, che crossa per Higuain. A quel punto, Burdisso si aiuta con entrambe le mani, per frenare l'avversario. Il gesto di Burdisso è plateale, e andava punito con il calcio di rigore per il Napoli.

Rigori contro ingiusti: 0

Punizioni a favore ignorate: 0

Punizioni contro ingiuste: 0

Fuorigioco propri ingiusti: 1

3^ gta: Empoli-Napoli (2-2) - Arbitro: Banti. Nel finale, Callejon colpisce il palo, dopo la segnalazione di un fuorigioco, che non c'è. Fortunata la squadra arbitrale: se quel pallone fosse entrato...

Espulsioni a favore ignorate: 3

6^ gta: Napoli-Juventus (2-1) - Arbitro: Orsato. Partiamo da qui: Morata calcia al limite dell'area, il pallone carambola sul piede di Allan, e sbatte sulla mano. L'arbitro, giustamente, lascia correre: involontario. L'attaccante spagnolo si lascia andare a una protesta sopra le righe, e rischia qualcosa in più del giallo, che rimedia.

7^ gta: Milan-Napoli (0-4) - Arbitro: Rizzoli. Manca un penalty al Napoli, per un intervento di Zapata di Insigne. Il difensore del Milan era anche da espellere.

7^ gta: Milan-Napoli (0-4) - Arbitro: Rizzoli. All'8 del secondo tempo, calcio di Zapata a Higuain (i due erano al limite dell'area di rigore), ma anche il rosso per chiara occasione da gol.

Reti valide annullate: 0

Reti altrui ingiuste assegnate: 1

3^ gta: Empoli-Napoli (2-2) - Arbitro: Banti. Era da annullare il gol di Pucciarelli. Il tocco con la mano di Saponara, per portarsi avanti il pallone, è netto, ed impedisce all'avversario (Albiol) di contrastarlo.

Altro: 0

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La scheda di Carlo Nesti
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
21 febbraio 2004, muore John Charles. Il Gigante Buono della Juve Il 21 febbraio 2004 muore a 73 anni John Charles. Nato a Swansea il 27 dicembre 1931 fu il primo gallese a giocare in Serie A. Centravanti...
TMW RADIO - I Collovoti: "Bacca distante, bellissimo il gol di Paredes" Top Deulofeu:Una delle belle notizie di questa giornata è il gol di Deulofeu: sulla vittoria di ieri del Milan c'è...
TMW RADIO - Dini: "Addizionali? Decide solo l'arbitro" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti, agente di calciatori...
Il menù per la rinascita del calcio italiano: limite agli stranieri, sviluppo dei settori giovanili e stop al tatticismo esasperato Il nostro calcio, in questo ultimo decennio in particolare modo, ha subito radicali cambiamenti nella costruzione e nella gestione...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Lunga vita a Tuttomercatoweb e Radio Sportiva! Toscana capitale della nuova informazione. E Radio Sportiva riparte! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Danilo Cataldi Elisa, la compagna de centrocampista del Genoa, Danilo Cataldi è intervenuta ai microfoni di TMW Radio, nella...
FANTACALCIO, come cambia fantacalcisticamente...il GENOA Il Genoa, già reduce da 7 sconfitte e 2 pareggi, ha deciso di esonerare Juric dopo la pesante sconfitta contro il Pescara di Zeman. Il nuovo tecnico del...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 February 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 21 February 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.