HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti: "Interfuga con la faccia di Melo" (Punto-campionato su Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma e Torino)

21.09.2015 21.25 di Carlo Nesti  articolo letto 31471 volte

C'era una volta, 13 anni fa, un'Inter in grado di vincere le prime 4 partite di campionato, impresa alla portata solo degli Herrera, Simoni e Cuper.

E' una squadra muscolare in formato Melo, e magari in attesa di tramutarsi, con Kondogbia, Jovetic e Perisic, da bisonte in gazzella.

Dopo le supplenze-gol dello stesso Jovetic e Guarin, ecco scattare Icardi, bomber fondamentale per concretizzare le ambizioni da scudetto.

A ridosso dell'Inter, scalpita il Toro più spavaldo degli ultimi 22 anni, con Quagliarella che, a forza di segnare contro le ex squadre, non esulta più.

A proposito di "ex", Paulo Sousa dimentica la beffa del Basilea, e la Fiorentina mantiene il passo, grazie al trio offensivo guidato da Babacar.

La Roma capovolge la situazione Champions: contro il Barcellona, in auge la difesa, mentre contro il Sassuolo, Garcia condanna proprio quel reparto.

Il Milan festeggia il ritorno di un cannoniere alla Shevchenko, come Bacca, e il ritorno del fratello di Balotelli, come lo definisce Berlusconi.

Il Napoli passa al 4-3-3, e si scatena, con 5 gol contro il Bruges, e 5 contro la Lazio, dovuti più al genio di Insigne ed Higuain, che non al modulo.

La squadra di Pioli crolla, ma è una Lazio B, alla luce di assenze, tipo De Vrij, Biglia, Candreva e Klose, pesanti come macigni.

La Juventus, infine, vince per la prima volta in campionato, sfodera il cinismo, ma continua a preoccupare per la perdita dei pezzi, come Morata e Mandzukic.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La scheda di Carlo Nesti
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Allegri scelte discutibili, Inter da Jekyll e mr Hyde" Fulvio Collovati, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato a TMW Radio questa mattina per dare i suoi voti all'ultima...
La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno , Lamine Fomba: piccoli Vieira crescono Piccoli Vieira crescono. Il paragone forse è eccessivo (al momento), ma Lamine Fomba è uno di quei giocatori da tenere sotto...
FANTACALCIO, Indisponibili dopo la 15^ Giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di...
5 dicembre 1921, la Football Association bandisce il calcio femminile Sin dalla nascita, il football ha appassionato non solo gli uomini. Già agli albori di questa disciplina diverse donne si sono...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  05 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 05 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.