HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti: "L'affare Kovacic smaschera Thohir"

19.08.2015 22.20 di Carlo Nesti   articolo letto 74708 volte

La prima domanda da porsi, al momento di valutare la cessione di Kovacic per 35 milioni, non è tanto se sia stata conveniente, o no, in prospettiva futura, quanto se sia possibile, finalmente, tracciare un profilo credibile di Erick Thohir. Da un lato, c'è la realtà negativa di una società, l'Inter, che partiva da un passivo di 180 milioni nell'ultimo triennio, da un investimento dell'imprenditore indonesiano di 250 milioni per il 70%, da un finanziamento di 217 milioni per il sostentamento del club, con un prestito recente di 60 milioni, e da una multa Uefa di 20 milioni. Quindi, sembra legittimo incassare 35 milioni, per far fronte alla peggiore situazione economica fra le grandi d'Europa. D'altro canto, c'è la realtà positiva di un Thohir, che fattura, con il gruppo di famiglia, 12 miliardi all'anno. Quindi, non sembra legittimo sbandierare la necessità di ossigeno, per giustificare la cessione di un talento di 21 anni, messo addirittura al centro del progetto tattico di Mancini. Venendo all'aspetto tecnico, nessuno può sapere se Kovacic resterà un "incompiuto", o diventerà un "fenomeno", perché, a quell'età, solo per Pelè e Maradona si poteva scommettere sul futuro. Sicuramente, l'Inter non lo ha aiutato nella ricerca del ruolo definitivo, trequartista, regista, o centrocampista, davanti alla difesa. E ciò non è avvenuto, a causa di un deleterio affollamento proprio di trequartisti: Guarin, Hernanes, Shaqiri, ed ora Jovetic.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La scheda di Carlo Nesti
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, FARAGÒ AL CAGLIARI: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Paolo Faragò Ruolo: Centrocampista Presenze stagione 2016/17: 20 Gol stagione 2016/17: 4 Assist stagione...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 19 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.