HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti: "Una Signora in cronaca nera"

31.08.2015 09.32 di Carlo Nesti  articolo letto 53911 volte

Fino a pochi mesi fa, era la Signora dei primati positivi, mentre adesso diventa la Signora dei record negativi, che entrano nella cronaca nera delle cifre. All'ora di pranzo, lo schiaffo di Draxler, e all'ora di cena, i pugni della Roma, che dispensano un'altra verità. La squadra di Allegri, molto tardivo nei cambi di giocatori e modulo, non solo ha perso Pirlo, Vidal e Tevez, ma anche la sicurezza che sapevano infondere nei compagni, come, ad esempio, Pogba. E così quello che sembrava un telaio collaudato vacilla, e non consente ai nuovi innesti di trovare punti di riferimento. Risultato: Juventus dominata, frastornata e ridimensionata, con il pallone fra i piedi 1 minuto su 3, e il primo tiro nello specchio della porta dopo 88 minuti. Raccontare la testa della classifica significa affidarsi al "Corriere dei piccoli", laddove per "piccoli" si intendono Chievo, Palermo e Sassuolo. Per un'Inter, che riesce nuovamente ad aggrapparsi al talento di Jovetic, c'è un Torino, che riesce nuovamente a rimontare, in un mix di vecchi e giovani, come Moretti, Quagliarella e Baselli. Alle loro spalle, la Sampdoria del 4 volte in gol Eder conferma il valore dell'oriundo di Conte, e la Roma furoreggia, in quanto a motivazioni, aggressività, e ritrovata grandezza capitolina. La Fiorentina dorme sugli allori, il Milan ha Bacca, Luiz Adriano e tanti lavori in corso, la Lazio sconta la delusione Champions, e il Napoli sembra ricadere in malattie difensive arcinote.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La scheda di Carlo Nesti
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti all'ultima...
La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno , Jow Worall: il classico  terzinaccio  all'inglese A Nottingham Forest di campioni ne hanno visti e parecchio: il talento sembra svilupparsi naturalmente per i Reds, che nella...
FANTACALCIO, IL RESOCONTO DELLA 15^ GIORNATA Si è conclusa la quindicesima giornata di seria A, andiamo ad analizzare dal punto di vista fantacalcistico chi sono state, le conferme, le...
Il 6 dicembre 1978 il Milan perde 3-0 dal Manchester City nella partita di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Uefa e viene...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  06 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 06 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.