HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
La scheda di Carlo Nesti

Nesti: "Gattuso – Una lezione per i politici"

26.01.2015 10.03 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 19679 volte
Fonte: Seguitemi nel Nesti Channel: http://www.carlonesti.it

Gennaro Ivan Gattuso, detto "Rino" o "Ringhio", per la grinta e l'aggressività che mostrava nel gioco, è stato campione del mondo, nel 2006, con l'Italia. Un esempio di dedizione assoluta alla passione-professione, con slanci istintivi e disinteressati, superiori a quelli plateali e interessati.

Nel Milan, inoltre, è stato pluri-decorato, conseguendo i titoli di campione d'Europa nel 2003 e nel 2007, campione del mondo per club nel 2007, e campione d'Italia nel 2004 e nel 2011.

Era approdato all'OFI Creta, come allenatore, nella speranza di guidare una squadra "normale". Al contrario, si è trovato al cospetto di una disorganizzazione imbarazzante, che lo ha costretto anche a svolgere supplenze come dirigente, con il mancato versamento dello stipendio agli atleti.

Dopo essersi già dimesso a ottobre, lo ha fatto, definitivamente, a dicembre, ma pure adesso, che non c'entrerebbe più nulla con la società, ha compiuto uno splendido atto di generosità. Ha provveduto a pagare, di tasca propria, gli emolumenti dei giocatori, per un totale di 50 mila euro.

Al di là dell'episodio, vorrei rimanessero impresse 2 cose: "dimissioni" e "di tasca propria".

Domanda: nella politica italiana, e altrove, quante persone sono disposte a dimettersi, oppure a rimetterci dei soldi, quando qualcosa, di cui si ha una anche solo parziale responsabilità, non funziona?

Credo che non ci sia bisogno di un "aiutino", come nei quiz televisivi, perché la risposta se la possono dare, da soli, i lettori. Il concetto di "bene comune", da noi, è leggermente distorto, nel senso che, di comune, c'è, casomai, c'è l'abitudine di ingannare il prossimo.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La scheda di Carlo Nesti
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, I FANTAZZURRI Tra le tante cose che un fantallenatore non sopporta c'è lei, la pausa nazionale. In cuor tuo speri che quella settimana di tristezza e sconforto senza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 26 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.