HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Quinto titolo di fila per la Juventus: chi è stato l'uomo dello Scudetto?
  Massimiliano Allegri, il condottiero di una striscia positiva irripetibile
  Gianluigi Buffon, capitano e simbolo di questo gruppo che non smette di stupire
  Andrea Barzagli, il difensore più forte d'Italia: ancora una volta fondamentale
  Paul Pogba, un'altra annata da top player mondiale
  Claudio Marchisio, fondamentale nella ricorsa al primo posto
  Mario Mandzukic, col suo ambientamento è iniziata la risalita
  Paulo Dybala, venti gol alla prima stagione in bianconero e tutti pesantissimi
  Juan Cuadrado, l'autore del gol che ha scoccato la scintilla

TMW Mob
Lega Pro

2^ Divisione, la Vigor Lamezia vede la Prima Divisione

18.04.2012 20.04 di Luca Esposito  articolo letto 3180 volte
© foto di Anto.Abbate/TuttoLegaPro.com

Il Campobasso continua nel suo trend negativo. La partita contro la Vigor Lamezia fosse di quelle abbordabili, ma l'involuzione dei molisani dovrebbe far preoccupare la società rossoblù. Gli uomini di mister Imbimbo in terra calabrese incappano nella quinta sconfitta consecutiva. L'undici molisano è apparso anche oggi privo di quella vervè che aveva contraddistinto le prime uscite con l'attuale tecnico in panchina e in costante declino sia dal punto di vista del gioco che della tenuta atletica. Basta una rete di Mancosu, al ventesimo della ripresa per mettere in ginocchio questo Campobasso e far volare la Vigor Lamezia al secondo posto solitario, considerando il contemporaneo pari della Paganese con il Catanzaro. Una vittoria legettimata dalla formazione di casa grazie alla mole di gioco espressa in entrambe le frazioni di gara, nel primo tempo la difesa del Campobasso regge bene, ma nei secondi quaranticinque minuti deve arrendersi alla maggiore qualità della Vigor. Come detto al 19' la rete di Mancosu che dopo una pregevole serpentina trafigge l'incolpevole Ioime. La rete subita non scuote il Campobasso che va più volte vicino al doppio svantaggio. L'unica azione dei molisani è di Cruz che di testa su cross di Rega mette fuori. A fine gara il tecnico Costantino del Lamezia: "Nel primo tempo abbiamo avuto difficoltà a scardinare la difesa molisana anche perchè si chiudevano bene. Nella seconda frazione, abbiamo cercato la vittoria ed è arrivata. Per ora ci godiamo il secondo posto...."

Tabellino della gara

Vigor Lamezia (4-3-2-1): Forte; Cane, Gattari, Mercurio, Bonasia; Giuffrida (84' Visone), Cerchia; Lattanzio, Sbravati (57' Romero) , Mancosu; De Luca. A disp. Calderoni, Marchetti, Sinicropi, Martino, Erbini. All. Costantino.

Campobasso (4-1-4-1): Ioime; Bertozzini, Mateo, Scudieri, Esposito (88' Baldares); Cirillo (70' La Porta); Giannattasio, Forgione, Viscido (78' Rega) , Todino; Cruz. A disp. Falcone, Marino, Modica, Mazza, La Porta. All. Imbimbo

Arbitro: Gallo da Barcellona Pozzo di Gotto

Rete: 64' st Mancosu

Note: Ammoniti: Forgione (C), Gattari (V), De Luca (V), Esposito (C), Viscido (C). Angoli: 10-6. Rec. 1'pt; 4' st.

TOP

Mancosu (attaccante Vigor Lamezia): non poteva che finire tra i top del match contro il Campobasso il bomber dei calabresi, la sua rete, infatti, lancia in seconda piazza solitaria la Vigor. Piazzamento che vorrebbe dire promozione diretta qualora il campionato finisse oggi.

FLOP

Mister Imbimbo (allenatore Campobasso): Se il Campobasso non segna da più di 500 minuti qualche motivo ci sarà? Rimandato con rischio di bocciatura.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
I Collovoti - Squadra rossonera pensata male, e costruita peggio. Giusto celebrare Buffon" TOP Buffon: È giusto celebrare questo campione. Direi che non si può non celebrare la Juventus. Quella bianconera è una...
Inter-Udinese, dov'erano gli italiani? La sconfitta della FIGC. Tommasi, intervieni... Complimenti alla Federazione Italiana Giuoco Calcio. E meno male che è italiana... Chissà come si sentiranno i dirigenti del...
Siamo alla fine di una stagione, quella calcistica, caratterizzata ancora una volta dallo stradominio juventino. A tre giornate...
Carlo Nesti: "I pentacampioni della Juve: come aprire un nuovo ciclo, senza chiudere il vecchio" E' il giorno dei "pentacampioni", ormai abituati a vincere in poltrona, senza scendere in campo, con le morbide pantofole, ai...
L'altra metà di ... Simone Inzaghi Gaia Lucarelli, compagna dell'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, ha parlato agli ascoltatori di TMWRadio, nello spazio...
 Un talento al giorno , Sebastian Driussi: piccoli Messi crescono Quando si parla di talento e di calcio spettacolo, pensiamo subito al Sudamerica, con Brasile e Argentina che da sempre...
PERCHE' ASPETTARE IL GIORNO DOPO PER VEDERE I VOTI DELLA REDAZIONE DI??MILANO?? VE LI?DIAMO NOI?I VOTI UFFICIALI IN ANTEPRIMA NELLA NOTTE DOPO LE...
1 maggio 2005, il Parma batte 6-4 il Livorno: 4 gol a testa per Gilardino e Lucarelli Il primo maggio 2005 il Parma batte il Livorno con il tennistico punteggio di sei a quattro. Fu un caso particolarissimo per la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  01 maggio 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 01 maggio 2016.

 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.