HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Eder e Vazquez in azzurro: ritenete giuste queste convocazioni?
  Convocazione giuste, hanno dimostrato il loro valore durante la stagione
  Giocatori meritevoli, ma sono stranieri: perché far loro vestire la maglia azzurra?
  Ci sono calciatori italiani più meritevoli, scelte sbagliate
  Germania e Francia hanno vinto Mondiali con gli oriundi, è giusto puntarci

TMW Mob
Lega Pro

2^ Divisione, la Vigor Lamezia vede la Prima Divisione

18.04.2012 20.04 di Luca Esposito  articolo letto 3044 volte
© foto di Anto.Abbate/TuttoLegaPro.com

Il Campobasso continua nel suo trend negativo. La partita contro la Vigor Lamezia fosse di quelle abbordabili, ma l'involuzione dei molisani dovrebbe far preoccupare la società rossoblù. Gli uomini di mister Imbimbo in terra calabrese incappano nella quinta sconfitta consecutiva. L'undici molisano è apparso anche oggi privo di quella vervè che aveva contraddistinto le prime uscite con l'attuale tecnico in panchina e in costante declino sia dal punto di vista del gioco che della tenuta atletica. Basta una rete di Mancosu, al ventesimo della ripresa per mettere in ginocchio questo Campobasso e far volare la Vigor Lamezia al secondo posto solitario, considerando il contemporaneo pari della Paganese con il Catanzaro. Una vittoria legettimata dalla formazione di casa grazie alla mole di gioco espressa in entrambe le frazioni di gara, nel primo tempo la difesa del Campobasso regge bene, ma nei secondi quaranticinque minuti deve arrendersi alla maggiore qualità della Vigor. Come detto al 19' la rete di Mancosu che dopo una pregevole serpentina trafigge l'incolpevole Ioime. La rete subita non scuote il Campobasso che va più volte vicino al doppio svantaggio. L'unica azione dei molisani è di Cruz che di testa su cross di Rega mette fuori. A fine gara il tecnico Costantino del Lamezia: "Nel primo tempo abbiamo avuto difficoltà a scardinare la difesa molisana anche perchè si chiudevano bene. Nella seconda frazione, abbiamo cercato la vittoria ed è arrivata. Per ora ci godiamo il secondo posto...."

Tabellino della gara

Vigor Lamezia (4-3-2-1): Forte; Cane, Gattari, Mercurio, Bonasia; Giuffrida (84' Visone), Cerchia; Lattanzio, Sbravati (57' Romero) , Mancosu; De Luca. A disp. Calderoni, Marchetti, Sinicropi, Martino, Erbini. All. Costantino.

Campobasso (4-1-4-1): Ioime; Bertozzini, Mateo, Scudieri, Esposito (88' Baldares); Cirillo (70' La Porta); Giannattasio, Forgione, Viscido (78' Rega) , Todino; Cruz. A disp. Falcone, Marino, Modica, Mazza, La Porta. All. Imbimbo

Arbitro: Gallo da Barcellona Pozzo di Gotto

Rete: 64' st Mancosu

Note: Ammoniti: Forgione (C), Gattari (V), De Luca (V), Esposito (C), Viscido (C). Angoli: 10-6. Rec. 1'pt; 4' st.

TOP

Mancosu (attaccante Vigor Lamezia): non poteva che finire tra i top del match contro il Campobasso il bomber dei calabresi, la sua rete, infatti, lancia in seconda piazza solitaria la Vigor. Piazzamento che vorrebbe dire promozione diretta qualora il campionato finisse oggi.

FLOP

Mister Imbimbo (allenatore Campobasso): Se il Campobasso non segna da più di 500 minuti qualche motivo ci sarà? Rimandato con rischio di bocciatura.

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
I Collovoti - Tevez infinito, Mancini non ci capisce più nulla... Mancini: Ogni volta che la sua Inter perde, e ormai succede troppo spesso, meriterebbe addirittura di vincere. Delle due l'una,...
Caso Muller, sentenza folle: la signora giudice non ama il calcio. E meno male che questa volta non è la giustizia italiana... Heinz Muller, il calcio e un contratto a tempo determinato. In Germania, dove c'è una legge secondo la quale dopo ventiquattro...
Nesti: "Evoco il "fantasma" Paloschi. Il Milan non ci ha creduto" Il mercato delle pagelle Questa rubrica, che trae lo spunto delle "pagelle delle grandi", ma segue la marcia di avvicinamento...
L'altra metà di ...Diego Armando Maradona Junior Diego Armando Maradona Junior e la sua futura moglie Nunzia si sono conosciuti su un social network e dopo il loro primo...
Ianis Hagi, il figlio d'arte sulle orme di Adrian Mutu Ai ben informati Gheorghe Hagi, giocatore rumeno considerato in patria il più forte di sempre, ha confidato che il figlio Ianis...
Le minacce degli ultrà. E Ferrier non divenne il primo  colored  del Verona 18 presenze in due anni, due maglie indossate più una soltanto virtualmente. Maickel Ferrier non verrà certamente ricordato...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  30 marzo 2015

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 marzo 2015.

 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.