HOME  | EVENTI TMW  | NEWS TICKER  | PARTNER  | NETWORK  | TMW RADIO CALENDARIO  | REDAZIONE  | CONTATTI  | MOBILE  | RSS  
PRIMO PIANO:
 
  HOME TMW » lega pro » Altre news
Altre news

Maracchi saluta la Feralpi: "Grazie a società e tifosi, le nostre strade si incroceranno nuovamente"

11.01.2017 21:30 di Dario LO CASCIO    per tuttolegapro.com   articolo letto 165 volte

Dopo una stagione e mezza da protagonista, Federico Maracchi lascia la FeralpiSalò, direzione Trapani. Questo il messaggio di commiato del centrocampista all'ambiente dei Leoni del Garda, affidato al sito ufficiale: "Cari tifosi, è tempo di partire. Faccio le valige, ma dentro di esse porto con me tanti bellissimi ricordi. Salò e la Feralpisalò mi hanno regalato grandi emozioni. Il vostro affetto ha permesso di rendere questa mia esperienza di un anno e mezzo ancor più indimenticabile. Diciotto mesi sono passati dal mio approdo in riva al Garda, ma sembra passata un’eternità. Proprio per questo è ancora più difficile separarsi da questa maglia, da questa società e da voi. Sarò fisicamente lontano, ma il cuore avrà sempre una parte importante rivolta verso Salò. Ringrazio la società che mi ha dato la possibilità di fare questo importante passo per la mia carriera. Il nostro non è un addio, ma un arrivederci. Sono convinto che le nostre strade si incontreranno di nuovo, magari da avversari. E mi auguro con tutto il cuore che questo incontro possa avvenire in una categoria superiore. Ho salutato i miei amici al campo proprio con questo invito, ovvero quello di dare il 110% per raggiungere l’obiettivo a cui tutti noi ambiamo. A tutti voi che ci siete stati: Grazie di cuore. Forza Feralpisalò, Forza Leoni del Garda!".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Lega Pro

Lega Pro, cambiano data e orario di due gare della 27^ giornata
UFFICIALE: Melfi, esonerato Bitetto. Al suo posto Diana
Messina, domani firma un esperto attaccante
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Le più lette
Sondaggio TMW
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015


   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.