HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Lega Pro

Foggia, Di Bari: "Paganese difficile da affrontare, punto positivo"

14.11.2016 00.35 di Stefano Sica   articolo letto 2062 volte
© foto di Marco Conterio

E' molto sereno Giuseppe Di Bari, direttore sportivo del Foggia, dopo il pareggio del Torre contro la Paganese (1-1). Un risultato accettabile perché maturato contro un avversario che ha giocato all'arma bianca mettendo in difficoltà i rossoneri per larghi tratti della gara. Da rivedere però, per il dirigente dauno, i meccanismi in fase offensiva.

VITTORIA CHE MANCA DAL 23 OTTOBRE - "I tre pareggi sono sempre positivi perché si tratta di punti che fanno classifica. Avevamo iniziato bene incontrando poi qualche difficoltà perché forse ci siamo cullati troppo sul gol fatto velocemente. Penso però che nel secondo tempo si sia fatto qualcosa in più. E' stata una ripresa combattuta da ambo i lati ma il finale è stato più positivo per noi e da lì bisogna ripartire. Va ribadito che la Paganese è una buonissima squadra: pur avendo avuto un inizio non positivo, penso che potrà dare fastidio a tante squadre. Questo punto lo guarderei in modo positivo. C'è stata anche l'occasione del rigore che ci avrebbe consentito di portare i tre punti a casa: non ci siamo riusciti ma guarderei al futuro in maniera positiva e non disfattista".

SQUADRA SPESSO SCOPERTA - "Noi siamo una squadra che pensa sempre a giocare al calcio. E questo ci porta a lasciare qualche ripartenza. Non siamo una squadra che fa gol e poi si chiude. Nelle occasioni in cui abbiamo provato a sfondare centralmente, abbiamo preso qualche ripartenza. Dobbiamo cercare di migliorare e lo faremo, analizzando quello che non è andato. Il campionato è lungo e si prospetta un girone di ritorno abbastanza avvincente. Gli avversari ci conoscono e dobbiamo migliorare intanto in fase realizzativa: nelle ultime tre partite abbiamo fatto un solo gol. Perciò, con l'allenatore e la squadra, dovremo capire come arrivare in maniera diversa in porta. La qualità degli uomini c'è, bisogna solo essere più scaltri".

SUL MERCATO - "Manca un mese e mezzo e ogni valutazione la faremo al momento opportuno. Però è ovvio che qualcosa sarà fatto".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Il mondo del calcio e' molto superstizioso: niente closing, per carita', fino a quando il Milan sara' in zona Champions! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 11 December 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Sunday 11 December 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.