HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Lega Pro

Lecce, Gomis: "Mortificato quando non giocavo. Posso fare di più"

24.11.2016 14.26 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 5171 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo il successo del suo Lecce nel big match contro la Juve Stabia e in vista del derby contro il Taranto, in casa salentina ha preso la parola in conferenza stampa Lys Gomis: "Il periodo nel quale non ho giocato mi ha fortificato. Quando hai una cosa te la devi tenere stretta, prima, sinceramente, non avevo questa fame. Nella nostra squadra la filosofia del nostro allenatore è quella che gioca chi lavora bene. A livello personale so che posso e devo fare molto di più, posso dare una grossa mano ai miei compagni, come loro hanno fanno con me. Prima della gara con la Juve Stabia il mister ci aveva detto che la partita non avrebbe cambiato la nostra stagione, ma ci avrebbe fatto capire chi siamo in questo momento. La partita di domenica scorsa ci ha detto che siamo una squadra forte, che ha carattere, fame e voglia di vincere, altrimenti non saremmo riusciti a ribaltare un doppio svantaggio. Nell'intervallo a Castellammare di Stabia, a mio modo di vedere, il mister è stato molto bravo perché ci ha trasmesso tranquillità perché lui sa quello che possiamo dare, magari alzare i toni in quel frangente ci avrebbe tirato giù. Negli anni passati facevo un po' di fatica nelle uscite, mentre quest'anno ho avuto la fortuna di lavorare con il nostro preparatore Sassanelli, che mi ha dato quel qualcosa che prima non avevo. L'assenza di Cosenza a Taranto? Il pregio della nostra squadra è che chi manca non viene mai rimpianto. Siamo una squadra costruita non sui singoli ma sul gruppo e quello che conta è il risultato della squadra".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 marzo 1965, l'Inter vince 5-2 il derby e Mazzola segna una doppietta Il 28 marzo 1965 il derby tra Inter e Milan finisce 5-2. Era la grande Inter di Helenio Herrera ma anche il Milan - guidato da Liedholm...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 28/03/17 h 18:05 ATALANTA in recupero: in dubbio: Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 28 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.