HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Lega Pro

Lega Pro C - Lecce-Foggia 0-0

01.11.2016 08.04 di Giuseppe Granieri   articolo letto 2406 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Davanti a circa 17mila spettatori, Lecce-Foggia termina 0-0. Mister Padalino schiera i suoi uomini con il consueto modulo 4-3-3: Bleve tra i pali; Vitofrancesco, Cosenza, Giosa e Ciancio in difesa; a centrocampo Lepore, Arrigoni e Mancosu; in attacco il trio Pacilli, Caturano e Torromino. Stesso modulo per mister Stroppa, 4-3-3: Sanchez in porta; Angelo, Martinelli, Empereur e Rubin formano la retroguardia; terzetto in mediana con Agnelli, Vacca e Gerbo; reparto avanzato composto da Chiricò, Padovan e Mazzeo.

La prima occasione della gara è per il Foggia con Chiricò che, al terzo, dalla destra si accentra, supera Giosa e fa partire un sinistro che impegna non poco il portiere giallorosso Bleve. Un minuto dopo, traversa di Rubin: assist di Agnelli per l'esterno foggiano che, di sinistro, al volo, fa tremare la porta giallorossa. La partita la fa il Foggia, con gli uomini di Padalino più attendisti spaventati forse dalla esuberanza tattica degli ospiti. Torromino vicino al gol al 30esimo: destro a giro da dentro l'area grande a pallone che non centra lo specchio della porta. Cross di Vitofrancesco, rovesciata di Caturano, ma pallone fuori, al 32esimo. Destro di Gerbo dalla media distanza, e palla fuori, al 36esimo. Miracolo di Sanchez su Caturano al 38esimo: destro rasoterra dell'ex barese e pallone respinto dal portiere spagnolo. Ancora Caturano, al 44esimo, questa volta di sinistro, e pallone fuori di poco alla sinistra di Sanchez.

Nella ripresa, la gara riprende sempre con il Foggia sugli scudi e con il Lecce che agisce di rimessa. Padovan, al 55esimo, ci prova da posizione ravvicinata, ma Bleve, ben piazzato, para e blocca con semplicità. Cross di Torromino, dalla destra, e colpo di testa di Caturano, al 60esimo: palla fuori di un soffio e illusione ottica del gol per i tifosi giallorossi. Un minuto dopo, palo di Mancosu dalla media distanza e altra occasione-gol per il Lecce. Sinistro a giro di Chiricò, da posizione centrale, e pallone fuori di poco, al 63esimo. Girandola di cambi. Esce Mazzeo, nel Foggia, ed entra Sainz Maza; nel Lecce, spazio a Fiordilino al posto di Arrigoni, al 73esimo. Poi, all'81esimo, esce Chiricò, entra Sarno, tra gli ospiti. Fuori anche Mancosu, dentro Tsonev, al 86esimo; dentro Doumbia, per Pacilli, all'89esimo. Nei tre minuti di recupero succede poco o nulla e partita che va in archivio con il risultato di 0-0.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Niang indisponente, Banega non ha convinto" Fulvio Collovati, campione del Mondo dell'82 ai microfoni di TMW Radio ha dato i suoi voti all'ultima giornata di campionato. Top Szczęsny...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, IL RESOCONTO DELLA 20^ GIORNATA Si è conclusa la diciannovesima giornata di seria A, andiamo ad analizzare dal punto di vista fantacalcistico chi sono state, le conferme, le delusioni...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 17 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.