HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Lega Pro

Lega Pro, la top 11 di TMW

Modulo 4-3-3
01.11.2016 12.19 di Luca Esposito  Twitter:   articolo letto 4269 volte
Fontana della Juve Stabia
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com

Archiviata anche l'undicesima giornata di Lega Pro, che come sempre non manca di regalare gol ed emozioni.

Nel Girone A continua a macinare tutti l'Alessandria, che rifila una cinquina al Siena e continua il magico stato di grazia. In seconda posizione non demorde la Cremonese che passa di misura in casa con la Pistoiese (2-1). Dietro di loro torna alla vittoria l'Arezzo, implacabile contro il Renate (3-1). Pari in Viterbese-Livorno e Como-Olbia, mentre in fondo alla classifica vince lo scontro diretto in casa del Prato la Lupa Roma.

Nel Girone B lo scontro diretto al vertice tra Venezia e Bassano termina 1-1. Ne approfittano Reggiana, Parma e Sambenedettese, tutte vittoriose e tutte seconde a pari merito, con un solo punto di distacco dalla vetta. Bene anche il Padova, che trova la terza vittoria di fila ai danni del Modena (1-0). Pesante sconfitta tra le mura amiche del Gubbio, asfaltato dal Teramo per 5-1. Solo pareggi in Pordenone-Ancona e Forlì-Santarcangelo.

Nel Girone C continuano a volare Juve Stabia (primato meritato) e Matera, che si sbarazzano rispettivamente di Cosenza e Akragas. Risultato di parità tra Monopoli e Catanzaro (2-2), e inoltre sono finite 1-1 Casertana-Fondi, Siracusa-Fidelis Andria e Taranto-Messina. Terza sconfitta di fila per la Paganese, battuta 3-1 dal Catania, così come perde anche il Melfi, superato dalla Virtus Francavilla e sempre più fanalino di coda. Termina a reti bianche il big match di giornata tra Lecce e Foggia. Di seguito la top 11 dell'undicesima giornata redatta dalla redazione di TuttoMercatoWeb:

Portiere:

Tommaso Scuffia (Ancona): grande prestazione del pipelet biancorosso. Nella ripresa compie almeno tre grandi interventi salvando letteralmente le propria porta dando sicurezza e fiducia a tutto il reparto.

Difensori:

Andrea Marconi (Como): segna il suo primo gol stagionale con la maglia lariana. Ancora una prova positiva, in questo inizio di stagione è uno dei migliori del Como.

Samuele Sereni (Forli): la sua punizione trova la deviazione decisiva in barriera di Cesaretti per il momentaneo vantaggio contro il Santarcangelo. Sempre preciso, tempista e attento. Ottima prestazione la sua.

Elio Nigro (Taranto): schierato in difesa fa buona guardia fornendo un grande aiuto. Segna la rete del pareggio alla mezz'ora della ripresa.

Vasile Mogos (Reggiana): il terzino destro rumeno sta crescendo a vista d'occhio. Sempre più educato tatticamente, riesce anche ad arrivare sul fondo e mettere in mezzo cross.

Centrocampisti:

Francesco Dettori (Padova): il solito motorino instancabile. Nella sua partita c'è infatti di tutto: lanci, inserimenti, recuperi, conclusioni a rete. È lui il vero cuore di questo Padova.

Marcello Falzerano (Bassano): prestazione superlativa del numero 7 giallorosso, sempre protagonista in attacco e bravissimo anche a sacrificarsi in copertura. Pressing sull'avversario, cambi di gioco e movimenti senza palla fanno di lui un giocatore completo.

Marco Biagianti (Catania): anima della squadra, non solo per la fascia di capitano che indossa, ma soprattutto per lo spirito con cui affronta ogni singolo contrasto. Sua la rete del 2-1 che stende la Paganese.

Attaccanti:

Marco Sansovini (Teramo): anche in Lega Pro si dimostra ancora trascinatore della squadra. Con una pregevole doppietta permette ai suoi di conquistare 3 punti contro il Gubbio.

Pablo Gonzalez (Alessandria): segna due gol alla sua ex squadra, a coronamento di una prova da trascinatore. Per l'argentino, otto gol in stagione, è la seconda doppietta consecutiva. Riesce a fare la differenza anche quando la squadra non si esprime al massimo

Salvatore Sandomenico (Juve Stabia): gioca quasi cento minuti di partita mostrando di essere in forma smagliante. Nel momento in cui c'è da piazzare il colpo del ko riesce a realizzare in contropiede il secondo gol.

Allenatore:

Gaetano Fontana (Juve Stabia): sta vivendo il migliore inizio di stagione come allenatore. La sua squadra è meritatamente in testa al girone C, e in campo finora ha dimostrato di essere davvero forte e competitiva.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Allegri scelte discutibili, Inter da Jekyll e mr Hyde" Fulvio Collovati, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato a TMW Radio questa mattina per dare i suoi voti all'ultima...
Domenica ero a vedere Fiorentina-Atalanta al Franchi. Calcio d'inizio ore 12.30. Orario assurdo, ma ormai i calendari e gli...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
NESTI-pensiero "live" - Inter, pensa a coprirti! 3-5-1-1, per aumentare la densita' in area e a centrocampo, dopo il disastro di Napoli In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno : Abdulkadir Omur, il futuro della mediana turca Quando vieni paragonato al "Maradona dei Carpazi" Gheorghe Hagi, non puoi che essere destinato a un roseo avvenire. Nonostante...
FANTACALCIO, Indisponibili dopo la 15^ Giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di...
4 dicembre 2011, muore Socrates. Campione che ebbe poca fortuna in Italia Il 4 dicembre 2011 all'età di 57 anni muore Socrates, capitano della Nazionale brasiliana ai Mondiali del 1982 e 1986 e...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  04 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 04 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.