HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Lega Pro

Lega Pro, la top 11 di TMW

Modulo 4-3-3
01.11.2016 12.19 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 4323 volte
Fontana della Juve Stabia
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com

Archiviata anche l'undicesima giornata di Lega Pro, che come sempre non manca di regalare gol ed emozioni.

Nel Girone A continua a macinare tutti l'Alessandria, che rifila una cinquina al Siena e continua il magico stato di grazia. In seconda posizione non demorde la Cremonese che passa di misura in casa con la Pistoiese (2-1). Dietro di loro torna alla vittoria l'Arezzo, implacabile contro il Renate (3-1). Pari in Viterbese-Livorno e Como-Olbia, mentre in fondo alla classifica vince lo scontro diretto in casa del Prato la Lupa Roma.

Nel Girone B lo scontro diretto al vertice tra Venezia e Bassano termina 1-1. Ne approfittano Reggiana, Parma e Sambenedettese, tutte vittoriose e tutte seconde a pari merito, con un solo punto di distacco dalla vetta. Bene anche il Padova, che trova la terza vittoria di fila ai danni del Modena (1-0). Pesante sconfitta tra le mura amiche del Gubbio, asfaltato dal Teramo per 5-1. Solo pareggi in Pordenone-Ancona e Forlì-Santarcangelo.

Nel Girone C continuano a volare Juve Stabia (primato meritato) e Matera, che si sbarazzano rispettivamente di Cosenza e Akragas. Risultato di parità tra Monopoli e Catanzaro (2-2), e inoltre sono finite 1-1 Casertana-Fondi, Siracusa-Fidelis Andria e Taranto-Messina. Terza sconfitta di fila per la Paganese, battuta 3-1 dal Catania, così come perde anche il Melfi, superato dalla Virtus Francavilla e sempre più fanalino di coda. Termina a reti bianche il big match di giornata tra Lecce e Foggia. Di seguito la top 11 dell'undicesima giornata redatta dalla redazione di TuttoMercatoWeb:

Portiere:

Tommaso Scuffia (Ancona): grande prestazione del pipelet biancorosso. Nella ripresa compie almeno tre grandi interventi salvando letteralmente le propria porta dando sicurezza e fiducia a tutto il reparto.

Difensori:

Andrea Marconi (Como): segna il suo primo gol stagionale con la maglia lariana. Ancora una prova positiva, in questo inizio di stagione è uno dei migliori del Como.

Samuele Sereni (Forli): la sua punizione trova la deviazione decisiva in barriera di Cesaretti per il momentaneo vantaggio contro il Santarcangelo. Sempre preciso, tempista e attento. Ottima prestazione la sua.

Elio Nigro (Taranto): schierato in difesa fa buona guardia fornendo un grande aiuto. Segna la rete del pareggio alla mezz'ora della ripresa.

Vasile Mogos (Reggiana): il terzino destro rumeno sta crescendo a vista d'occhio. Sempre più educato tatticamente, riesce anche ad arrivare sul fondo e mettere in mezzo cross.

Centrocampisti:

Francesco Dettori (Padova): il solito motorino instancabile. Nella sua partita c'è infatti di tutto: lanci, inserimenti, recuperi, conclusioni a rete. È lui il vero cuore di questo Padova.

Marcello Falzerano (Bassano): prestazione superlativa del numero 7 giallorosso, sempre protagonista in attacco e bravissimo anche a sacrificarsi in copertura. Pressing sull'avversario, cambi di gioco e movimenti senza palla fanno di lui un giocatore completo.

Marco Biagianti (Catania): anima della squadra, non solo per la fascia di capitano che indossa, ma soprattutto per lo spirito con cui affronta ogni singolo contrasto. Sua la rete del 2-1 che stende la Paganese.

Attaccanti:

Marco Sansovini (Teramo): anche in Lega Pro si dimostra ancora trascinatore della squadra. Con una pregevole doppietta permette ai suoi di conquistare 3 punti contro il Gubbio.

Pablo Gonzalez (Alessandria): segna due gol alla sua ex squadra, a coronamento di una prova da trascinatore. Per l'argentino, otto gol in stagione, è la seconda doppietta consecutiva. Riesce a fare la differenza anche quando la squadra non si esprime al massimo

Salvatore Sandomenico (Juve Stabia): gioca quasi cento minuti di partita mostrando di essere in forma smagliante. Nel momento in cui c'è da piazzare il colpo del ko riesce a realizzare in contropiede il secondo gol.

Allenatore:

Gaetano Fontana (Juve Stabia): sta vivendo il migliore inizio di stagione come allenatore. La sua squadra è meritatamente in testa al girone C, e in campo finora ha dimostrato di essere davvero forte e competitiva.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, FARAGÒ AL CAGLIARI: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Paolo Faragò Ruolo: Centrocampista Presenze stagione 2016/17: 20 Gol stagione 2016/17: 4 Assist stagione...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 18 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.