HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Lega Pro

Lucchese, Forte: "Buon avvio? Me l'aspettavo, ho lavorato tanto"

26.10.2016 13.18 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 1444 volte

Raggiunto da tuttolegapro.com, l'attaccante della Lucchese Francesco Forte ha commentato il suo buon avvio di campionato:

"In Lega Pro non avevo mai cominciato così bene, però non è la prima volta in carriera: anche nella Primavera dell'Inter iniziai una stagione a mille. Sono sincero: me l'aspettavo perché ho lavorato tanto e perché ho una squadra che mi sostiene. Se ho segnato tutti questi gol devo ringraziare il tecnico, i miei compagni e tutto l'ambiente rossonero". 

Continuando così il titolo di capocannoniere non potrà sfuggirti.

"La cosa non mi interessa: fa sempre piacere realizzare una rete ma l'importante sono i risultati. Preferisco segnare un gol e vincere 1-0 piuttosto che segnare una tripletta e perdere 4-3: sono fortunato perché al momento i miei gol stanno portando tanti punti in classifica. Ma, ripeto, è un merito di tutto il gruppo. Io penso solo a migliorare e a restare concentrato".

Però almeno puoi dirci qual è stato il gol più bello in questa stagione...

"Il colpo di testa contro la Lupa Roma: De Feo mi ha consegnato una gran palla, io sono stato bravo a prendere in controtempo il portiere".

Attualmente siete in zona play-off. Pensate di rimanerci fino al termine della stagione?

"A noi piace pensare partita dopo partita, non ci poniamo limiti ma evitiamo di illuderci. Ma non possiamo ignorare che questa stagione i play-off sono stati allargati fino a includere le decime classificate: abbiamo una grande occasione, è inutile negarlo. Ma tutte le squadre la pensano come noi e per questo sarà un bellissimo campionato aperto".

Eppure secondo alcuni addetti ai lavori il vostro girone è il più debole dei tre...

"Non è vero, tutti i gironi sono equilibrati: non contano le piazze ma i giocatori che scendono in campo. Anche squadre con un numero limitato di tifosi hanno rose competitive. Le partite si vincono giocandole, non con le figurine. Certo, sarebbe stato affascinante, ad esempio, giocare contro Parma e Venezia, ma questo non vuol dire che le altre siano deboli: anzi, bisogna stare attenti a tutte. Mi vengono in mente il Tuttocuoio e l'Olbia che se la sono giocate alla grande con tanti ragazzi. E credo che l'Alessandria, nonostante sia uno squadrone con tanti giocatori esperti che hanno già vinto tanto, non ha ancora vinto il campionato perché tutte le squadre se la giocheranno alla morte con loro". 

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Consigli Low Cost 21^ giornata Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 19 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.